Tag risultati 19a giornata

0

Fabriano Cerreto stecca ancora ma conserva un +1 sul Tolentino. Urbania e Porto Sant’Elpidio a -2. Riscatto Grottammare

Capolista (al 2° pari nelle ultime 3 gare senza vittorie) raggiunta (sull'1-1) in casa al 90' dal Montefano (all'11° risultato utile consecutivo, 3° pari di fila) rimane in testa solitaria ma ora dietro oltre i cremisi si avvicinano pericolosamente alla vetta anche durantini (al 3° sucesso interno consecutivo) e portoelpidiensi entrambi vittoriosi con San Marco Lorese ed a Porto Recanati. Dopo 2 ko consecutivi grottammaresi (al 2° successo interno consecutivo) si rialzano piegando (1-0) Marina. Primo successo interno per Biagio Nazzaro (al 2° successo consecutivo) che batte (2-1) al 94'Camerano e scavalca Portorecanati, entrando in zona play out. Bene anche Forsempronese (che torna in zona Play Off), Atletico Gallo (al 3° successo consecutivo) e Sassoferrato.

0

Posticipo Girone B: Ternana batte Teramo di misura ed aggancia Ravenna al 2° posto

Nel match del Comunale Liberati che archivia 19a ed ultima giornata d'andata, le fere (all'8°successo stagionale,il 5°interno), dopo tre turni di astinenza tornano al successo sconfiggendo per 2-1 teramani (al 7°ko stagionale, il 5° esterno) ed agganciando ravennati a quota 30 (a -7 dalla vetta) con una gara ancora da recuperare (quella interna con la Samb della 9a giornata). Intanto Vicenza esonera Colella sostituendolo con Michele Serena. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

Samb vicinissima alla zona play off ed a -4 dal secondo posto. Altro pari Pordenone. Ravenna 2°

Squadra rossoblu (all'8° risultato utile consecutivo, 3° successo interno di fila; non subisce reti da 5 gare) battendo (2-0) Fermana (al 2° ko consecutivo) scavalca Monza ed aggancia Vicenza (che però figura davanti ai rossoblu ossia 10°, avendo vinto lo scontro diretto del Menti) a quota 26. Capolista (al 2° pari consecutivo) impatta 2-2 con la Feralpisalò (al 2° pari consecutivo), mantenendo un +7 sui ravennati che impattano (anch'essi 2-2) ad Imola ed almeno per ora sono in 2a posizione solitaria. Colpaccio Fano corsaro (0-1) sul campo della Triestina (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare , il 1°interno). Bene anche Virtus Verona e Renate. Domani posticipo Ternana-Teramo.

0

Cesena è campione d’inverno ed allunga in vetta. Primo pari Matelica. Sangiustese perde imbattibilità esterna a Jesi

Capolista (al 5°successo consecutivo, il 2° interno di fila, il 14°stagionale, l'8° complessivo in casa) regola (2-0) Giulianova (al 3° ko nelle ultime 4 gare) e si aggiudica girone d'andata con un +4 sui matelicesi (al 1° pareggio stagionale ed esterno) che pareggiano (1-1) all'86'ad Isernia. Sangiustesi restano terzi ma incassano il 1° ko in trasferta, venendo sconfitti (1-0) dalla Jesina. Primo successo esterno del Francavilla (al 2° successo consecutivo) corsaro al 96' su rigore sul campo della Savignanese (al 4° ko nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila). Bene anche Recanatese (ora a -1 dal 3° posto), Vastese (al 2° successo nelle ultime 3 gare) e Montegiorgio (al 3° successo consecutivo). Spettacolare pari (3-3) tra Pineto ed Avezzano che era avanti di 2 reti.

0

Montegiorgio impatta a Barbara ma si porta a +9 sul 2° posto. Porto d’Ascoli ko a Tolentino. Pari interno Grottammare

Capolista ( al 2° pareggio consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 4° stagionale, il 1° esterno) pareggia anche sul campo dell'Ilario Lorenzini (che al 92' ha fallito il rigore del possibile 2-1) ma guadagna comunque un punto sugli inseguitori, entrambi sconfitti: Atletico Gallo (2°) travolto (0-4) a domicilio nell'anticipo dalla Biagio Nazzaro e portodascolani (al 6° ko stagionale, il 3° esterno) sconfitti (1-0) al Della Vittoria dai cremisi (al 2° successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) ed ora a -11 dalla vetta. Grottammaresi (al 4° pari consecutivo) pareggiano (1-1) in casa con la Pergolese.

0

Riscatto Matelica che batte San Nicolò portandosi a +3 sulla Vis. Monticelli travolto a Campobasso

Capolista (al 4° successo nelle ultime 5 gare, l'8° interno di fila) riscatta il ko di domenica scorsa, battendo (2-0) Virtus (al 3° ko nelle ultime 4 gare) ed allungando di 2 punti sui pesaresi raggiunti sul pari (2-2) all89' in casa de L'Aquila (al 2° pareggio consecutivo). Bene Avezzano, Francavilla, Castelfidardo (al 2° successo consecutivo), Agnonese e Recanatese (pokerissimo alla Jesina). San Marino impatta 3-3, rimontando 2 reti in pieno recupero (93' e 95') al Pineto (al 15° risultato utile). Ascolani (all'8° ko stagionale, il 6° esterno) sconfitti 3-0 dai molisani ri-escono da zona play out (-2).

2

Renate batte Pordenone in pieno recupero scavalcando Samb e portandosi a -4 dal Padova

Nel posticipo che archivia 19a ed ultima giornata d'andata del Girone B brianzoli (all'8° successo stagionale, il 4° interno) sconfiggono (1-0) ramarri (al 4° ko stagionale, il 2° esterno) al 93' riprendendosi così 2° posto con 30 punti (+1 sui rossoblu, ora terzi) a sole 4 lunghezze dalla capolista che li ospiterà venerdì prossimo. All'interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A e C.

0

Padova cade a Gubbio in pieno recupero. Samb seconda a -5 dalla vetta. Avanza Reggiana

Padovani (al 3° ko stagionale ed esterno; non segnano e non vincono da 3 gare) battuti (1-0) a sorpresa sul campo degli egubini (al 2° sucesso ed interno consecutivo) al 92'. E così rossoblu (al 3° pari interno consecutivo) che impattano (1-1) con la Triestina guadagnano un punto sulla capolista. Reggiani (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 5° interno consecutivo) battono (2-1) Teramo agganciando Feralpisalò in 4a posizione a quota 26. Bene Sudtirol, Ravenna (al 3° successo nelle ultime 4 gare) ed il fanalino di coda Fano che fa suo derby battendo (1-0) Fermana ed agganciando a quota 13 Santarcangelo. Domani si gioca Renate-Pordenone.

0

Recupero Eccellenza: finisce a reti bianche tra Urbania e Marina

Termina 0-0 la gara che archivia la 19a giornata (4a di ritorno) fra la squadra durantina (al 6° risultato utile consecutivo; 2° pareggio nelle ultime 3 partite, il 6°stagionale, il 3°interno; non subisce reti da 2 gare) e quella montemarcianese (al terzo pareggio per 0-0 nelle ultime 4 partite , il 9° stagionale, il 7° esterno; non segna da 4 gare). Cambia pochissimo in classifica con le 2 squadre che si portano rispettivamente a quota 21 (Urbania sempre al 12° posto in piena zona play out ed ora a -4 dalla salvezza diretta) e 30 (Marina sempre al 9°posto) punti.

0

Fabriano Cerreto batte Montegiorgio e torna in testa. Biagio Nazzaro espugna Tolentino. Pokerissimo Atletico Gallo

Fabrianesi (al 2° successo consecutivo, sempre in casa) battono (2-1) montegiorgesi (che venivano da 4 successi consecutivi e non subivano gol da 6 gare) e scavalcano Sangiustese (sconfitta nell'anticipo del sabato a Loreto) ritrovando il 1° posto ed in solitario, a quota 39. Biagiotti espugnano in rimonta (1-2) il campo dei cremisi (già battuti all'andata e nella finale di Coppa Italia) staccandoli in classifica dove salgono a quota 34 assieme ai petrianesi che travolgono (5-1) Folgore Veregra (che resta ancora al palo col 19° ko consecutivo, il 10°esterno). Helvia Recina (al 2° successo consecutivo, sempre in casa) piega (3-2) Forsempronese. Urbania-Marina rinviata per neve.

0

Fermana allunga in vetta. Riscatto Matelica. Monticelli perde imbattibilità esterna.

Canarini (al 3° successo consecutivo) espugnano per 0-2 il campo del Castelfidardo (al 7° ko consecutivo) confermandosi in testa alla classifica con +3 sulla Vis Pesaro (al 2° pari consecutivo) bloccata sullo 0-0 in casa del Pineto (al 3° pari per 0-0 consecutivo) e +4 su San Nicolò (che ha riposato), Vastese (al 2° pari a reti bianche consecutivo) e matelicesi che rialzano la testa dopo 4 gare senza successi espugnando per 1-3 Jesi grazie alle reti di Davide Evacuo, Titone e Pera. Ascolani (al 4° ko stagionale, il 1° esterno) sconfitti (2-1) sul campo dell'Alfonsine. Sammaurese (al 3° successo nelle ultime 4 gare) batte (1-0) Recanatese (al 2° ko consecutivo). Agnonese espugna (0-3) campo della Civitanovese (al 2° ko consecutivo) il cui tecnico Caneo è stato esonerato. Romagna Centro travolge (5-1) Campobasso (al 2° ko consecutivo).

0

Parma espugna Reggio Emilia agganciando Padova al 4° posto. Reggiana perde imbattibilità casalinga

Fallito tentativo d'aggancio in vetta dei granata. Venezia dunque è Campione d'Inverno in solitario. Nel posticipo che archivia 19a ed ultima giornata d'andata del Girone B parmigiani (al 2°successo esterno consecutivo, il 9°stagionale, il 5° complessivo in trasferta) vincono per 0-2 al Mapei Stadium (dove finora non aveva vinto nessuna squadra in questo campionato) scavalcando Gubbio e Samb e raggiungendo padovani a quota 33 (a -6 dalla vetta). Reggiani invece con questo ko (il 2° nelle ultime 3 gare, il 5° stagionale, il 1° interno) restano al 3° posto a quota 36. All’interno anche i risultati degli altri 2 Gironi di Lega Pro A e C.

0

Venezia impatta 3-3 in casa con la Maceratese ma è campione d’inverno. Samb aggancia Gubbio al 5° posto

Giornata di pareggi: ben 5. Distacchi invariati davanti in attesa di Reggiana-Parma (domani sera). Tra le mura amiche del Penzo lagunari raggiunti su un rocambolesco e spettacolare pari al 90' dai maceratesi conservano comunque la vetta solitaria con un +1 sul Pordenone che pareggia (1-1) sul proprio terreno con i rossoblu (al 4° pareggio nelle ultime 5 gare), i quali agganciano a quota 31 (sempre a -8 dalla vetta) egubini sconfitti nell'anticipo a Modena. Padova non va oltre lo 0-0 a Lumezzane. Bene Santarcangelo e Sudtirol che battono rispettivamente Albinoleffe (al 2° ko consecutivo) e Mantova. Colpaccio Forlì (al 2° successo consecutivo, il 1° esterno), corsaro (0-1) ad Ancona e non più ultimo.

0

Anticipo Girone B: riscatto Modena che batte Gubbio all’inglese

Termina 2-0 (un gol per tempo) la gara del Braglia che ha aperto 19a ed ultima giornata d'andata. Modenesi (che non vincevano dall'8a giornata) con questo successo (il 3° stagionale, il 2° interno) il primo con Capuano in panchina, salgono al 17°posto a quota 16. Egubini (all'8° ko stagionale, il 3°esterno, nonchè il 2° di fila in trasferta) invece rimangono al 5° posto con 31 punti . All'interno anche il risultato dell'anticipo del Girone A e tutti i risultati del Girone C.

0

Samb resta a +6 sul Matelica e a +8 sul Fano

Distacchi invariati tra le prime tre. Rossoblu (all'8° successo esterno di fila) espugnano Avezzano mantenendo le distanze dalle inseguitrici. Matelicesi (al 6° successo consecutivo) battono (4-0) Giulianova e fanesi vincono (1-0) con l'Agnonese. Campobasso batte (2-0) Amiternina salendo al 4° posto. Bene anche Monticelli, Fermana e Vis Pesaro.

0

Folgore impatta a Grottammare. Tolentino a -1 e Vismara a -2 dalla vetta. Porto d’Ascoli ko.

Campionato riaperto. Rivieraschi al 5° pari consecutivo fermano capolista (al secondo 1-1 consecutivo) che viene riavvicinata dalle inseguitrici: cremisi secondi rifilano cinquina al Portorecanati e pesaresi terzi calano poker alla Vigor. Monticelli (4°) corsaro a Fossombrone si porta a -4 dal vertice. Bene anche Montegiorgio ed Atletico Gallo che ha battuto di misura portodascolani (al 2° ko consecutivo)

0

Pari Fano-Maceratese.Tutto invariato in vetta. Samb resta a -6.

Pareggiano tutte le prime 4 della classifica lasciando dunque distacchi immutati. Il big match del Mancini termina 0-0 ma la capolista fallisce 2 rigori. Pareggia (1-1) anche la Civitanovese in casa con la Vis. Non ne approfitta nemmeno la squadra di Paolucci che impatta (1-1) a Giulianova rimanendo quarta. Vincono Matelica (che aggancia Campobasso al 5° posto), Chieti, Recanatese ed Agnonese che lascia ultimo posto al Celano.