0

«L’ospedale Val Vibrata va privatizzato»

Sarebbe questa l’intenzione della Regione Abruzzo al fine di risolvere la mobilità passiva del presidio ospedaliero di Sant’Omero. La Asl starebbe già preparando il bando europeo per predisporre la vendita. L’Unione dei Comuni convoca d’urgenza un incontro con l’assessore regionale alla Sanità Venturoni.

0

L’Unione dei Comuni in cerca di nuova sede

Il Comune di Sant’Egidio alla Vibrata ha messo a disposizione della Città Territorio una serie di locali dell’edificio in piazza Umberto I, poiché quelli attualmente utilizzati nella sede di Nereto dovranno essere liberati entro dicembre 2008.

0

Rifiuti, con un videogame si impara a differenziarli

Guadagnare punti separando correttamente la spazzatura in diversi contenitori: da metà dicembre gli alunni delle scuole della Val Vibrata riceveranno un cdrom con un gioco sulla raccolta differenziata, e con uno spot girato dall’attrice Francesca Rettondini insieme ai ragazzi dell’Iti di Sant’Egidio alla Vibrata.

0

Ospedale Val Vibrata, un incontro in Regione

Dell’attuale gestione del nosocomio di Sant’Omero e delle prospettive future discuteranno i sindaci dell’Unione dei Comuni con il Presidente della Regione Chiodi e l’assessore alla sanità Venturoni, a cui saranno chiesti interventi concreti per salvare le sorti del presidio ospedaliero vibratiano.

0

Prostituzione, le nigeriane le più sfruttate

Sono circa l’ottanta per cento delle persone che si prostituiscono lungo la Bonifica del Tronto. L’associazione On The Road ha stilato un resoconto degli interventi attuati sul territorio e analizzato con i Comuni della Val Vibrata gli effetti delle ordinanze tese a scoraggiare il mercato del sesso su strada.

0

Unione dei Comuni, un fondo sociale per i terremotati

Il presidente Pepe: «Pronti a collaborare in un momento così difficile per l’Abruzzo». Intanto in Val Vibrata sono 1300 gli sfollati ospitati negli alberghi della costa: gli assistenti sociali segnalano l’urgenza di provvedere ai beni di prima necessità. I punti di raccolta presso il Comune di Tortoreto e la Croce Verde di Villa Rosa.