Tag serie B

0

Reggiana aggancia Padova in vetta. Samb quinta a -3 dalla vetta. Colpaccio Fermana a Piacenza

Le due squadre di testa, comandano con 10 punti. Padovani impattano (per la 1a volta in questo Campionato) 0-0 (rigore fallito da Santini al 24') in casa il big match col Carpi, mentre reggiani calano tris (0-3) a Bolzano. Dietro al duo capolista a quota 8 carpigiani e Vicenza che batte (2-0) Rimini (al 1° ko stagionale, così come Arzignano e Piacenza). Primo successo per Modena e Ravenna. Vincono (2° successo consecutivo per entrambe) anche Feralpisalò e Cesena che piega (3-2) Triestina (al 2° ko consecutivo) all'89'. All’interno i risultati del Girone B (con marcatori) e degli altri due Gironi A (dove comanda a punteggio pieno il Monza) e C (dove Ternana cade in casa col Monopoli e così Catanzaro vittorioso sulla Sicula Leonzio balza al comando solitario; 1°successo per il Teramo che regola Cavese) e quelli di Serie B (dove Pescara espugna Cosenza all'87' e dove Entella comanda a punteggio pieno).

0

Anticipo Girone B: termina in parità Gubbio-Fano

Termina 1-1 il match del sabato sera del Comunale Pietro Barbetti che apre 4a giornata del 2° raggruppamento di Serie C. Egubini (al 3° pari consecutivo, il 2° interno di fila), dopo aver chiuso prima frazione in vantaggio (1-0), sono stati raggiunti (su rigore) ad 11 minuti dalla fine dall'Alma Juventus (al 2°pari consecutivo e stagionale, il 1°esterno). Con questo pareggio la squadra umbra aggancia a quota 3 Arzignano, Cesena e Fermana che giocano tutte oggi pomeriggio. Fanesi invece agganciano a quota 2 Imolese (che oggi pomeriggio ospiterà Modena). Negli altri due Gironi (A e C): Monza (al 4° successo consecutivo) batte (1-0) Pro Vercelli (al 2° ko esterno di fila) e resta solo in testa ed a punteggio pieno (12 punti), mentre Casertana travolge (6-1) con una valanga di reti (tutte nel 1°tempo) il Rieti (al 4° ko consecutivo) di Pegorin. All'interno anche i risultati di Serie B, dove Ascoli regola (2-0) Livorno e dove per ora comanda da sola ed a punteggio pieno (9 punti) Virtus Entella (al 3° successo consecutivo).

0

Carpi, Piacenza e Reggiana per ora al comando. Primo ko per Samb e Triestina, a -3 dalla vetta

Le tre squadre di testa, almeno per adesso comandano con 7 punti. Carpigiani e reggiani impattano (per la 1a volta in questo Campionato) in casa rispettivamente (1-1 e 2-2) con Vicenza ed Imolese (al 2° pari consecutivo) e vengono raggiunte in vetta dai piacentini (al 2° successo consecutivo e stagionale, il 1° esterno) corsari (1-3) in rimonta a Trieste. Dietro al trio capolista assieme al Padova (che gioca domani) a quota 6, c'è la Vis Pesaro (al 2° successo consecutivo e stagionale, il 1° interno). Primo successo per Feralpisalò e Cesena corsare rispettivamente (0-1 e 0-2) a Fermo e Verona. Primo punto per Fano-Ravenna. Domani sera si gioca il posticipo Modena-Padova. All’interno i risultati del Girone B (con marcatori) e degli altri due Gironi dove comandano a punteggio pieno (9 punti) Monza (A) e Ternana (C).

1

Carpi, Padova e Reggiana in testa a punteggio pieno. Samb a -2 dal trio capolista

Carpigiani, padovani e reggiani vittoriosi rispettivamente a Bolzano (2-3 al 90'con doppietta del solito Vano), col Fano (travolto 6-1) ed a Ravenna (1-2 all'80'), comandano con 6 punti (frutto di 2 successi consecutivi) dopo 2 gare . Al Riviera delle Palme finisce 0-0 come la scorsa stagione con Sambenedettese e Triestina seconde a quota 4 assieme a Piacenza (al 1° successo stagionale), Rimini e Vicenza (al 1° successo stagionale) che batte (3-1) Fermana (al 1° ko stagionale). I già citati Fano e Ravenna restano al palo (0 punti). Primo punto Gubbio e Feralpisalò che salvano imbattibilità interna pareggiando (2-2) rispettivamente (al 91' ed al 94') con Virtus Verona (al 1° punto, così come l'Imolese) e Rimini. Stasera si gioca posticipo del lunedì: Cesena-Vis Pesaro. All’interno tutti i risultati del Girone B (con marcatori), degli altri due Gironi A e C (dove Viterbese espugna Bari per 1-3) e quelli di Serie B.

0

Anticipo Girone B: Piacenza batte Modena in pieno recupero

Nel match del sabato sera del Comunale Leonardo Garilli, che ha aperto 2a giornata del raggruppamento B, piacentini (al 1° successo stagionale) vincono (2-1: doppietta del difensore centrale Pergreffi) derby emiliano al 93' e si portano momentaneamente al comando solitario con 4 punti. Primo tempo chiuso sullo 0-0. Al 91' modenesi (al 1° ko stagionale) falliscono rigore del possibile 1-2 col brasiliano Sodinha. Negli altri Gironi (A e C): Pianese fa suo derby toscano battendo per 1-0 Arezzo, mentre la Paganese regola (2-0) il Monopoli (che ha poi esonerato Giorgio Roselli). All’interno anche i risultati di Serie B.

0

Serie C Girone B: Samb al comando assieme a Carpi, Fermana, Padova, Reggiana, Rimini, Sudtirol e Triestina

Le 8 squadre in testa vincono rispettivamente con Fano (1-3), Cesena (4-1), Ravenna (2-1), Virtus Verona (1-3), Feralpisalò (4-1), Imolese (2-1), Vis Pesaro (1-2) e Gubbio (2-1) che rimangono per ora al palo (0 punti). Due i pareggi (Arzignano-Piacenza e Modena-Vicenza) in questa 1a giornata entrambi a reti bianche (0-0). All’interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C dove non deludono le favorite (Monza e Bari; Catania che ne fa 6 ad Avellino) che vincono in trasferta e quelli di Serie B.

0

Anticipo Girone B: Reggiana travolge Feralpisalò con un poker

Nel match del sabato sera del Mapei Stadium Città del Tricolore di Reggio Emilia, che ha inaugurato 1a giornata del raggruppamento B, a sorpresa il Reggio audace si impone con un rotondo 4-1 sull'ambiziosa squadra salodiana. Primo tempo chiuso dai granata sul 2-0. Negli altri Gironi (A e C): Pontedera fa suo derby toscano battendo per 3-1 Carrarese, mentre la Ternana (che molto probabilmente si contenderà il Girone C con la corazzata Bari) espugna (1-3) Rieti. All'interno anche i risultati di Serie B.

0

Play Off Nazionali Lega Pro: Trapani regola Piacenza all’inglese ed è promosso in serie B

Dopo lo 0-0 dell'andata al Garilli, nella finale A di ritorno, tra le mura amiche del Polisportivo Provinciale di Erice, trapanesi (nonostante la crisi societaria) battono per 2-0 (un gol per tempo) piacentini, raggiungendo Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia e Pisa (che aveva vinto l'altra finale Play Off, quella B) in B (dove mancano come i toscani dalla stagione 2016/17). Questo era l'ultimo verdetto stagionale, archiviati dunque almeno sul campo tutti i risultati dalla A alla E.

0

Play Off Nazionali Lega Pro: Pisa espugna Trieste negli extratime ed è promosso in Serie B

Dopo il 2-2 dell'andata, nella finale B di ritorno, pisani espugnano per 1-3 dopo i tempi supplementari il Nereo Rocco, tornando in B (dove mancano dalla stagione 2016/17), dove Salernitana vince (4-2) ai rigori il play out e si salva, Venezia invece retrocede in C. Sabato prossimo l'altra finale (A) di ritorno Play Off: Trapani-Piacenza (all'andata 0-0).

0

Entrambe pari le finali d’andata Play Off: Pisa rimonta 2 volte Triestina e a reti bianche Piacenza-Trapani

Il match dell'Arena Garibaldi, giocato mercoledì è terminato 2-2 con i pisani che hanno raggiunto alabardati all'85'. Termina invece 0-0 la sfida del sabato sera al Garilli. Oggi pomeriggio il match (Triestina-Pisa) di ritorno al Nereo Rocco deciderà la prima delle ultime 2 promozioni in Serie B. Nello spareggio Inter-Girone play out Bisceglie restituisce alla Lucchese l'1-0 dell'andata ma poi perde (2-3) ai rigori, retrocedendo in Serie D, toscani salvi sul campo, nonostante i 23 punti di penalizzazione con cui avevano chiuso Regular Season del Girone A.

2

Finali Play Off, Serie C: Pisa-Triestina e Piacenza-Trapani

Nelle 4 semifinali di ritorno: pisani sconfiggono di nuovo Arezzo stavolta per 1-0 e nella finale sfideranno alabardati che dopo l'1-1 di Salò, regolano (2-0) Feralpi, piacentini sconfitti (1-2) in casa dall'Imolese passano in virtù dello 0-2 esterno dell'andata ed in finale affronteranno trapanesi che se la cavano grazie al miglior piazzamento (2°posto) con 2 pareggi (2-2 ed 1-1) nel derby siciliano col Catania (che ha chiuso in 8 uomini match di ritorno). Finalissime sempre in gara doppia (si parte domani sera all'Arena Garibaldi di Pisa) valgono 2 posti in Serie B, dove il Verona ha riconquistato la A ribaltando il 2-0 dell'andata del Cittadella. In D Avellino Campione d'Italia Dilettanti (battuto ai rigori Lecco).

0

Piacenza e Pisa corsari ad Imola ed Arezzo, ipotecano finali. Pari Feralpisalò-Triestina e Catania-Trapani

Giocate le 4 semifinali d'andata dei Play Off Nazionali di Serie C. Piacentini espugnano (0-2) il campo dell'Imolese, mentre pisani vincono (2-3) in rimonta il derby in terra aretina. Alabardati falliscono rigore del possibile 0-2 e poi vengono raggiunti (sull'1-1) dai salodiani. Nel derby siciliano, al Massimino catanesi rimontano due reti ai trapanesi pareggiando (2-2) all'86'. Gare di ritorno domenica sera. In Serie B: Cittadella vince finale d'andata dei Play Off, battendo (2-0) Verona ed avvicinandosi ad una storica promozione in A, mentre Palermo se la cava con una penalizzazione di 20 punti, il Foggia è retrocesso ed il play out torna ad essere: Venezia-Salernitana. All'interno tutti i risultati post season di C, B e D (finale scudetto: Lecco-Avellino).

0

Pordenone vince Supercoppa di Serie C. Play out Girone B: Rimini salvo, retrocede Virtus Verona

Nella 3a ed ultima giornata del Girone Triangolare ramarri travolgono (3-0) Juve Stabia conquistando il trofeo e succedendo nell'albo d'oro al Padova. Dopo aver perso la gara d'andata 1-0 in terra veneta, la squadra romagnola vince per 2-0 il match di ritorno e si salva condannando alla retrocessione la matricola veronese. Nel Girone A Lucchese (19a) vince (0-1) anche sul campo del Cuneo (18°) che retrocede . In quello C Bisceglie (17°) batte (4-3) Paganese (18a) condannandola alla retrocessione. Spareggio (play out) Inter-Girone: Lucchese-Bisceglie. All'interno tutti i risultati anche dei Play Off di Serie B (dove la finale Play Off è a sorpresa Cittadella-Verona e dove si giocherà il play out: Foggia-Salernitana) e D (dove il Matelica ha vinto Play Off del Girone F ed ora spera nel ripescaggio in C)

0

Play Off Nazionali: Imolese e Feralpisalò approdano alle semifinali assieme ad Arezzo, Catania e Pisa

Nei match di ritorno dei quarti di finale (1a Fase Inter-Girone Nazionale): salodiani dopo l'1-0 dell'andata, pareggiano (2-2) all'88' a Catanzaro, Monza sfiora impresa restituendo l'1-3 dell'andata agli imolesi che passano in quanto testa di serie e meglio classificati, così come catanesi che si qualificano con 2 pareggi (1-1) contro il Potenza, aretini vincono (0-2) anche a Viterbo e Pisani piegano (2-1) Carrarese. All'interno anche gli abbinamenti (tra cui Feralpisalò-Triestina e Catania-Trapani) del prossimo turno, i risultati dei Play Off di Serie B e della Poule Scudetto (dove Cesena approda alle semifinali) di Serie D.

0

Arezzo, Feralpisalò ed Imolese (a Monza) vincono gara 1. Pari Carrarese-Pisa e Potenza-Catania

Nei match d’andata dei quarti (1a Fase Inter-Girone Nazionale) dei Play Off di Serie C: aretini travolgono (3-0) Viterbese, salodiani piegano (1-0) Catanzaro ed imolesi espugnano (1-3) in rimonta il campo del Monza ipotecando semifinali. Catanesi raggiunti (sull'1-1) al 90' sul terreno dei potentini. Pisa rimonta due reti pareggiando (2-2) il derby di Carrara. Gare di ritorno domani (mercoledì). Andata play out: nel Girone B Virtus Verona batte (1-0) Rimini , in quello A, Lucchese ipoteca salvezza battendo (2-0) Cuneo, mentre nel C, Paganese piega (2-1) Bisceglie. All’interno tutti i risultati e marcatori anche della 2a giornata di Supercoppa di C e Poule Scudetto di Serie D.

0

Play Off: nel Girone B Feralpisalò e Monza (eliminato Sudtirol) approdano col pari alla Fase Nazionale

Nel Girone della Samb, passano il turno grazie al pareggio le squadre locali che sfruttano il fattore campo e classifica. Salodiani (giunti quarti) pareggiano 0-0 col Ravenna (7°), mentre brianzoli (quinti) avanti di 2 reti vengono rimontati e sorpassati all'82' dal Sudtirol (6°), ma poi si salvano pareggiando (3-3) all'88', Nel Girone A avanzano Arezzo (a cui è bastato il pari [2-2] per passare il turno) e Carrarese (corsara in rimonta al 92'a Vercelli). In quello C avanti Catania e Potenza. Alle 6 squadre qualificate al 3° turno (quarti-1a Fase Nazionale) si aggiungono le terze classificate: Pisa, Imolese e Catanzaro e la Viterbese vincitrice della Coppa Italia, che hanno riposato in queste prime 2 fasi dei Gironi. All’interno tutti i risultati del 2°Turno dei tre Gironi e gli abbinamenti (stabiliti dal sorteggio tra cui Monza-Imolese) dei quarti.