4

Materiali scadenti o lavori non adeguati?

Sempre più frequentemente, in alcune zone riqualificate della città, negli ultimi anni si assiste al deterioramento del materiale usato e dell'opera completata. Quindi: o la qualità era scadente oppure i lavori non eseguiti a dovere.

4

Via Gramsci: un degrado senza fine, e senza vergogna

Il lato est della strada che conduce alla stazione ferroviaria è un esempio di incuria ed abbandono. Buche profonde parecchi centimetri, piastrelle divelte, anfratti usati come latrine. Cassonetti per la raccolta differenziata posizionati nel posto sbagliato. Tutto questo per una delle vie che rappresentano il "biglietto" da visita della città

3

Viale de Gasperi, «finchè la barca va…»

Ultima puntata della nostra inchiesta sulla riqualificazione dell'arteria cittadina. Interventi di Giorgio Fede, neo eletto presidente del quartiere Sant'Antonio, Farnush Davarpanah, dirigente del Settore Progettazione e Leo Sestri, assessore ai Lavori Pubblici

6

Doppio viale, doppia inaugurazione?

L'assessore ai Lavori Pubblici Leo Sestri promette il taglio del nastro prima di Natale: così la città potrà coccolarsi la sua arteria viaria più importante in stile Arlecchino. E qualcuno la chiama, ironicamente, Viale De' Gaspari. Anche se le responsabilità sono di tutti, destra e sinistra.