Tag risultati 24a giornata

0

Fabriano Cerreto batte Forsempronese e resta 3° a -2 dalla vetta. Grottammare impatta a reti bianche ad Urbania

Fabrianesi battono (3-1) fossombronesi rimanendo terzi a due punti dal Tolentino e ad 1 dal Porto Sant'Elpidio. Vincono calando un tris (0-3 e 3-0) anche Sassoferrato (al 6° risultato utile consecutivo e senza subire reti) e San Marco Servigliano. Come la scorsa stagione grottammaresi (al 6° risultato utile consecutivo; 3° pari esterno di fila) pareggiano 0-0 sul campo dei durantini, che restano quarti. Atletico Alma e Portorecanati impattano (2-2) rimontando entrambe 2 reti sui campi del Marina e del Montefano (al 2° pari consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare).

0

Samb ora 11a esce da zona Play Off, dove rientra Vicenza.Pordenone riprende marcia, ma Triestina non molla

Riscatto della capolista (al 4° successo nelle ultime 5 gare) che fa suo big match della 24a giornata battendo (2-0) Imolese e rimanendo a +9 sugli alabardati che si riprendono 2° posto vincendo (3-4) al 95' in rimonta una gara rocambolesca sul campo della Virtus Verona (al 4° ko nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila) che conduceva fino al 92'. Bene Feralpi (al 3° successo consecutivo ed ora 4a) corsara a Teramo, Monza (al 2° successo consecutivo, il 3° interno di fila ed ora 5°) , Sudtirol (7°), Ravenna (8°; che batte Fermana) e Lanerossi (9°).

0

Cesena raggiunge Sangiustese al 97′, Matelica espugna Castelfidardo portandosi a -8 dalla vetta

Nell'unico anticipo del sabato, al Manuzzi, capolista (al 10° risultato utile consecutivo) come all'andata (2-2 finì a Monte San Giusto) non riesce a battere sangiustesi (al 2° pari consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) ed anzi ha rischiato il ko, pareggiando (1-1) il match solo nell'ultimo dei 7 minuti di recupero. Matelicesi (al 2° successo consecutivo) vincendo (0-2) sul campo dei fidardensi riduce le distanze di 2 punti. San Nicolò travolto (1-4) a domicilio dall'Avezzano. Recanatese espugna (1-3) Pineto. Bene anche Francavilla (al 2° successo consecutivo) e Montegiorgio (al 7° successo nelle ultime 8 gare, il 5° interno di fila).

0

Grottammare impatta a reti bianche ad Urbania restando quarto. Tolentino cala poker a Fano

Grottammaresi (al 9° risultato utile consecutivo, 2° pari di fila, il 3° nelle ultime 4 gare; unica squadra ancora imbattuta nel 2018 e nel girone di ritorno) impattano (0-0) sul campo dei durantini (al 2° pareggio consecutivo, il 12°stagionale) mantenendosi in zona play off. Cremisi (al 2° successo esterno consecutivo; non subiscono reti da 3 gare) vincono per 0-4 (con tripletta di Dell'Aquila) sul campo dell'Atletico Alma scavalcandolo in classifica dove salgono al 5° posto ma in base all'attuale distacco (-10) dalla 2a sono per ora fuori dalla zona play off. Forsempronese (al 6° risultato utile) si allontana dalla zona play out battendo (3-2) Ciabbino (al 3° ko esterno consecutivo) che aveva rimontato due reti. Marina pareggia all'89' sul campo della Biagio Nazzaro (al 2° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare).

0

Riscatto Matelica che conserva un +4 sulla Vis. Primo successo interno del Monticelli che entra in zona play out

Capolista riscatta il ko di domenica scorsa vincendo 0-3 a Pescina sul campo del fanalino di coda Nerostellati (al 2° ko consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare). Pesaresi (al 3° successo consecutivo) restano a -4 dalla vetta battendo (2-1) in rimonta Jesina (al 2° ko consecutivo). Prima vittoria del girone di ritorno e del 2018 per gli ascolani (al 2° successo stagionale ed ora a -7 dalla salvezza diretta) che a Grottammare vincono 3-1 in rimonta con la Vastese (al 4° ko consecutivo , il 6° nelle ultime 7 gare ed ora 5a in classifica) scavalcando Fabriano Cerreto (al 2° ko consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) sconfitto (1-3) in casa dal San Marino (al 5° successo esterno consecutivo). Bene anche Avezzano ora 3°, Castelfidardo (al 6° successo nelle ultime 7 gare) ora 4° e Recanatese (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno)

0

Posticipo Girone B: termina con un pari a reti bianche Triestina-Mestre

Finisce 0-0 il match del Nereo Rocco che archivia 24a giornata (6a di ritorno). Con questo punto alabardati (al 2° pareggio interno consecutivo, il 9° stagionale, il 6° interno) agganciano all'11° posto a quota 27 Vicenza e Fermana mentre mestrini (al 7° pari stagionale, il 3° esterno; non segnano da 2 gare) salgono al 10° posto solitario a quota 28.

0

Samb resta a -8 dal Padova ma ora è sola al 2° posto. Avanzano Reggiana e Bassano. Colpaccio Vicenza a Salò.

Rossoblu (al 2° pari consecutivo) impattano (1-1) in casa della capolista e sono secondi in solitario grazie ai vicentini che sconfiggono (1-3) Feralpi ed ai reggiani (al 2° successo consecutivo, il 7° interno di fila) che piegano (2-1) di rigore Renate (al 2° ko consecutivo, il 5° esterno di fila) salendo al 5° posto a quota 32 assieme ai Bassanesi (al 4° successo nelle ultime 5 gare) che battono (1-0) e scavalcano Sudtirol . Torna al successo Pordenone corsaro (0-1) a Teramo. Pari (1-1) tra Fermana e Santarcangelo. Lunedì sera Triestina-Mestre.

0

Fabriano Cerreto impatta ad Urbania ed è a -4 dalla vetta. Grottammare pareggia a reti bianche con l’Atletico Gallo

Fabrianesi pareggiano (0-0) sul campo dei durantini (al 9° risultato utile consecutivo; agganciato Helvia Recina all'11° posto) non riuscendo così a tornare a soli 2 punti dalla Sangiustese, vittoriosa nell'anticipo di Montemarciano. Loreto (al 3° successo consecutivo) espugna il campo del Tolentino (al 2° ko consecutivo) staccandolo in classifica dove si porta al 6° posto solitario a quota 41. Contro i petrianesi (al 7° risultato utile ed ora terzi assieme al Porto d'Ascoli a quota 43), grottammaresi bissano al Pirani lo 0-0 dell'andata agganciando Pergolese (al 2° ko consecutivo) sconfitta (0-2) in casa dal redivivo Montegiorgio, al 14° posto a quota 20. Biagio Nazzaro raggiunge (sul 2-2) Forsempronese al 94'.

0

Fermana batte Monticelli in rimonta portandosi a +5 sul Matelica. Vis ora seconda resta a-4

Capolista (al 7° successo nelle ultime 8 gare) vince (2-3) all'86'sul neutro di Monte San Giusto contro gli ascolani (al 5° ko stagionale, il 4° "interno") allungando sui matelicesi (scivolati al 3° posto a -5 dalla vetta) che hanno riposato venendo scavalcati dai pesaresi (al 3° successo consecutivo) vittoriosi (3-0) sulla Civitanovese (al 6° ko consecutivo, l'8° esterno di fila), ora ultima. Bene Sammaurese che aggancia San Nicolò al 4° posto ed Agnonese che batte (3-1) Jesina (al 2° ko consecutivo) . Primo successo esterno per San Marino (al 7° risultato utile consecutivo) e Castelfidardo corsari rispettivamente a Recanati e Pineto. Prosegue con Silva risalita del Campobasso (al 3° successo interno consecutivo) che batte (2-1) Vastese (al 4° ko consecutivo ed ora 7a).

0

Venezia vince nel finale restando primo. Parma batte Pordenone al fotofinish. Samb e Gubbio restano al 7° posto

Lagunari battono (2-1) in rimonta Ancona (al 3° ko consecutivo) all'88' rimanendo al comando con un +3 sui parmigiani che si aggiudicano il big match di giornata sconfiggendo (3-2) in rimonta al 92' pordenonesi (che vincevano 1-2 fino all'89') staccati dal Padova (al 2° successo consecutivo) corsaro (0-1) a Macerata ed ora terzo e scavalcati dalla Reggiana (al 2° successo consecutivo) vittoriosa (1-0) sul Modena ed ora 4a. Bassano (al 3° successo interno consecutivo) piega (2-0) Lumezzane (al 3° ko consecutivo e senza segnare) mantenendo 2 punti di vantaggio su rivieraschi (al 2° successo consecutivo) ed egubini che salgono a quota 38 vincendo rispettivamente 1-2 sul campo del Fano (al 4° ko consecutivo) e 3-1 col Feralpisalò. Bene anche Albinoleffe corsaro (1-2) a Mantova.

0

Urbania espugna campo del Fabriano Cerreto, ora a -11 dalla Civitanovese

Nella gara del Comunale di Cerreto d'Esi che era stata rinviata per lutto e che archivia 24a giornata dell'Eccellenza Marche, durantini (al 4° successo consecutivo) battono per 1-2 fabrianesi (al 2° ko consecutivo) uscendo dalla zona Play out e salendo al 9° posto a quota 31. Doppietta del capocannoniere del torneo Pagliardini inframezzata dal momentaneo pari locale firmato da Severini.

0

Civitanovese per ora a +11 sul Fabriano Cerreto. Tolentino si riprende 3° posto

Capolista dopo il ko di Chiaravalle torna al successo battendo in rimonta Vigor Senigallia ed allungando sui fabrianesi la cui gara interna con l'Urbania rinviata per lutto, verrà recuperata martedì . Cremisi travolgono (3-0) Montegiorgio grazie alla doppietta di Adami (capocannoniere assieme a Pagliardini) scavalcando Biagio Nazzaro e Porto d'Ascoli. Bene Atletico Gallo.

0

Fano a -6 dalla Maceratese. Samb torna al 3° posto

Alma Juventus batte di misura Termoli e guadagna 2 punti sulla capolista fermata sullo 0-0 nell'anticipo col San Nicolò. La squadra di Paolucci cala poker alla Jesina ed in virtù del ko del Campobasso, si riprende subito terza posizione a -11 dalla vetta. Bene Chieti, Fermana, Giulianova (6-0 all'Amiternina), Recanatese ed Agnonese.

0

Eccellenza: Matelica ipoteca campionato. Grottammare batte Vigor Senigallia

Capolista sconfigge (2-1) Corridonia e a 6 giornate dalla fine ha 9 punti di vantaggio su Biagio Nazzaro e Montegranaro. Biagiotti fermati (sullo 0-0) a sorpresa in casa dalla Cagliese. Bene Fermana e Forsempronese, quest'ultima corsara (1-2) a Tolentino. Rivieraschi superano (2-0) senigalliesi agganciando River Urbinelli al 7°posto a quota 33. Colpaccio Urbania a Cascinare.

0

San Cesareo espugna Teramo e allunga sulla Samb: +3

Capolista cala poker sul campo del fanalino di coda San Nicolò ed ora ha 3 punti di vantaggio sui rossoblu di Palladini. Termoli sale al 4° posto battendo Civitanovese e scavalcando Ancona sconfitto in casa del Fidene. Jesina raggiunta nel finale a Recanati. Angolana corsara a Pesaro. Celano vince a Marino.