0

Anticipo Girone B: Fano sbanca Cesena con un clamoroso poker

Termina a sorpresa 0-4 per l'Alma Juventus (al 3° successo stagionale ed esterno) il match dell'Orogel Stadium Dino Manuzzi che apre 18a giornata. Decisiva l'espulsione dopo solo un minuto di gioco del difensore centrale cesenate Brunetti. Fanesi che venivano da 8 ko consecutivi, lasciano almeno per ora l'ultimo posto al Rimini, salendo in 19a posizione e dunque in zona play out. Mentre romagnoli (al 7°ko stagionale, il 4°interno) restano al 12° posto. Nei 3 anticipi del Girone A: Pontedera e Siena battono rispettivamente (1-2 a domicilio e 1-0) Pianese e Como, sorpassando per ora Renate e salendo in 2a e 3a posizione, termina 0-0 invece Pro Vercelli-Pistoiese. Nel Girone C finisce 1-1 Paganese-Catanzaro. All’interno anche i risultati di Serie B (dove Benevento travolge con una cinquina Trapani , mantenendo un +9 sul 2°posto, per ora occupato dal solo Cittadella. Ascoli sconfitto in rimonta al 92'sul campo dell'Empoli, Pescara in vantaggio di 2 reti viene raggiunto all'89' dal Venezia).

0

Posticipo Girone B : Ravenna espugna Rimini in rimonta

Nel match del lunedì sera che archivia 17a giornata d'andata del 2° raggruppamento di Serie C, ravennati si impongono (1-2) rimontando a 20 minuti dalla fine con un cinico uno-due (70'e 71') l'iniziale vantaggio (al 30') dei riminesi. Con questo successo (il 5° stagionale, il 3°esterno) la squadra di Foschi sale in 13a posizione, agganciando Vis Pesaro a quota 18, mentre quella di Colella con questo ko (il 4°consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 9° stagionale, il 4° interno) resta penultima e dunque in piena zona play out con soloi 12 punti. Intanto il fanalino di coda Fano (reduce da 8 ko consecutivi) esonera Fontana e si affida ad Alessandrini (che guidò il Fano in Serie D Girone F per 2 brillanti stagioni, la seconda delle quali culminata col ripescaggio in Lega Pro, avvenuto nell'estate 2016). All'interno il riepilogo di tutti i riultati anche degli altri due Gironi A e C dove Monza e Reggina si sono laureate Campioni d'Inverno con 2 giornate d'anticipo e quelli di Serie B e della Coppa Italia.

0

Vicenza corsaro a Bolzano, conserva un +4 sul Carpi. Samb resta ottava. Fermana espugna Fano

Lanerossi (al 4°successo consecutivo, il 7°nelle ultime 8 gare) vince (0-1) big match della 17a giornata sul campo del Sudtirol (al 2°ko consecutivo) e distanzia ben due inseguitrici. Lo stesso Alto Adige infatti scivola -7 dalla vetta, venendo agganciato a quota 32 dalla Reggiana (a cui il Piacenza rimonta 2 reti, pareggiando all'86'), mentre il Padova che impatta (0-0) a Gubbio va a -6. Tiene passo della capolista solo la formazione carpigiana (al 5°successo consecutivo) che piega (1-0) Triestina (ora 11a e fuori da zona Play Off, ma mercoledì recupera la gara di Imola) e rimane a -4. Feralpisalò pareggia (2-2) all'89'col Cesena. Modena batte (3-1) in rimonta Vis Pesaro e sale al 10° posto, entrando in zona Play Off. Canarini vincono (0-1) derby sul campo del fanalino di coda Alma Juventus (all'8°ko consecutivo), uscendo da zona play out. Domani sera si gioca Rimini-Ravenna. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A (dove Monza è Campione d'Inverno ed ipoteca Campionato , portandosi a +13 sul Renate, 2°) e C (dove la Reggina capolista travolge Teramo a domicilio ed è Campione d'Inverno) e quelli di Serie B.

0

Anticipo Girone B: termina in parità Arzignano-Virtus Verona

Finisce 1-1 il match del Romeo Menti di Vicenza che apre 17a giornata. Arzignanesi (al 6°pari stagionale, il 5°interno) agganciano almeno per ora Ravenna a quota 15 in 14a posizione, mentre veronesi (al 3°pari stagionale, il 2°esterno) che avevano chiuso 1°tempo in vantaggio, salgono per adesso all'8°posto agganciando Samb a quota 24. Nel Girone A Como dopo aver chiuso in vantaggio la 1a frazione viene raggiunto (sull'1-1) all'87'dalla Juventus B. All’interno anche i risultati e marcatori degli ottavi (dove Vicenza elimina dopo i supplementari Triestina, Piacenza elimina Cesena a domicilio dopo i rigori e Feralpi batte in rimonta ed elimina al 95' Pro Patria che era in vantaggio di due reti. Teramo eliminato dal Siena) di Coppa Italia col pragramma dei quarti ed i risultati della 14a giornata di Serie B (dove Benevento capolista corsaro a Venezia, allunga ancora in vetta, portandosi almeno per ora +9 sul 2°posto e dove Ascoli impatta a Salerno).

2

Vicenza allunga in vetta. Samb ottava. Sudtirol cade a Trieste in pieno recupero. Riscatto Padova

Lanerossi (al 3°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) batte (2-1) in rimonta il fanalino di coda Fano (al 7° ko consecutivo) e consolida il primato in classifica, portandosi a +4 sul trio di inseguitrici (Carpi ora 2°, Sudtirol 3° e Padova 4°) a quota 32. Alto Adige sconfitto al 93' dalla Triestina viene agganciato anche dai padovani vittoriosi (1-0) sul Rimini (al 3°ko consecutivo). Sambenedettese (al 2°successo interno consecutivo) regola (2-0) Feralpi (che resta 6a) e sorpassa Virtus Verona (al 2°ko consecutivo), salendo in 8a posizione. Vincono anche Cesena (al 2°successo consecutivo) e Vis Pesaro. Fermana raggiunge (sull'1-1) Reggiana all'85'. Pirotecnico pari (33) tra Ravenna e Gubbio. Modena esonera Zironelli, sostituendolo con Mignani.

0

Anticipo Girone B: Carpi espugna Verona ed aggancia per ora Sudtirol, salendo al secondo posto

Nel match del Comunale Gavagnin Nocini che apre 16a giornata, carpigiani (al 4°successo consecutivo, il 10° stagionale, il 4°esterno) vincono (1-2) sul campo della Virtus Vecomp (al 2°ko consecutivo, il 7°stagionale, il 4° interno) salendo almeno per adesso in attesa delle gare domenicali in 2a posizione agganciando a quota 29 Sudtirol e portandosi a -1 dal Vicenza capolista. Veronesi invece restano per ora ottavi. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A entrambi pari: Pro Vercelli rimonta (da 0-2 a 2-2) nella ripresa 2 reti al Renate (2°) ed in coda termina invece 1-1 il derby lombardo Lecco-Giana Erminio, mentre in quello C la capolista Reggina (all'8°successo interno consecutivo) cala poker (4-1) al Rende, portandosi per ora a +7 sul 2° posto, per adesso occupato di nuovo dalla Ternana che piega (2-1) al 91'Viterbese. All'interno anche i risultati della 13a giornata di Serie B.

0

Vicenza resta primo con un +1 sul Sudtirol. Reggiana terza. Seguono Carpi e Padova, Samb sempre nona

Rinviata per maltempo Imolese-Triestina. Ben 9 successi e nessun pareggio per ora nella 15a giornata del Girone B. Lanerossi (al 2°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) batte (1-0) Ravenna (al 3° ko consecutivo) e conserva un punto di vantaggio sull'Alto Adige (al 2°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) che travolge (3-0) Sambenedettese (al 5° ko nelle ultime 6 gare, il 3° esterno consecutivo) e rimane 2°. Segue Reggio Audace (al 3°successo nelle ultime 4 gare) che piega (2-1) in rimonta al 90' Vis Pesaro. Carpi (al 3°successo consecutivo) travolge Fermana (al 2°ko consecutivo) con un poker (4-0). Vincono anche Piacenza (al 2° successo consecutivo) , Modena (al 2°successo consecutivo), Cesena ed Arzignano (al 3°successo esterno consecutivo) che batte (0-2) a domicilio e sorpassa Rimini (al 2° ko consecutivo) che esonera Cioffi , sostituendolo con Colella.

0

Anticipo Girone B: Feralpisalò batte di misura Padova e sale, per ora, al quarto posto solitario

Nel match del Comunale Lino Turina che apre 15a giornata del 2°raggruppamento di Serie C, la Feralpi (al 4°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare, il 2°interno di fila, l'8°stagionale, il 4°complessivo in casa) piega (1-0) la formazione biancoscudata (al 2°ko consecutivo, il 4°stagionale, il 2°esterno) grazie ad un gol dell'airone Andrea Caracciolo, salendo almeno per adesso in attesa delle gare domenicali in 4a posizione, a quota 28 (per ora a -2 dalla vetta ed a -1 dal 2°e 3°posto). Padovani che hanno chiuso gara in 9 uomini, invece restano per ora terzi. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A primo successo stagionale del fanalino di coda Pergolettese che supera (2-1) in rimonta al 90'Albinoleffe, mentre in quello C Monopoli sconfigge (2-1) Bisceglie, salendo per ora in 2a posizione solitaria.

0

Posticipo Girone B: Feralpisalò espugna Ravenna e resta al 6°posto solitario

Nel match del lunedì sera del Comunale Bruno Benelli che archivia 14a giornata del 2°raggruppamento di Serie C, la Feralpi (al 3°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare, il 3°esterno di fila, il 7°stagionale, il 4°complessivo in trasferta) batte (1-2) a domicilio la formazione ravennate (al 2°ko consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare, l'8°stagionale, il 4° interno) grazie ad una doppietta dell'airone Andrea Caracciolo e rimane in 6a posizione, ora a quota 25 (a -5 dalla vetta). All’interno il riepilogo di tutti i risultati anche degli altri due Gironi A e C dove comandano in solitario e con distacchi invariati (+7 e +5 sul 2°posto) rispettivamente Monza e Reggina e quelli di Serie B (dove comanda in solitario Benevento con un +4 sul Crotone, 2°) e dei sedicesimi (dove Triestina elimina Virtus Verona) elimina della Coppa Italia di Serie C.

0

Sudtirol espugna ed aggancia Padova. Vicenza corsaro a Trieste, torna primo. Samb nona

Riscatto Lanerossi (al 4°successo nelle ultime 5 gare, il 3°esterno di fila) che travolge (0-3: gol tutti nella ripresa) a domicilio Triestina (al 2° ko consecutivo) e si riprende subito la vetta solitaria, salendo a 30 punti, sorpassando padovani battuti (0-1) in casa ed agganciati a quota 29 dall'Alto Adige (al 4° successo nelle ultime 5 gare), ora 2° ad un solo punto dalla capolista. Sambenedettese (al 6°successo stagionale, il 3°interno) batte (2-0) Rimini e scavalca alabardati ri-salendo in 9a posizione (a -9 dalla vetta). Virtus Verona corsara (0-2) a Fermo. Bene anche Carpi (al 2°successo consecutivo), Piacenza e Modena (che piega Fano all'89'). Domani sera si gioca Ravenna-Feralpisalò.

0

Anticipo Girone B: pari a reti bianche tra Cesena e Reggiana

Termina 0-0 il match dell'Orogel Stadium Dino Manuzzi che apre 14a giornata del 2°raggruppamento di Serie C. Cesenati (al 3° pari consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare, il 5°stagionale) si portano a quota 14, mentre reggiani (al 4° risultato utile, 6°pari stagionale, il 3°esterno) agganciano almeno per ora Vicenza (impegnato oggi a Trieste) a quota 27. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A Monza capolista pareggia 2-2 in casa con la Carrarese, mentre in quello C Vibonese travolge Rieti con un pokerissimo (5-1). All’interno anche i risultati e marcatori dei sedicesimi (dove Vicenza e Potenza vendicano i ko interni subiti domenica scorsa in Campionato espugnando i campi di Padova [travolto 1-4] e Reggina. Tra le qualificate anche Cesena, Feralpi, Piacenza e Teramo. Fermana eliminata) di Coppa Italia e quelli di Serie B (dove Benevento capolista impatta a Castellammare e Pescara espugna Empoli e sale per ora al 4°posto, sorpassando Ascoli sconfitto nell'anticipo dal Crotone, ora 2°a -4 dalla vetta).

0

Posticipo Girone B: Feralpisalò travolge Triestina e sale al 6° posto solitario

Nel match del lunedì sera del Comunale Lino Turina che archivia 13a giornata del 2° raggruppamento di Serie C, la Feralpi (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare, il 6°stagionale, il 3°interno) cala tris (3-0) alla formazione alabardata (al 6° ko stagionale, il 4°esterno; che resta 9a a quota 19) staccandola di 3 punti in classifica dove sale in 6a posizione solitaria a quota 22, a -7 dal Padova capolista. La squadra bresciana tornerà in campo giovedì sera in casa col Lecco nei sedicesimi in gara unica della Coppa Italia di Serie C. All’interno il riepilogo di tutti i risultati anche degli altri due Gironi A e C dove comandano in solitario e con ampi distacchi (+7 e +5 sul 2°posto) rispettivamente Monza e Reggina e quelli di Serie B (dove comanda in solitario Benevento con un +5 sul Perugia, 2°).

0

Controsorpasso Padova che espugna Vicenza e torna solo in testa. Reggiana 3a. Samb resta decima

La squadra bianco-scudata (al 2°successo nelle ultime 3 gare, il 9°stagionale, il 5°esterno) fa suo derby veneto nonchè big match della 13a giornata battendo (0-1) a domicilio e sorpassando Lanerossi (al 2°ko stagionale, il 1°interno) tornando così al comando solitario con un +2 sui vicentini. Sudtirol (ora 4°) pareggia (2-2) al 90' ad Imola e viene agganciato a quota 26 dal Reggio Audace (al 2°successo consecutivo ed ora 3°; ancora imbattuto in casa) che piega (2-1) con un gol ingiustamente convalidato al 96' Sambenedettese (al 4°ko consecutivo, il 2°esterno di fila), la quale rimane in 10a posizione, ora a -11 dalla vetta. Carpi travolge (4-1) Ravenna (al 3° ko nelle ultime 4 gare). Vincono anche Gubbio (al 2°successo consecutivo, il 1°interno) ed Arzignano (che batte a domicilio e sorpassa Fano). Pirotecnico pari (3-3) tra Fermana e Cesena. Domani sera si gioca Feralpisalò-Triestina.

0

Anticipo Girone B: riscatto Rimini che batte di misura Vis Pesaro

Nel match del Comunale Romeo Neri che apre 13a giornata del 2° raggruppamento di Serie C riminesi (al 2°successo stagionale ed interno; domenica prossima saranno ospiti della Samb al Riviera delle Palme) piegano (1-0) pesaresi (al 2° ko consecutivo e senza segnare, il 7°stagionale, il 3°esterno) salendo almeno per ora al 15°posto ed agganciando Fermana -Cesena (in programma domani pomeriggio) a quota 12. Negli anticipi degli altri due Gironi, in quello A Alessandria fa suo derby piemontese sconfiggendo (1-0) Novara e salendo per ora al 2°posto solitario, mentre in quello C Catanzaro regola (3-1) Avellino, agganciando per ora Viterbese (per ora 6a) a quota 20. All'interno anche i risultati di Serie B (dove Perugia espugna Crotone salendo almeno per ora al 2° posto solitario, Ascoli pareggia [1-1] in casa col Venezia, venendo raggiunto all'87'e Pescara travolge [3-0] Pisa).

0

Posticipi: Imolese batte Carpi in rimonta, Triestina supera Fano nel finale, sorpassando Samb ora decima

Due match hanno archiviato 12a giornata del Girone B. Imolesi (al 1°successo interno, il 2°stagionale) dopo aver chiuso 1a frazione in svantaggio (0-1) ribaltano risultato nella ripresa, battendo (2-1) carpigiani (al 2° ko consecutivo e fermo a quota 20), lasciando così ultimo posto all'Arzignano (a quota 8) ed agganciando Rimini a quota 9. Alabardati (al 3° successo consecutivo e senza subire reti) piegano (1-0) Alma Juventus (al 3° ko consecutivo, non segna da 4 gare) all'87' su rigore, sorpassando Sambenedettese ed agganciando Piacenza, Feralpisalò (che affronterà lunedì prossimo) e Virtus Verona a quota 19. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B (pure quelli del turno infrasettimanale serale).

0

Vicenza sorpassa Padova e balza al comando solitario. Sudtirol 3° a -2 dalla vetta. Samb per ora nona

Lanerossi (al 3°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) corsaro (0-3) a San Benedetto del Tronto scavalca si porta in testa con un +1 sui bianco-scudati . Domenica prossima al Romeo Menti big match (Vicenza-Padova) della 13a giornata . Sempre terzo il Alto Adige (al 3°successo consecutivo, il 7°nelle ultime 8 gare, il 4°esterno e di fila) che piega (1-0) Virtus Verona. Reggiana (4a a -4 dalla vetta) fa suo derby emiliano espugnando (0-1) Modena. Sambenedettese (al 3° ko consecutivo, il 2°interno e di fila) viene scavalcata anche da Feralpisalò (che batte [1-2] Arzignano a domicilio) e Piacenza scivolando per adesso al 9° posto. Riscatto Fermana che espugna (0-1) Rimini. Primo successo per il Gubbio corsaro (0-1) a Pesaro. Domani sera si giocano 2 posticipi: Imolese-Carpi e Triestina-Fano.

0

Anticipo Girone B: termina in parità Piacenza-Padova

Nel match del Comunale Leonardo Garilli che apre 12a giornata del 2° raggruppamento di Serie C, capolista (al 2° pari stagionale, il 1° esterno) impatta (1-1) sul campo dei piacentini (al 2°pari consecutivo, il 4° stagionale, il 1°interno) fallendo anche un rigore, ma si porta almeno per ora a +2 sul 2°posto occupato dal Vicenza che oggi pomeriggio sarà impegnato al Riviera delle Palme contro la Samb (per ora 8a), per adesso superata in classifica dalla squadra emiliana (per ora 7a) che aggancia a quota 19 Virtus Verona (6a). Nel derby brianzolo e big match che ha inaugurato il 12°turno del Girone A Monza in vantaggio di 2 reti viene raggiunto (sul 2-2) in pieno recupero (92'e 94') dal Renate e così il suo vantaggio sulla 2a posizione rimane almeno per il momento invariato: +7. All'interno anche i risultati di Serie B (dove Pescara travolge con un poker Benevento che perde imbattibilità e viene agganciato in vetta a quota 18 dal Crotone, vittorioso sul Venezia)