x
scopri CHI SIAMOscrivi alla Redazione
Riviera oggi

Tag: statistiche eccellenza marche

statistiche eccellenza marche

Male la prima anche del Grottammare, travolto in casa dal Tolentino

8 squadre al comando ed altre 8 rimaste al palo (0 punti) in questa 1a giornata d'Eccellenza Marche. Squadra cremisi cala pokerissimo (1-5) in rimonta al Pirani confermandosi una delle favorite del torneo assieme al Fabriano Cerreto che regola (2-0) il Camerano. Parte male come le altre due formazioni picene anche il Monticelli che avanti di 2 reti viene rimontato e battuto (4-3) sul campo del Portorecanati. Partono bene invece Marina, Pergolese, Sassoferrato Genga ed Urbania. Unico pari (1-1) di questo 1° turno quello tra Biagio Nazzaro e Porto Sant'Elpidio.

di Giordano Novelli
statistiche eccellenza marche

Play out Eccellenza: Marina e Pergolese sono salve, Loreto e Ciabbino retrocedono

Nei due spareggi salvezza in gara unica il fattore campo è stato rispettato solo a Montemarciano dove i locali (giunti 12esimi) si salvano battendo per 2-1 loretani (15esimi) che sono invece retrocessi, così come folignanesi (13esimi) battuti 1-3 tra le mura amiche del Picchio Village dai pergolesi (14esimi e che durante la regular season avevano vinto una sola gara esterna) di Biso salvi, in un match chiuso in 9 dalla squadra ascolana . Intanto la finale Play Off in gara unica (al Ciarrocchi) Porto d'Ascoli (2°)-Atletico Gallo (3°) è stata anticipata a sabato 12 maggio alle ore 15,30.

di Giordano Novelli
statistiche eccellenza marche

Montegiorgio promosso in Serie D. Barbara retrocesso. Porto d’Ascoli cade a Chiaravalle. Pirotecnico pari Grottammare

Nella 30a ed ultima giornata, la squadra fermana pareggia (2-2) a Fossombrone conquistando promozione nel Massimo Campionato Dilettanti per la 1a volta nella sua storia. Portodascolani sconfitti (2-1) in rimonta sul campo della Biagio Nazzaro chiudono secondi e giocheranno direttamente la finale Play Off contro l'Atletico Gallo (3°) che impatta (1-1) col Loreto che nei play out sarà ospite del Marina (al 4° ko nelle ultime 5 gare) sconfitto (2-1) in rimonta dal Tolentino. L'altro spareggio post season per non retrocedere sarà quello tra Ciabbino (al 4° successo interno consecutivo) che batte (3-1) e condanna alla retrocessione diretta l'Ilario Lorenzini (al 7° ko esterno consecutivo) e la Pergolese battuta (2-1) dall'Urbania (salvo). Grottammaresi chiudono settimi pareggiando 3-3 al Pirani , raggiunti al 91'dall'Altetico Alma (5°). Minnozzi capocannoniere.

di Giordano Novelli
statistiche eccellenza marche

Porto d’Ascoli batte Atletico Gallo ed è secondo, sempre a -3 dal Montegiorgio. Grottammare ko a Barbara

Prosegue la serie positiva (10°risultato utile) dei portodascolani (al 3° successo consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare, il 5° interno di fila) che ad una giornata dalla fine vincono (3-1) in rimonta scontro diretto con i petrianesi e sono adesso soli al 2° posto ed a tre lunghezze dalla capolista (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila) che batte (2-1) Tolentino e a cui domenica basterà raccogliere un punto a Fossombrone per ottenere la promozione in Serie D. Grottammaresi (al 3° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) sconfitti (3-2) dall'Ilario Lorenzini (al 2° successo interno consecutivo) che resta appaiato in 15a posizione al Loreto (al 2° successo consecutivo) vittorioso (3-1) in rimonta sull'Urbania (al 3° ko esterno consecutivo). Bene Atletico Alma, Marina e Pergolese.

di Giordano Novelli
statistiche eccellenza marche

Montegiorgio impatta ad Urbania: Atletico Gallo e Porto d’Ascoli a -3 dalla vetta

A due giornate dal termine capolista pareggia (1-1) sul campo dei durantini (al 13° pari stagionale) ed il suo vantaggio sulle due inseguitrici si riduce da +5 a +3. Vincono Tolentino (4°) che batte (1-0) Ilario Lorenzini (al 6° ko esterno consecutivo), Forsempronese (5a; al 3° successo consecutivo) che piega (1-0) Marina (al 3° ko consecutivo) e Loreto che riaccende le speranze salvezza (o meglio dire play out) espugnando (1-2) a sorpresa il campo della Biagio Nazzaro (al 2° ko consecutivo) ed agganciando Barbara al 15° posto . Pergolese esonera Manuelli, sostituendolo con Biso.

di Giordano Novelli
statistiche eccellenza marche

Anticipi Eccellenza: Porto d’Ascoli corsaro a Porto Sant’Elpidio, Grottammare di nuovo ko, stavolta col Ciabbino

Quattro gare hanno aperto 28a giornata. Portodascolani (al 9° risultato utile; 2° successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) espugnano in rimonta (1-2) il campo dei portoelpidiensi (che venivano da 10 risultati utili; al 1° ko con Morreale in panchina) portandosi a quota 54 (per ora a -2 dal Montegiorgio che oggi sarà impegnata ad Urbania) così come Atletico Gallo (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) che batte (1-0) Pergolese (al 4° ko consecutivo e senza segnare). Mercoledì al Ciarrocchi big match tra le due inseguitrici della capolista. Grottammaresi (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) sconfitti (1-0) dai folignanesi (al 3° successo interno consecutivo) ed agganciati a quota 38 dall'Atletico Alma che impatta (1-1) col Camerano.

di Giordano Novelli
statistiche eccellenza marche

Montegiorgio batte di misura Biagio Nazzaro conservando un +5 su Atletico Gallo e Porto d’Ascoli

Capolista (al 3° successo consecutivo) sconfigge (2-1) tra le mura amiche biagiotti e a tre giornate dalla fine mantiene un discreto vantaggio sulle due inseguitrici. Prosegue momento magico del Porto Sant'Elpidio (al 10° risultato utile; 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) che espugna (0-1) il campo della Pergolese (al 3° ko consecutivo e senza segnare ed ora 14a) agganciando Atletico Alma in 7a posizione ed avvicinandosi alla matematica salvezza. Riscatto Barbara che piega (3-2) in rimonta Urbania lasciando Loreto all'ultimo posto solitario e rientrando in zona play out. All'interno tutte le squadre d'Eccellenza già promosse o in testa ai propri Campionati regionali.

di Giordano Novelli
statistiche eccellenza marche

Anticipi Eccellenza: Porto d’Ascoli batte Atletico Alma, Grottammare sconfitto in casa dalla Forsempronese

Cinque gare aprono 27a giornata. Portodascolani (al 5° successo nelle ultime 6 gare, il 4° interno consecutivo) battono (1-0) fanesi portandosi a quota 51 (per ora a -2 dal Montegiorgio che oggi ospiterà Biagio Nazzaro) così come Atletico Gallo (al 3° successo nelle ultime 4 gare) vittorioso (0-1) sul campo del Marina (al 2° ko consecutivo). Grottammaresi (al 2° ko interno consecutivo) sconfitti (2-3 ) ed agganciati in 5a posizione a quota 38 dai fossombronesi (al 2° successo consecutivo). Ciabbino (al 2° successo interno consecutivo) cala poker (4-1) al Tolentino (ad oggi fuori per distacco dai Play Off) scavalcando per ora Pergolese in griglia play out, dai quali si allontana Camerano che vince (bissato l'1-0 dell'andata) derby anconetano in casa del fanalino di coda Loreto (al 2° ko consecutivo; ad oggi sarebbe retrocesso) distanziandolo ancor di più (-13).

di Giordano Novelli
statistiche eccellenza marche

Montegiorgio batte Atletico Gallo e riprende la fuga (forse decisiva). Grottammare impatta a Tolentino

Capolista (al 2° successo consecutivo) fa suo big match della 26a giornata, bissando al Comunale di Petriano il 2-1 dell'andata al Pianarelle Tamburrini portandosi così a+5 su petrianesi e Porto d'Ascoli, a 4 turni dalla fine. Grottammaresi (al 3° pari esterno consecutivo) pareggiano (1-1) scontro diretto sul campo dei cremisi che mantengono 4a posizione restando in zona Play Off. Atletico Alma travolge con un poker (4-0) Ciabbino (al 4° ko esterno consecutivo). Bene anche Forsempronese, Biagio Nazzaro ed Urbania (che esce dalla zona play out) .

di Giordano Novelli