0

Grottammare e Porto d’Ascoli sconfitte di misura a Montemarciano e a Tolentino, restano al palo

Grottammaresi (che hanno fallito rigore sullo 0-0) e portodascolani entrambi (al 2° ko consecutivo) sconfitti per 1-0 sui campi del Marina e dei cremisi rimangono a 0, così come Montefano e Monticelli. Quattro (Fabriano Cerreto, Marina, Sassoferrato Genga e Tolentino) sono invece le squadre (al 2° successo consecutivo) al comando a punteggio pieno (6 punti). Primo successo stagionale per Porto Sant'Elpidio (che supera Portorecanati al 91') e Camerano (vittorioso nell'anticipo contro Biagio Nazzaro). Pergolese pareggia (1-1) al 90' in casa dell'Atletico Gallo.

0

Male la prima anche del Grottammare, travolto in casa dal Tolentino

8 squadre al comando ed altre 8 rimaste al palo (0 punti) in questa 1a giornata d'Eccellenza Marche. Squadra cremisi cala pokerissimo (1-5) in rimonta al Pirani confermandosi una delle favorite del torneo assieme al Fabriano Cerreto che regola (2-0) il Camerano. Parte male come le altre due formazioni picene anche il Monticelli che avanti di 2 reti viene rimontato e battuto (4-3) sul campo del Portorecanati. Partono bene invece Marina, Pergolese, Sassoferrato Genga ed Urbania. Unico pari (1-1) di questo 1° turno quello tra Biagio Nazzaro e Porto Sant'Elpidio.

0

Montegiorgio promosso in Serie D. Barbara retrocesso. Porto d’Ascoli cade a Chiaravalle. Pirotecnico pari Grottammare

Nella 30a ed ultima giornata, la squadra fermana pareggia (2-2) a Fossombrone conquistando promozione nel Massimo Campionato Dilettanti per la 1a volta nella sua storia. Portodascolani sconfitti (2-1) in rimonta sul campo della Biagio Nazzaro chiudono secondi e giocheranno direttamente la finale Play Off contro l'Atletico Gallo (3°) che impatta (1-1) col Loreto che nei play out sarà ospite del Marina (al 4° ko nelle ultime 5 gare) sconfitto (2-1) in rimonta dal Tolentino. L'altro spareggio post season per non retrocedere sarà quello tra Ciabbino (al 4° successo interno consecutivo) che batte (3-1) e condanna alla retrocessione diretta l'Ilario Lorenzini (al 7° ko esterno consecutivo) e la Pergolese battuta (2-1) dall'Urbania (salvo). Grottammaresi chiudono settimi pareggiando 3-3 al Pirani , raggiunti al 91'dall'Altetico Alma (5°). Minnozzi capocannoniere.

2

Porto d’Ascoli batte Atletico Gallo ed è secondo, sempre a -3 dal Montegiorgio. Grottammare ko a Barbara

Prosegue la serie positiva (10°risultato utile) dei portodascolani (al 3° successo consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare, il 5° interno di fila) che ad una giornata dalla fine vincono (3-1) in rimonta scontro diretto con i petrianesi e sono adesso soli al 2° posto ed a tre lunghezze dalla capolista (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila) che batte (2-1) Tolentino e a cui domenica basterà raccogliere un punto a Fossombrone per ottenere la promozione in Serie D. Grottammaresi (al 3° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) sconfitti (3-2) dall'Ilario Lorenzini (al 2° successo interno consecutivo) che resta appaiato in 15a posizione al Loreto (al 2° successo consecutivo) vittorioso (3-1) in rimonta sull'Urbania (al 3° ko esterno consecutivo). Bene Atletico Alma, Marina e Pergolese.

0

Montegiorgio impatta ad Urbania: Atletico Gallo e Porto d’Ascoli a -3 dalla vetta

A due giornate dal termine capolista pareggia (1-1) sul campo dei durantini (al 13° pari stagionale) ed il suo vantaggio sulle due inseguitrici si riduce da +5 a +3. Vincono Tolentino (4°) che batte (1-0) Ilario Lorenzini (al 6° ko esterno consecutivo), Forsempronese (5a; al 3° successo consecutivo) che piega (1-0) Marina (al 3° ko consecutivo) e Loreto che riaccende le speranze salvezza (o meglio dire play out) espugnando (1-2) a sorpresa il campo della Biagio Nazzaro (al 2° ko consecutivo) ed agganciando Barbara al 15° posto . Pergolese esonera Manuelli, sostituendolo con Biso.

0

Anticipi Eccellenza: Porto d’Ascoli corsaro a Porto Sant’Elpidio, Grottammare di nuovo ko, stavolta col Ciabbino

Quattro gare hanno aperto 28a giornata. Portodascolani (al 9° risultato utile; 2° successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) espugnano in rimonta (1-2) il campo dei portoelpidiensi (che venivano da 10 risultati utili; al 1° ko con Morreale in panchina) portandosi a quota 54 (per ora a -2 dal Montegiorgio che oggi sarà impegnata ad Urbania) così come Atletico Gallo (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) che batte (1-0) Pergolese (al 4° ko consecutivo e senza segnare). Mercoledì al Ciarrocchi big match tra le due inseguitrici della capolista. Grottammaresi (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) sconfitti (1-0) dai folignanesi (al 3° successo interno consecutivo) ed agganciati a quota 38 dall'Atletico Alma che impatta (1-1) col Camerano.

0

Montegiorgio batte di misura Biagio Nazzaro conservando un +5 su Atletico Gallo e Porto d’Ascoli

Capolista (al 3° successo consecutivo) sconfigge (2-1) tra le mura amiche biagiotti e a tre giornate dalla fine mantiene un discreto vantaggio sulle due inseguitrici. Prosegue momento magico del Porto Sant'Elpidio (al 10° risultato utile; 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) che espugna (0-1) il campo della Pergolese (al 3° ko consecutivo e senza segnare ed ora 14a) agganciando Atletico Alma in 7a posizione ed avvicinandosi alla matematica salvezza. Riscatto Barbara che piega (3-2) in rimonta Urbania lasciando Loreto all'ultimo posto solitario e rientrando in zona play out. All'interno tutte le squadre d'Eccellenza già promosse o in testa ai propri Campionati regionali.

0

Anticipi Eccellenza: Porto d’Ascoli batte Atletico Alma, Grottammare sconfitto in casa dalla Forsempronese

Cinque gare aprono 27a giornata. Portodascolani (al 5° successo nelle ultime 6 gare, il 4° interno consecutivo) battono (1-0) fanesi portandosi a quota 51 (per ora a -2 dal Montegiorgio che oggi ospiterà Biagio Nazzaro) così come Atletico Gallo (al 3° successo nelle ultime 4 gare) vittorioso (0-1) sul campo del Marina (al 2° ko consecutivo). Grottammaresi (al 2° ko interno consecutivo) sconfitti (2-3 ) ed agganciati in 5a posizione a quota 38 dai fossombronesi (al 2° successo consecutivo). Ciabbino (al 2° successo interno consecutivo) cala poker (4-1) al Tolentino (ad oggi fuori per distacco dai Play Off) scavalcando per ora Pergolese in griglia play out, dai quali si allontana Camerano che vince (bissato l'1-0 dell'andata) derby anconetano in casa del fanalino di coda Loreto (al 2° ko consecutivo; ad oggi sarebbe retrocesso) distanziandolo ancor di più (-13).

0

Montegiorgio batte Atletico Gallo e riprende la fuga (forse decisiva). Grottammare impatta a Tolentino

Capolista (al 2° successo consecutivo) fa suo big match della 26a giornata, bissando al Comunale di Petriano il 2-1 dell'andata al Pianarelle Tamburrini portandosi così a+5 su petrianesi e Porto d'Ascoli, a 4 turni dalla fine. Grottammaresi (al 3° pari esterno consecutivo) pareggiano (1-1) scontro diretto sul campo dei cremisi che mantengono 4a posizione restando in zona Play Off. Atletico Alma travolge con un poker (4-0) Ciabbino (al 4° ko esterno consecutivo). Bene anche Forsempronese, Biagio Nazzaro ed Urbania (che esce dalla zona play out) .

0

Anticipi Eccellenza: Porto d’Ascoli impatta a reti bianche a Camerano, Porto Sant’Elpidio batte Loreto

Due gare hanno aperto 26a giornata (11a di ritorno). Portodascolani (al 7° risultato utile consecutivo) sprecano grande occasione di riagganciare in testa Montegiorgio , pareggiando 0-0 sul campo dei cameranesi. Tuttavia almeno per ora la squadra di Alfonsi aggancia Atletico Gallo in 2a posizione a quota 48. Prosegue l'ottimo momento dei portoelpidiensi (al 9° risultato utile; 5° successo interno consecutivo) che piegano (3-1) il fanalino di coda (a pari punti col Barbara) Loreto avvicinandosi alla salvezza ed agganciando per ora al 6° posto a quota 34 Atletico Alma. Oggi pomeriggio al Comunale di Petriano si gioca l'atteso big match (Atletico Gallo-Montegiorgio),tra le prime due squadre della classifica, sfida che potrebbe decidere il Campionato.

0

Montegiorgio torna al comando solitario, Atletico Gallo espugna Grottammare restando secondo a -2 dalla vetta

Completata 25a giornata che era stata posticipata per Torneo delle Regioni. Resta invariato distacco tra le prime due squadre in classifica, entrambe vittoriose. Montegiorgesi battono (1-0) Camerano salendo a quota 50 e ristaccando di 3 punti il Porto d'Ascoli (47). Ma dietro non mollano petrianesi (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) corsari (0-1) sul campo dei grottammaresi (al 1° ko del 2018 e del Girone di ritorno; venivano da 9 risultati utili) ora quinti (per distacco ad oggi fuori dai Play Off) in quanto scavalcati dal Tolentino (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) che entra in zona Play Off battendo (4-1) in rimonta Forsempronese. Domenica (e non più sabato) si giocherà il big match (Atletico Gallo-Montegiorgio) che potrebbe dare una svolta al Campionato ma col già citato Porto d'Ascoli (attualmente terzo a -3 dalla vetta) comunque in agguato. Ciabbino piega (3-1) Urbania.

0

Porto d’Ascoli cala tris a Pergola ed aggancia Montegiorgio in testa. Barbara rimonta 2 gol alla Biagio Nazzaro

Due anticipi hanno aperto 25a giornata dell'Eccellenza Marche. Il turno verrà completato mercoledì 4 aprile. Infatti oggi a parte i 2 match disputati (visti accordi tra le società) le altre gare non sono state giocate per il Torneo delle Regioni e domenica prossima Campionato fermo per la sosta Pasquale. Prosegue momento magico dei portodascolani (al 4° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 14° stagionale, il 5°esterno) che vincono per 0-3 sul campo della Pergolese scavalcando almeno per ora Atletico Gallo (che il 4 aprile sarà ospite del Grottammare) ed agganciando montegiorgesi (che il 4 aprile ospiteranno il Camerano) al 1° posto a quota 47. Finisce 2-2 invece il match tra Ilario Lorenzini (che stacca Loreto di un punto ed aggancia Ciabbino a quota 21) e biagiotti (al 3° pari consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) che conducevano per 0-2.

0

Grottammare impatta a reti bianche ad Urbania restando quarto. Tolentino cala poker a Fano

Grottammaresi (al 9° risultato utile consecutivo, 2° pari di fila, il 3° nelle ultime 4 gare; unica squadra ancora imbattuta nel 2018 e nel girone di ritorno) impattano (0-0) sul campo dei durantini (al 2° pareggio consecutivo, il 12°stagionale) mantenendosi in zona play off. Cremisi (al 2° successo esterno consecutivo; non subiscono reti da 3 gare) vincono per 0-4 (con tripletta di Dell'Aquila) sul campo dell'Atletico Alma scavalcandolo in classifica dove salgono al 5° posto ma in base all'attuale distacco (-10) dalla 2a sono per ora fuori dalla zona play off. Forsempronese (al 6° risultato utile) si allontana dalla zona play out battendo (3-2) Ciabbino (al 3° ko esterno consecutivo) che aveva rimontato due reti. Marina pareggia all'89' sul campo della Biagio Nazzaro (al 2° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare).

0

Campionato riaperto: Montegiorgio cade a Porto Sant’Elpidio, Atletico Gallo a -2 e Porto d’Ascoli a -3 dalla vetta

Quattro anticipi hanno aperto 24a giornata (9a di ritorno) dell'Eccellenza Marche. Nel derby fermano del Ferranti portoelpidiensi (al 4° successo nelle ultime 5 gare ed anche 4° interno di fila) escono per ora dalla zona play out restituendo l'1-0 subito all'andata alla capolista (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 3° esterno consecutivo) il cui vantaggio sulle inseguitrici si riduce al minimo stagionale (+2 sulla seconda e +3 sulla terza), dilapidato un capitale di punti nelle ultime 3 partite. E così petrianesi (al 3° successo nelle ultime 4 gare) battendo (2-0) Barbara (al 3° ko consecutivo, il 4° esterno di fila) sono a sole 2 lunghezze dal 1° posto per il quale entrano in corsa anche portodascolani (al 3° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare, il 13 stagionale, il 9° interno) vittoriosi (1-0 su rigore) nel finale contro fanalino di coda Loreto (al 12° ko stagionale, il 6° esterno). Camerano si salva pareggiando (2-2) al 95' con la Pergolese (al 3° pari consecutivo).

0

Stecca Montegiorgio ma conserva un +5 sull’Atletico Gallo. Grottammare impatta col Porto Sant’Elpidio

Giornata di pareggi, nelle gare della domenica vince solo il Camerano (al 2° successo consecutivo) che riscatta l'eliminazione dalla Coppa Italia Dilettanti espugnando il campo del Barbara (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare ed agganciato a quota 20 dal Loreto) , restando così fuori dalla zona play out. Capolista pareggia (1-1) in casa col fanalino di coda Loreto (al 2° pari consecutivo; ha agganciato Ilario Lorenzini a quota 20) fallendo rigore al 91', mantenendo comunque le distanze dai petrianesi che hanno anch'essi pareggiato (0-0), a Tolentino. Porto d'Ascoli ora a -6 dalla vetta. Al Pirani stesso risultato (1-1) del ritorno di Coppa Italia e della gara d'andata del Ferranti tra grottammaresi (all'8° risultato utile consecutivo; 4° pareggio interno di fila, gli ultimi tre in casa tutti per 1-1) e portoelpidiensi (al 6° risultato utile).

0

Porto d’Ascoli espugna all’inglese Montemarciano agganciando per ora Atletico Gallo al 2° posto

Due anticipi hanno aperto 23a giornata dell'Eccellenza Marche. Portodascolani (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 12°stagionale, il 4° esterno) vincono (0-2) sul campo del Marina (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) raggiungendo petrianesi (domani impegnati a Tolentino) in 2a posizione a quota 41, a -5 dalla capolista Montegiorgio (che domani ospiterà il fanalino di coda Loreto). Termina 1-1 invece il match del Picchio Village tra Ciabbino e Biagio Nazzaro (al 3° pari nelle ultime 4 gare).

0

Grottammare espugna Chiaravalle nel finale e consolida 4° posto. Tolentino corsaro ad Urbania

Grottammaresi (al 7° risultato utile consecutivo,; 2° successo esterno di fila, il 9°stagionale, il 4° complessivo in trasferta) bissano all'84' sul campo della Biagio Nazzaro (che veniva da 6 risultati utili e senza subire reti) il 2-1 dell'andata al Pirani rimanendo saldamente in zona Play Off. Riscatto dei cremisi che vincono (0-1) sul campo dei durantini (al 2° ko ed interno consecutivo) staccandoli in classifica dove salgono al 6° posto solitario a quota 31. Termina invece 1-1 il match tra Atletico Alma (al 4° pari interno consecutivo) e Forsempronese (al 4° pari consecutivo)

0

Porto d’Ascoli batte in rimonta Montegiorgio e riapre campionato: Atletico Gallo a -5 dalla vetta

Cinque anticipi hanno aperto 22a giornata dell'Eccellenza Marche. Portodascolani (al 2° successo interno consecutivo, l'11° stagionale, l'8° in casa) due volte sotto battono (3-2) capolista (al 2° ko esterno consecutivo, il 4° complessivo stagionale, il 3° in trasferta) nel finale (84') portandosi a -8 dalla stessa. Più vicini alla capo-classifica sono ora petrianesi (al 2° successo consecutivo) vittoriosi (1-0) sul Ciabbino. Prosegue l'ottimo momento del Porto Sant'Elpidio (al 3° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare; non subisce reti da 4 partite) che vince (1-0) scontro diretto col Barbara (al 3° ko esterno consecutivo). Riscatto Camerano (che mercoledì esordirà nella Coppa Italia Dilettanti) che piega (1-0) Marina. Termina 1-1 tra Loreto e Pergolese che sbaglia rigore al 90'.

0

Montegiorgio vince in pieno recupero conservando un +8 sull’Atletico Gallo. Pari tra Grottammare e Porto d’Ascoli

Riscatto capolista che dopo ko di domenica scorsa a Pergola torna al successo battendo (1-0) al 92' su rigore Atletico Alma (che non segna da 4 gare). Vincono mantenendo invariato distacco anche petrianesi corsari (1-2) ad Urbania. Termina 1-1 il derby piceno del Pirani tra grottammaresi (al 5° pari nelle ultime 6 gare ed ora quarti da soli) e portodascolani (sempre terzi) entrambi in zona play off. 0-0 invece tra Forsempronese (al 3° pari consecutivo) e Biagio Nazzaro (al secondo 0-0 consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare; non subisce reti da 6 partite). Primo successo esterno del Porto Sant'Elpidio (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) che espugna (0-2) Tolentino agganciando Pergolese e Camerano all'11° posto. Barbara batte (1-0) e sorpassa Loreto a cui lascia ultima posizione.

0

Anticipi Eccellenza Marche: vincono Marina e Ciabbino

Due gare hanno aperto 21a giornata (6a di ritorno) del massimo campionato Regionale. Montemarcianesi battono (2-1) in rimonta nel finale (83'ed 88') Pergolese grazie ad una doppietta di Gabrielloni, salendo per ora al 6° posto solitario a quota 29. Ascolani calano tris (3-1) interno (tra le mura amiche del Picchio Village, oggi a porte chiuse) al Camerano (al 2° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare).