0

Anticipo Girone B: Carpi regola all’inglese Cesena, salendo per ora al 2°posto, a -1 dal Sudtirol

Nel match del sabato sera del Comunale Cabassi, che apre 7a giornata, carpigiani (al 4°successo stagionale, il 3°interno) battono (2-0) e staccano formazione cesenate (al 3°ko stagionale, il 1°esterno), portandosi almeno per adesso in 2a posizione a quota 13, ad una sola lunghezza dalla capolista (che oggi pomeriggio sarà ospite del Padova). Nel Girone A termina 0-0 il match Olbia-Pro Vercelli giocato alle ore 12,30, in quello C invece Virtus Francavilla batte (2-1) in rimonta ed aggancia Potenza. All'interno anche i risultati della 5a giornata di Serie B (dove comanda in solitario Empoli e dove Ascoli e Pescara [ultimo con un solo punto] sono state entrambe sconfitte).

0

Porto d’Ascoli Calcio: il nuovo tecnico è Davide Ciampelli

Sostituisce l'esonerato Donatello Zappalà. Il nuovo allenatore del Club bianco-celeste, due stagioni fa condusse la Jesina all'8° posto in Serie D Girone F, la scorsa stagione invece era stato esonerato dopo la 10a giornata dall'Anconitana in Eccellenza Marche. Intanto in Coppa Italia il Grottammare subisce un pesante poker (4-0) dalla Sangiustese nel recupero della 1a giornata del Girone Triangolare 5. All'interno anche i risultati delle gare disputate della 2a giornata.

0

Pari senza reti Porto d’Ascoli-Grottammare. Azzurra Colli, Biagio Nazzaro e Vigor Senigallia agganciano Marina in testa

Termina 0-0 il derby piceno-rivierasco giocato al Ciarrocchi tra portodascolani (al 2° pari interno e sempre a reti bianche di fila) e grottammaresi (al 2°pari a reti bianche consecutivo; ancora a secco di gol segnati). Riscatto Anconitana (al 1°successo stagionale ed interno) che travolge tennisticamente (6-0) San Marco Lorese. Squadra montemarcianese pareggia (1-1) all'83' in casa col Montefano e viene agganciata a quota 7 da collesi, biagiotti e senigalliesi vittoriosi rispettivamente su Atletico Ascoli (che sconfitto 4-3 al 93' dopo che aveva rimontato 3 reti, esonera il tecnico Filippini), Urbino (2-1) e Valdichienti (travolto 3-0 ed al 1°ko). Bene Atletico Gallo (al 2°successo consecutivo, il 1°esterno) corsaro (0-2) a Jesi e Forsempronese (al 1°successo stagionale) che piega (1-0) Fabriano Cerreto (al 1°ko stagionale).

0

Coppa Italia Eccellenza: Atletico Ascoli rimonta 2 reti al Porto d’Ascoli

Termina 2-2 il match del Monterocco valido per la 1a giornata del Girone Triangolare 6 in cui ha riposato l'Azzurra Colli. Portodascolani in vantaggio per 0-2 vengono rimontati dalla formazione di Filippini che pareggia a 20 minuti dalla fine. Rinviato invece nel gruppo 5 il match di Montegranaro Sangiustese-Grottammare per un sospetto di covid tra le fila locali. Negli altri Gironi: vincono Urbino, Forsempronese, Biagio Nazzaro Chiaravalle (unico successo interno) ed Anconitana rispettivamente Atletico Gallo (2-4), Marina (0-1), Fabriano Cerreto (3-1) e Valdichienti (2-4). All’interno tutti i risultati e marcatori della 1a giornata ed il programma delle prossime.

0

Primo successo Porto d’Ascoli, corsaro a Montefano. Marina solo in testa a punteggio pieno

Portodascolani si impongono per 1-2 sul campo dei montefanesi (al 1°ko stagionale) e centrano 1a vittoria stagionale così come Atletico Gallo, San Marco Servigliano e Valdichienti Ponte. Squadra montemarcianese capolista solitaria con 6 punti, dopo aver espugnato (0-1) il campo (La Croce di Montegranaro) della Sangiustese (al 1° ko stagionale). Anconitana raggiunta (sul 2-2) in casa al 93'dalla Vigor Senigallia. Nel prossimo turno (3a giornata) di Campionato al Ciarrocchi derby piceno-rivierasco (Porto d'Ascoli-Grottammare). Mercoledì inizia Coppa Italia (rinviata per caso di sospetto covid Sangiustese-Grottammare).

0

Carpi, Matelica, Modena e Sudtirol in testa a punteggio pieno. Primo successo Samb, a -3 dal quartetto

Carpigiani, matelicesi, modenesi ed Alto Adige vittoriosi rispettivamente a Mantova (1-2), nell'anticipo con la Feralpi (3-1), con la Vis (3-1) e con la Fermana (travolta 3-0), comandano con 6 punti. Oltre che per la Sambenedettese (2-1 al Gubbio che resta al palo assieme a Fermana, Ravenna ed Arezzo), 1a vittoria anche per Legnago Salus, Triestina e Perugia, quest'ultimo corsaro (0-1) ad Arezzo nel posticipo del lunedì sera. All’interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C (dove Teramo pareggia 1-1 a Bari e Trapani non si presenta nemmeno a Catanzaro e viene escluso dal Campionato) e quelli di Serie B.

0

Anticipo Eccellenza: primo punto Grottammare che impatta a reti bianche con la Biagio Nazzaro

Nel match del comunale Filippo Pirani che apre 2a giornata del massimo Campionato Regionale, termina 0-0 tra grottammaresi (al 1°pari stagionale ed interno) e biagiotti (al 1°pari stagionale ed esterno) che salgono almeno per ora al comando solitario a quota 4. Oggi pomeriggio si gioca Montefano-Porto d'Ascoli. Nel prossimo turno al Ciarrocchi si giocherà il derby piceno-rivierasco (Porto d'ascoli-Grottammare) .

0

Anticipo Girone B: Matelica batte in rimonta Feralpisalò ed è per ora sola in testa a punteggio pieno

Nel match dell'Helvia Recina di Macerata, che apre 2a giornata del 2°raggruppamento di Serie C, la neopromossa squadra maceratese (al 2°successo consecutivo e stagionale, il 1°interno) dopo il vantaggio iniziale dei salodiani (al 1°ko stagionale ed esterno) firmato da Miracoli, ribalta risultato vincendo 3-1 (doppietta di Balestrero) ed in attesa delle gare domenicali, si porta al comando solitario della classifica con 6 punti. Nel Girone A: Como Juventus B corsara (1-2) in rimonta a Gorgonzola e Lecco pareggia (2-2) al 90'a Livorno. In quello C: Ternana cala tris (0-3) a Pagani ed Avellino espugna (0-1) Viterbo al 95'. All'interno anche i risultati di Serie B (Ascoli e Pescara entrambe ko).

0

Grottammare sconfitto a Colli del Tronto. Anconitana cade a Montemarciano

6 squadre al comando con 3 punti ed altre 6 rimaste al palo (0 punti) in questa 1a giornata d’Eccellenza Marche. Grottammaresi partono male, venendo sconfitti (1-0) dall'Azzurra Colli che è dunque in testa assieme a Marina (1-0 contro l'Ancona), Biagio Nazzaro (3-1 interno con l' Atletico Gallo), Sangiustese (unico blitz esterno : 0-1 al 90'ad Urbino), Urbania (2-1 interno all'Atletico Ascoli) e Vigor Senigallia (2-0 interno col San Marco Servigliano). Tre le gare finite in parità.

0

Anticipo Girone B: Legnago Salus raggiunge Vis Pesaro nel finale

Termina 2-2 il match del sabato sera del Comunale Tonino Benelli, che ha inaugurato 1a giornata del raggruppamento B, con la neopromossa squadra veneta che dopo essersi portata per prima in vantaggio ad inizio gara e aver poi subito la rimonta dei vissini, è riuscita a strappare il pareggio all'81' (88'se non si considerano i minuti di sospensione della gara). Malore in tribuna per il DG dei vissini Borozan. Negli altri Gironi (A e C): il Lecco piega (1-0) la ripescata Giana Erminio, mentre la Vibonese espugna (0-1) il campo della Cavese. All’interno anche i risultati della 1a giornata di Serie B (pari per Ascoli e Pescara) e del 1°turno della Coppa Italia Coca Cola.

0

Play Off Nazionali Serie C: Reggiana batte di misura Bari ed è promossa in Serie B

La finale in gara unica disputata al Mapei Stadium Città del Tricolore di Reggio Emilia termina 1-0 (gol partita ad inizio ripresa dell'attaccante sierraleonese classe 99 Kargbo) per la Reggio Audace che succede nell'albo d'oro a Pisa e Trapani e raggiunge Monza, Lanerossi Vicenza e Reggina tra i cadetti (dove manca dalla stagione 1998/99). All'interno anche i risultati e marcatori della 36a giornata di Serie B (dove Crotone è matematicamente promosso in Serie A con 2 giornate d'anticipo, Ascoli vicino alla salvezza, Pescara scivola in zona play out).

0

Juventus B batte Ternana e vince Coppa Italia di Serie C. Fano ed Imolese intravedono salvezza

A Cesena, la Juve Under 23 si impone per 2-1 in rimonta sulle fere (alla 2a finale persa dopo quella del 1981), conquistando il trofeo di 3a serie per la 1a volta nella sua giovane storia ed entrerà ai Play Off al 3° (1a Fase Inter-Girone-Nazionale) turno. Nei play out d'andata fanesi regolano (2-0) Ravenna (che esonera il tecnico Foschi) ed imolesi superano (1-2) a domicilio sul neutro di Verona l'Arzignano. Ritorno martedì 30 giugno . All'interno anche i risultati e marcatori play out degli altri Gironi A e C, i risultati del Campionato di Serie B e gli abbinamenti del 1°turno (di martedì 30 giugno) Play Off (Padova-Samb in diretta tv in chiaro su Rai Sport).

1

Coronavirus: Comitato Regionale Marche sospende tutti i Campionati di calcio

Il calcio marchigiano (dall'Eccellenza alla 3a Categoria, compresi i Campionati giovanili) si ferma da oggi 26 febbraio al 4 marzo (quindi compreso anche il turno del weekend 29 febbraio-1°marzo) 2020. I tornei riprenderanno con la disputa della giornata sospesa. Intanto nell'andata degli ottavi della Coppa Italia Dilettanti (all'interno tutti i risultati della partite giocate) Forsempronese ipoteca i quarti battendo per 0-2 a Città di Castello il Tiferno Lerchi.

0

Porto d’Ascoli espugna Grottammare ed è 4° a -5 dal Castelfidardo che resta primo con un +2 sull’Anconitana

Solo 2 successi e ben 6 pareggi in questa 23a giornata d'Eccellenza Marche. Per il 2° anno consecutivo il derby-piceno rivierasco del Pirani se lo aggiudicano i portodascolani (al 2°successo consecutivo; si erano imposti anche all'andata allora per 3-1), stavolta corsari per 0-2 ed ora sono quarti, mentre grottammaresi (al 2°ko consecutivo), restano 14esimi (ora a -7 dalla salvezza diretta). Capolista pareggia 0-0 ad Urbania (al 3°pari consecutivo), mantenendo 2 punti di vantaggio sull'Ancona che impatta 2-2 in casa con la Vigor Senigallia (al 3°pari esterno consecutivo) ed esonera anche Umberto Marino. Nell'anticipo del sabato Forsempronese corsara (1-2) in rimonta all'86' a Colli del Tronto sale in 5a posizione, tornando dunque in zona Play Off, dove esce invece Montefano (al 3° pari consecutivo ed ora 6°) che pareggia (1-1) a Servigliano.

0

Anticipo Girone B: Rimini batte all’inglese Modena e sorpassa per ora Fano, entrando in zona play out

Il match del Comunale Romeo Neri che apre 26a giornata (7a di ritorno), termina 2-0 per la squadra romagnola (al 3°risultato utile consecutivo, 4°successo stagionale ed interno) che regola con un gol per tempo la formazione emiliana (al 2°ko nelle ultime 3 gare, il 3°esterno di fila, il 9°stagionale, il 7°complessivo in trasferta) ed almeno per adesso scavalca Alma Juventus (che domani sarà ospite del Sudirol e per ora è ultima) salendo in 19a posizione. Mentre canarini restano ottavi. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A Gozzano piega (1-0) Pianese, mentre in quello C Monopoli travolge (0-3) a domicilio Teramo (al 2°ko consecutivo). All’interno anche i risultati della 24a giornata di Serie B .

0

Anticipo Girone B: Feralpisalò espugna Fano allo scadere ed aggancia per ora Padova al 5°posto

Il match del Comunale Raffaele Mancini che apre 25a giornata (6a di ritorno), termina 1-2 per la squadra salodiana (al 3° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare, il 2°esterno di fila) che vice al 90' ed almeno per adesso sale in 5a posizione, agganciando padovani (domani impegnati a Cesena) a quota 43. L'Alma Juventus (al 3°ko consecutivo, il 2°interno di fila) invece resta per il momento penultima a -7 dalla salvezza diretta. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A Pro Vercelli batte (3-1) Pontedera (2°), mentre in quello C Catanzaro travolge (1-4) a domicilio il fanalino di coda Rieti e rimane 6°. All’interno anche i risultati della 23a giornata di Serie B .

0

Posticipo Girone B: Samb resta nona, Fermana sale al 13°posto rimanendo fuori dai play out

Dopo il match del lunedì sera al Riviera delle Palme che ha archiviato 24a giornata (5a di ritorno), vinto dai canarini per 0-1, Sambenedettese (al 9°ko stagionale, il 4°interno) rimane 9a, ma è stata agganciata dalla Triestina a quota 33 (+4 sulla Virtus Verona 11a). La squadra giallo-blu invece con questo successo (il 6°stagionale, il 5°esterno) resta fuori dalla zona a rischio (+2 sul Ravenna 16°) salendo in 13a posizione ed agganciando Vis Pesaro (12a) e Cesena (14°) a quota 26. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B (dove Pescara nel posticipo che archivia 22a giornata, batte in rimonta Cosenza al 94' e sale all'8°posto, entrando dunque in zona Play off)

0

Anticipo Girone B: Imolese raggiunge Ravenna al fotofinish

Il match (derby romagnolo) del Comunale Romeo Galli che apre 24a giornata (5a di ritorno), termina 1-1 con i locali che acciuffano il pari al 93', dopo che gli ospiti avevano chiuso 1a frazione in vantaggio. Ravennati (al 2°pari consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare, il 6° stagionale, il 3°esterno; 4° risultato utile di fila) con questo pareggio agganciano almeno per adesso Gubbio a quota 24, uscendo dalla zona play out dove invece scivola per ora Fermana (lunedì ospite della Samb al Riviera). Imolesi (al 2°pari consecutivo, il 10°stagionale, il 5°interno; 3° risultato utile di fila) invece restano per ora 17esimi. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A Monza travolge con un poker (4-0) Lecco e si porta per ora a +18 sul Pontedera, mentre in quello C termina 0-0 Paganese-Cavese. All’interno anche i risultati della 22a giornata di Serie B (dove Ascoli si riscatta calando un tris sul campo del fanalino di coda Livorno).

0

Posticipo Girone B: Reggiana batte di misura Sudtirol e resta seconda a -7 dal Vicenza

Nel match del Mapei Stadium che archivia 23a giornata, Reggio Audace (al 13°risultato utile consecutivo; 5°successo nelle ultime 6 gare, il 3°interno di fila, il 13°stagionale, l'8°complessivo in casa, dove si conferma imbattuto) si impone per 1-0 rimanendo in seconda posizione a sette punti dalla capolista Lanerossi. Mentre Alto Adige (al 7°ko stagionale, il 3°esterno) rimane 4°. Intanto il Cesena esonera Modesto e si affida a Viali (che la scorsa stagione ha guidato a 2 riprese il Novara). Domani si completa Virtus Verona-Gubbio ripartendo dal 78' e dallo 0-1. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C (dove Catanzaro vince [1-2 ] sul campo del Sicula Leonzio, sorpassando Teramo e ri-salendo al 6°posto) e quelli di Serie B (dove Ascoli dopo il ko interno col Frosinone esonera Paolo Zanetti)