Tag statistiche imolese

0

Sudtirol ko, Padova solo in testa con un +3. Modena a -6. Samb scivola al 7° posto

Padovani (al 4°successo consecutivo e senza subire reti) corsari (0-2) sul campo del Legnago Salus (al 3°ko consecutivo) sono ora soli al comando a quota 50, con 3 punti di vantaggio sull'Alto Adige (al 3°ko stagionale, il 2°interno) battuto (0-2) in casa dalla Feralpisalò (al 4°successo nelle ultime 5 gare) che aggancia a quota 38 Sambenedettese (al 2°pari consecutivo) , la quale viene inoltre sorpassata da Virtus Verona (ora 5a) e Triestina (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare ed ora 6a), quest'ultima corsara (0-1) nel lunch match di Ravenna. Nel posticipo del lunedì sera canarini emiliani calano poker (4-1) al Matelica (al 4°ko esterno consecutivo) e ri-salgono in 3a posizione, a 6 punti dalla vetta. Tre gare rinviate: Cesena-Gubbio per covid e Fermana-Perugia ed Imolese-Fano per neve. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A (dove Como piega Lucchese e torna da solo in testa) C (dove Teramo sconfitto 2-0 a Caserta resta 7°) e quelli di Serie B (dove Ascoli battuto e sorpassato dalla Reggiana torna 18°).

0

Sudtirol solo in testa. Seguono Samb, Carpi, Imolese e Matelica ad un solo punto dalla vetta

Alto Adige (al 3°successo stagionale, il 2°esterno) che nell'anticipo del sabato ha battuto (0-1) a domicilio e sorpassato Feralpi (al 1°ko interno) comanda con 11 punti ed è ancora imbattuto così come Virtus Verona e Legnago Salus che ha impattato (1-1) a Padova. Riscatto Perugia (al 1°successo interno) che regola (2-0) Fermana (al 2° ko consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare, il 2°interno), la quale resta ultima assieme all'Arezzo che esonera il tecnico Potenza. All'interno anche i risultati degli altri Gironi A e C (dove Teramo batte all'inglese Casertana ed aggancia assieme alla Turris il Bari in testa) e quelli di serie B.

0

Anticipo Girone B: termina in parità Arzignano-Virtus Verona

Finisce 1-1 il match del Romeo Menti di Vicenza che apre 17a giornata. Arzignanesi (al 6°pari stagionale, il 5°interno) agganciano almeno per ora Ravenna a quota 15 in 14a posizione, mentre veronesi (al 3°pari stagionale, il 2°esterno) che avevano chiuso 1°tempo in vantaggio, salgono per adesso all'8°posto agganciando Samb a quota 24. Nel Girone A Como dopo aver chiuso in vantaggio la 1a frazione viene raggiunto (sull'1-1) all'87'dalla Juventus B. All’interno anche i risultati e marcatori degli ottavi (dove Vicenza elimina dopo i supplementari Triestina, Piacenza elimina Cesena a domicilio dopo i rigori e Feralpi batte in rimonta ed elimina al 95' Pro Patria che era in vantaggio di due reti. Teramo eliminato dal Siena) di Coppa Italia col pragramma dei quarti ed i risultati della 14a giornata di Serie B (dove Benevento capolista corsaro a Venezia, allunga ancora in vetta, portandosi almeno per ora +9 sul 2°posto e dove Ascoli impatta a Salerno).

2

Vicenza allunga in vetta. Samb ottava. Sudtirol cade a Trieste in pieno recupero. Riscatto Padova

Lanerossi (al 3°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) batte (2-1) in rimonta il fanalino di coda Fano (al 7° ko consecutivo) e consolida il primato in classifica, portandosi a +4 sul trio di inseguitrici (Carpi ora 2°, Sudtirol 3° e Padova 4°) a quota 32. Alto Adige sconfitto al 93' dalla Triestina viene agganciato anche dai padovani vittoriosi (1-0) sul Rimini (al 3°ko consecutivo). Sambenedettese (al 2°successo interno consecutivo) regola (2-0) Feralpi (che resta 6a) e sorpassa Virtus Verona (al 2°ko consecutivo), salendo in 8a posizione. Vincono anche Cesena (al 2°successo consecutivo) e Vis Pesaro. Fermana raggiunge (sull'1-1) Reggiana all'85'. Pirotecnico pari (33) tra Ravenna e Gubbio. Modena esonera Zironelli, sostituendolo con Mignani.

0

Samb resta undicesima. Pari Pordenone. Triestina batte Monza e si porta a -7 dalla vetta

Rossoblu (al 2° ko consecutivo) sconfitti (0-1) dal Ravenna (al 2° successo consecutivo ed ora 6°) rimangono fuori dalla zona Play Off che comunque è a -1 e vengono agganciati a quota 32 dalla Ternana che rimonta due reti alla Virtus Verona pareggiando all'89'. Capolista impatta (1-1) a Vicenza conservando un rassicurante vantaggio sulle inseguitrici tutte vittoriose: 7 (sarebbero 6 senza penalizzazione) punti sugli alabardati (al 2° successo consecutivo), 9 sull'Imolese corsara sul campo del Gubbio (al 1° ko interno) e 10 sulla Feralpisalò (al 4° successo consecutivo) che piega (1-0) Albinoleffe (al 2° ko consecutivo e sempre ultimo). Colpaccio Renate a Pesaro. Bene anche Sudtirol (al 2° successo consecutivo; battuta all'inglese Fermana), Teramo e Giana Erminio.

0

Pordenone impatta ancora, ma resta solo in testa. Samb e Virtus Verona ultime

Ramarri (al 3° pari consecutivo) pareggiano (1-1) in casa col Vicenza restando però al comando solitario, con 12 punti. Termina 1-1 anche l'altro big match Monza-Triestina. 0-0 invece tra Fermana e Sudtirol. Avanzano Imolese (al 1° successo interno) e Ravenna (al 3° successo consecutivo). Bene anche Vis Pesaro e Feralpisalò (al 2° successo consecutivo). Primo successo stagionale per Fano e Ternana, quest'ultima vittoriosa (0-2) sul campo della neopromossa squadra veronese che ora condivide ultimo posto a quota 3 con i rossoblu di Roselli. Intanto Renate e Teramo esonerano i rispettivi tecnici Brevi e Zichella . All'interno tutti i risultati anche dei Gironi A e C.