Tag risultati 17a giornata

0

Forsempronese aggancia Atletico Gallo in testa. Segue Anconitana a -1. Grottammare ko a Servigliano

Petrianesi (al 3°pari nelle ultime 4 gare) impattano 0-0 in casa col Castelfidardo (al 3° pari nelle ultime 4 gare ed ora 4°a-2 dal duo capolista) e vengono agganciati al comando a quota 30 dalla squadra di Fossombrone (al 5°successo nelle ultime 6 gare e 5°interno consecutivo; mercoledì nella finalissima di Senigallia si giocherà contro il Porto d'Ascoli [che resta nonostante il ko di Colli in zona Play Off] la Coppa Italia Regionale) vittoriosa (2-0) sulla Vigor (al 3°ko consecutivo) che esonera Guiducci. Grottammaresi sconfitti (1-0) sul campo del San Marco Lorese in un match chiuso in 9 vs 10 riscivolano in zona play out. Dorici (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) vincono (0-1) sul campo del fanalino di coda Sassoferrato (al 3°ko consecutivo), portandosi ad un solo punto dalla vetta. Montefano (al 3°successo consecutivo) piega (1-0) Valdichienti.

0

Notaresco cade nel finale a Fiuggi, Matelica batte a domicilio e sorpassa Recanatese,portandosi a -9 dalla vetta

Campionato forse riaperto alla 17a ed ultima giornata d'andata. San Nicolò (al 2°ko stagionale, il 1°in trasferta) a sorpresa viene sconfitto (3-1) in rimonta allo scadere (89' e 93') sul campo dell'Atletico Terme, perdendo imbattibilità esterna. E così matelicesi (al 5°successo consecutivo) corsari (1-2) a Recanati riaprono i giochi, salendo al 2° posto a nove lunghezze dalla capolista. Vincono anche Campobasso (al 5°successo consecutivo ed ora 4°) che sorpassa Montegiorgio (ora 5°), Tolentino (al 2°successo consecutivo ed ora fuori dalla zona play out), Chieti e Cattolica San Marino, quest'ultimo vittorioso (2-1) sul Pineto che dopo Epifani, esonera anche Rachini, richiamando Amaolo. Avezzano richiama Mecomonaco al posto del dimissionario Liguori.

0

Posticipo Girone B : Ravenna espugna Rimini in rimonta

Nel match del lunedì sera che archivia 17a giornata d'andata del 2° raggruppamento di Serie C, ravennati si impongono (1-2) rimontando a 20 minuti dalla fine con un cinico uno-due (70'e 71') l'iniziale vantaggio (al 30') dei riminesi. Con questo successo (il 5° stagionale, il 3°esterno) la squadra di Foschi sale in 13a posizione, agganciando Vis Pesaro a quota 18, mentre quella di Colella con questo ko (il 4°consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 9° stagionale, il 4° interno) resta penultima e dunque in piena zona play out con soloi 12 punti. Intanto il fanalino di coda Fano (reduce da 8 ko consecutivi) esonera Fontana e si affida ad Alessandrini (che guidò il Fano in Serie D Girone F per 2 brillanti stagioni, la seconda delle quali culminata col ripescaggio in Lega Pro, avvenuto nell'estate 2016). All'interno il riepilogo di tutti i riultati anche degli altri due Gironi A e C dove Monza e Reggina si sono laureate Campioni d'Inverno con 2 giornate d'anticipo e quelli di Serie B e della Coppa Italia.

0

Vicenza corsaro a Bolzano, conserva un +4 sul Carpi. Samb resta ottava. Fermana espugna Fano

Lanerossi (al 4°successo consecutivo, il 7°nelle ultime 8 gare) vince (0-1) big match della 17a giornata sul campo del Sudtirol (al 2°ko consecutivo) e distanzia ben due inseguitrici. Lo stesso Alto Adige infatti scivola -7 dalla vetta, venendo agganciato a quota 32 dalla Reggiana (a cui il Piacenza rimonta 2 reti, pareggiando all'86'), mentre il Padova che impatta (0-0) a Gubbio va a -6. Tiene passo della capolista solo la formazione carpigiana (al 5°successo consecutivo) che piega (1-0) Triestina (ora 11a e fuori da zona Play Off, ma mercoledì recupera la gara di Imola) e rimane a -4. Feralpisalò pareggia (2-2) all'89'col Cesena. Modena batte (3-1) in rimonta Vis Pesaro e sale al 10° posto, entrando in zona Play Off. Canarini vincono (0-1) derby sul campo del fanalino di coda Alma Juventus (all'8°ko consecutivo), uscendo da zona play out. Domani sera si gioca Rimini-Ravenna. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A (dove Monza è Campione d'Inverno ed ipoteca Campionato , portandosi a +13 sul Renate, 2°) e C (dove la Reggina capolista travolge Teramo a domicilio ed è Campione d'Inverno) e quelli di Serie B.

0

Pari a reti bianche Tolentino-Fabriano Cerreto e Porto d’Ascoli a Fano. Grottammare ko a Petriano, torna in zona play out

Finisce 0-0 l'atteso big match della 17a ed ultima giornata d'andata giocato al Della Vittoria. Capolista mantiene così un +4 sui cremisi , ora agganciati al 2° posto a quota 31 dal Porto Sant'Elpidio (al 2° successo consecutivo, il 5°interno di fila e sempre per 1-0) , vittorioso (1-0) sul Sassoferrato (al 2° ko consecutivo). Impattano 0-0 anche portodascolani, sul campo dell'Atletico Alma. Grottammaresi sconfitti (3-2) in rimonta (avevano chiuso 1° tempo in vantaggio: 1-2) all'82'e sorpassati dall'Atletico Gallo, scivolano in 14a posizione. Bene Forsempronese, San Marco Servigliano e Portorecanati (che entra in zona play out sorpassando Biagio Nazzaro, ora 17a). Urbania raggiunge (sul 2-2) Marina al 94'.

0

Pordenone allunga nuovamente, Triestina torna seconda. Samb ora 11a, a -2 dalla zona Play Off

Capolista (al 3° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 3° interno di fila) batte (1-0) Gubbio portandosi a +6 sul 2° posto, ora di nuovo occupato dagli alabardati che regolando (2-0) in 10 Feralpisalò (al 3° ko consecutivo) scavalcano Fermana che impatta (0-0) ad Imola. 0-0 anche Vis-Teramo con un rigore per parte fallito. Rossoblu (al 3°successo nelle ultime 4 gare, il 5° stagionale, il 4°interno; non subiscono reti da 3 gare) piegano (1-0) all'84' e scavalcano Rimini (al 3° ko esterno di fila).Colpaccio Ravenna sul campo del Vicenza (al 2° ko consecutivo), ora 10°. Virtus Verona (al 2° successo consecutivo) piega (1-0) Fano. Sudtirol (al 2° successo consecutivo) vince (0-1) in casa del Renate. Spettacolare pari (3-3) tra Ternana e Giana Erminio.

0

Matelica corsaro a Martorano mantiene un +1 sul Cesena che piega San Nicolò allo scadere. Sangiustese espugna Recanati

Quattro blitz esterni in questa 17a giornata del Girone F giocata di mercoledì. Riscatto capolista che dopo 2 ko consecutivi rialza la testa espugnando (0-1 su rigore) campo della Savignanese (al 3° ko consecutivo), ma squadra cesenate (al 3°successo consecutivo, il 12°stagionale, il 7°interno) rimane ad un solo punto battendo (3-2) in rimonta all'89'teramani. Sangiustesi consolidano 3a posizione e l'imbattibilità esterna vincendo (0-2) il derby sul terreno della Recanatese (al 1° ko interno). Colpaccio sorprendente Agnonese che batte (0-1) a domicilio Pineto. Bene anche Vastese, Campobasso (al 2° successo consecutivo) , Montegiorgio e Forlì.

0

Recupero Girone F: Monticelli sconfitto “in casa” dal Francavilla

La gara giocata al Comunale Pirani di Grottammare (dove il Monticelli giocherà tutte le restanti gare interne), che ha archiviato 17a ed ultima giornata d'andata è finita 0-2 per la squadra francavillese (all'11° risultato utile consecutivo) che regola ascolani (al 10° ko stagionale, il 3° interno) con un gol per tempo. Giallo-rossi con questo successo (il 10° stagionale, il 7° esterno) agganciano L'Aquila al 6° posto a quota 37. Mentre bianco-azzurri ancora a secco di successi interni restano al penultimo (17°) posto a quota 15, a -2 dalla zona play out ed a -10 dalla salvezza diretta.

0

Porto d’Ascoli corsaro ad Urbania conserva 3° posto. Grottammare impatta a reti bianche col Marina

5 blitz esterni in questa 17a giornata. Dietro a Montegiorgio ed Atletico Gallo vittoriosi negli anticipi , restano a completare attuale podio i portodascolani (al 3° successo consecutivo, l'8° nelle ultime 9 gare di campionato) che espugnano (0-1) il campo dei durantini (al 2° ko consecutivo). Grottammaresi (al 2° pari consecutivo) pareggiano 0-0 con i montemarcianesi (al 3° pari consecutivo). Atletico Alma espugna Barbara con un poker (0-4). Primo successo esterno della Pergolese corsara (3-4) in rimonta a Tolentino. Loreto vince (1-3) sul campo della Forsempronese (al 3° ko consecutivo) agganciando a quota 13 Porto Sant'Elpidio che sconfitto (2-0) dalla Biagio Nazzaro esonera Cuccù.

0

Poker Matelica che resta a +4 sulla Vis Pesaro. Monticelli-Francavilla rinviata a data da destinarsi

Capolista (al 3° successo consecutivo , il 10° nelle ultime 11 gare, il 7° interno di fila) travolge (4-0) Avezzano (al 2° ko consecutivo) e chiude girone d'andata mantenendo le distanze sui pesaresi (al 2° successo consecutivo, l'8° nelle ultime 9 gare) vittoriosi (2-1) sul Castelfidardo (al 2° ko consecutivo). Vastese (al 7° successo interno consecutivo) blinda 3° posto battendo (2-1) in rimonta L'Aquila. Bene Sangiustese (al 3° successo interno consecutivo) e San Marino. Gara di Castel di Lama non disputata per nubifragio ma ascolani e francavillesi si affronteranno sullo stesso campo mercoledì nei sedicesimi in gara unica della Coppa Italia. 1°successo stagionale per il fanalino di coda Nerostellati che batte (2-1) chiudendo in 9 Fabriano Cerreto. Campobasso impatta al 94' a Jesi ma viene penalizzato di 4 punti scivolando in 11a posizione.

0

Posticipo Girone B: Padova impatta a reti bianche con la Fermana restando a +6 sul 2° posto

Nella gara che archivia 17a giornata capolista (al 3° pari stagionale, il 2° interno) che veniva da 4 successi consecutivi, non va oltre lo 0-0 contro la squadra canarina (al secondo 0-0 consecutivo; 7° pari stagionale, il 5° esterno) salendo a quota 33 e dunque conservando sei punti di vantaggio sul Renate che approda ai quarti di Coppa Italia eliminando Feralpisalò ai rigori. Intanto Santarcangelo esonera Angelini sostituendolo con Cavasin All'interno oltre le statistiche aggiornate anche i risultati dei Gironi A e C.

0

Renate stecca ancora. Feralpisalò scavalca Samb, Pordenone ed Albinoleffe, travolto dalla Reggiana

Brianzoli (che non segnano da 3 gare) impattano 0-0 in casa col Santarcangelo (al 3° pari esterno consecutivo), agganciato a quota 10 dal Fano (al 2° successo stagionale ed interno; non vinceva dalla 1a giornata) vittorioso (1-0) sulla Triestina. Salodiani (al 2° successo consecutivo) piegano (2-1) Sudtirol salendo al 3° posto, scavalcando in un colpo solo rossoblu (che non vincono in casa da 4 gare; ora quarti assieme ai pordenonesi ma a-2 dal 2° posto) e ramarri che impattano (1-1) tra loro e bergamaschi (al 2° ko consecutivo) travolti (4-1) dai reggiani (al 3° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 4° interno di fila) ed ora sesti. Gubbio batte (1-0) Bassano (al 2° ko consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare) che esonera Magi. Ravenna (al 2° successo consecutivo) espugna il campo del Vicenza (al 4° ko consecutivo) agganciandolo a quota 16.

0

Recupero Eccellenza: Urbania batte all’inglese Montegiorgio

Nella gara che archivia finalmente la 17a giornata, la squadra durantina (al 2° successo consecutivo, il 4° stagionale, il 3° interno ; non subisce reti da 2 gare) si impone per 2-0 su quella montegiorgese (al 2° ko consecutivo, sempre in trasferta, il 6° stagionale, il 4° esterno) scavalcando nella griglia play out in un colpo solo Forsempronese e Pergolese e salendo al 13° posto a quota 16 (a -2 dal Grottammare ed a -8 dalla salvezza diretta)

0

Recupero Eccellenza: Tolentino batte di misura Pergolese

Nella gara della 17a giornata giocata al Comunale di Monte San Giusto , la squadra cremisi (al 3° successo nelle ultime 4 gare, il 2° interno consecutivo, il 9° stagionale, il 5° complessivo in casa; non subisce reti da 2 gare) si impone per 1-0 sui pergolesi (al 9° ko stagionale, il 4° esterno) agganciando al 4° posto a quota 31 Atletico Gallo, Biagio Nazzaro e Montegiorgio.

0

Riscatto Fabriano Cerreto che batte Forsempronese, Porto d’Ascoli impatta a reti bianche col Marina

Nei 2 recuperi disputati dei 5 in programma della 17a giornata dell'Eccellenza Marche: fabrianesi tornano al successo (l'11° stagionale, il 5° interno; il 1° con Pazzaglia in panchina) battendo (2-1) fossombronesi portandosi a quota 36, a -2 dalla capolista Sangiustese mentre finisce 0-0 il match del Ciarrocchi tra portodascolani (al 3° risultato utile consecutivo e 3° pareggio interno consecutivo, il 2° di fila per 0-0) che salgono al 3° posto solitario a quota 32 e montemarcianesi che agganciano Tolentino al 7° posto a quota 28.

0

Pari San Nicolò, Fermana balza in testa solitaria ed è campione d’inverno. Monticelli ko

Teramani (al 2° pareggio esterno consecutivo) fermati sull'1-1 a Civitanova vengono sorpassati di un punto dai canarini (al 2° successo consecutivo) che battendo (3-0) Jesina salgono al 1° posto solitario con 35 punti. Vastese pareggia (0-0) ad Agnone e viene agganciata al 3° posto a quota 33 (a -2 dalla vetta) dalla Vis Pesaro (al 3° successo consecutivo) che travolge (4-0) Campobasso. Matelica (che non vince da 4 gare) impatta (0-0) in casa col Pineto scivolando al 5° posto -4 dalla neo-capolista. Ascolani (al 3° ko stagionale ed interno) perdono (1-2) tra le mura amiche del Del Duca con la Sammaurese (al 2° successo consecutivo). Bene San Marino e Recanatese. Chieti non gioca e perde 0-3 a tavolino con l'Alfonsine.

0

Reggiana batte Feralpisalò portandosi a -2 dalla vetta, Maceratese piega a fatica Lumezzane

Nel recupero serale che archivia 17a giornata del Girone B reggiani (all'11° successo stagionale, il 6° interno consecutivo, l'8° complessivo in casa) superano per 1-0 salodiani (al 2° ko consecutivo, il 7° stagionale, il 4° esterno) restando al 3° posto, con 36 punti (a 2 punti dal Venezia ed a -1 dal Pordenone). Nell'altro recupero, quello pomeridiano che archivia 11a giornata invece maceratesi (al 5° successo stagionale, il 2° interno) battono sempre per 1-0 lumezzanesi (all'8° ko stagionale, il 5° esterno) grazie ad un'autorete (come era successo nella precedente vittoria interna col Mantova) salendo al 14° posto a quota 19.

0

Riscatto Parma che espugna Bolzano di misura

Buona la prima del nuovo tecnico D'Aversa. Nel posticipo della 17a giornata del Girone B parmigiani (all'8° successo stagionale, il 4° esterno) vincono (0-1) sul campo del Sud Tirol Alto Adige (al 7° ko stagionale , il 2° interno) agganciando Padova al 5° posto a quota 29 (a -6 dalla vetta). Sudtirolesi invece restano al 12° posto a quota 18. All'interno anche i risultati degli altri 2 Gironi di Lega Pro A (ora completi) e C.

0

Albinoleffe ferma Pordenone. Venezia torna in testa. Terzo pareggio consecutivo Samb che scivola a -5 dalla vetta

Ben 5 pareggi di cui 3 a reti bianche e solo 3 successi nel Girone B. Pordenonesi dopo 5 successi consecutivi impattano (0-0) in casa con l'Albinoleffe e così lagunari (al 2° successo consecutivo) vittoriosi (1-0) sul Gubbio (al 2° ko consecutivo) tornano al comando solitario con 35 punti. Rossoblu pareggiano ancora stavolta 0-0 a Santarcangelo di Romagna restando al 4° posto, a quota 30. Bene Lumezzane e Maceratese che espugna Teramo. Domani si gioca Sudtirol-Parma e mercoledì prossimo Reggiana-Feralpisalò. All'interno anche i risultati degli altri 2 Gironi A e C.