Tag uomini

1

8 marzo, festa delle donne

Non è difficile prevedere per il futuro delle nostre esistenze rapporti sempre più ciecamente violenti e un odio siderale di tutti contro tutti. Di crudeltà in crudeltà fino alla catastrofe finale

5

Eppur si muore

FATTI E PENSIERI L'uomo italiano è sempre più subalterno alla figura della donna. Così aumentano le violenze verso il gentile sesso, da parte di ex-mariti, ex-fidanzati, ex-amanti. Adulatore servente di simil-veline, odia ma frequenta le prostitute, in un inespugnabile moralismo vetero cattolico.