Tag risultati 13a giornata

0

Forsempronese espugna Grottammare. Atletico Gallo resta +4 sul Porto d’Ascoli. Stecca Urbania che pareggia nel recupero

Petrianesi (al 2°successo consecutivo) corsari (1-2) a Fano mantengono 4 punti di vantaggio sul 2°posto, ora occupato in solitario dai portodascolani. Grottammaresi (al 4°ko stagionale, il 2°interno) sconfitti (1-2 come scorsa stagione) in casa dalla squadra di Fossombrone (al 2°successo consecutivo) che aggancia a quota 21 durantini (al 1°pari interno), i quali raggiungono (sull'1-1) al 91' il Marina ma vengono sorpassati in classifica da Vigor Senigallia (al 3°successo consecutivo) e Castelfidardo (al 2°successo consecutivo) entrambe vittoriose per 2-0 rispettivamente con Valdichienti e Fabriano Cerreto (entrambe al 2°ko consecutivo). Anconitana piega (2-1) Azzurra Colli (al 6° ko nelle ultime 7 gare, il 4°esterno di fila)

0

Notaresco allunga ancora: +5 sulla Recanatese, battuta in casa, in rimonta dalla Vastese

Leopardiani (al 2°ko stagionale ed interno; non vincono da 3 gare) non approfittano del pari (0-0 a Montegiorgio) del San Nicolò (al 1°pari stagionale) in uno dei tre anticipi del sabato e dopo aver chiuso 1°tempo in vantaggio, vengono sconfitti (2-4: doppiette per gli Esposito vastesi) tra le mura amiche del Tubaldi dai vastesi, scivolando a -5 dalla capolista. Matelicesi piegano (1-0) Tolentino (Al 3° ko consecutivo, il 7°nelle ultime 8 gare, il 4°esterno di fila) ed agganciano Montegiorgio in 4a posizione a quota 22 (a-1 dal Pineto 3°). Vincono anche Agnonese (al 3°successo consecutivo) e Giulianova. Termina 1-1 lo scontro diretto trai fanalini di coda Cattolica San Marino e Jesina.

0

Posticipo Girone B: Feralpisalò travolge Triestina e sale al 6° posto solitario

Nel match del lunedì sera del Comunale Lino Turina che archivia 13a giornata del 2° raggruppamento di Serie C, la Feralpi (al 2°successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare, il 6°stagionale, il 3°interno) cala tris (3-0) alla formazione alabardata (al 6° ko stagionale, il 4°esterno; che resta 9a a quota 19) staccandola di 3 punti in classifica dove sale in 6a posizione solitaria a quota 22, a -7 dal Padova capolista. La squadra bresciana tornerà in campo giovedì sera in casa col Lecco nei sedicesimi in gara unica della Coppa Italia di Serie C. All’interno il riepilogo di tutti i risultati anche degli altri due Gironi A e C dove comandano in solitario e con ampi distacchi (+7 e +5 sul 2°posto) rispettivamente Monza e Reggina e quelli di Serie B (dove comanda in solitario Benevento con un +5 sul Perugia, 2°).

0

Controsorpasso Padova che espugna Vicenza e torna solo in testa. Reggiana 3a. Samb resta decima

La squadra bianco-scudata (al 2°successo nelle ultime 3 gare, il 9°stagionale, il 5°esterno) fa suo derby veneto nonchè big match della 13a giornata battendo (0-1) a domicilio e sorpassando Lanerossi (al 2°ko stagionale, il 1°interno) tornando così al comando solitario con un +2 sui vicentini. Sudtirol (ora 4°) pareggia (2-2) al 90' ad Imola e viene agganciato a quota 26 dal Reggio Audace (al 2°successo consecutivo ed ora 3°; ancora imbattuto in casa) che piega (2-1) con un gol ingiustamente convalidato al 96' Sambenedettese (al 4°ko consecutivo, il 2°esterno di fila), la quale rimane in 10a posizione, ora a -11 dalla vetta. Carpi travolge (4-1) Ravenna (al 3° ko nelle ultime 4 gare). Vincono anche Gubbio (al 2°successo consecutivo, il 1°interno) ed Arzignano (che batte a domicilio e sorpassa Fano). Pirotecnico pari (3-3) tra Fermana e Cesena. Domani sera si gioca Feralpisalò-Triestina.

0

Fabriano Cerreto solo in testa. Riscatto Tolentino. Pari Monticelli-Porto d’Ascoli. Primo successo esterno Grottammare

Fabrianesi (al 5° successo esterno consecutivo) vincono (1-3) in rimonta sul campo dell'Atletico alma (al 2° ko consecutivo, il 1° interno) e restano al comando, ora in solitario con un +1 sui cremisi che tornano al successo battendo (2-0) Camerano grazie ad una doppietta del neoacquisto Minnozzi e sorpassano Porto Sant'Elpidio (al 2° ko stagionale ed esterno) sconfitto (1-0) sul terreno della Pergolese (al 3° successo interno consecutivo). Bene Forsempronese (al 2° successo ed esterno consecutivo) e grottammaresi (al 3° successo stagionale) che colgono 1a vittoria in trasferta espugnando (1-3) in rimonta Porto Recanati.

0

Posticipo Girone B: Pordenone batte Ternana e torna in testa alla classifica

Nel big match del Comunale Bottecchia che archivia 13a giornata, ramarri (al 2° successo consecutivo, il 7° stagionale, il 4°interno) si imporgono per 1-0 scavalcando Fermana e tornando al comando a quota 25 (+2 sui canarini e +3 su Feralpisalò, Triestina e Vis Pesaro). Mentre le fere (al 1° ko stagionale ed esterno) scivolano al 6 posto a pari punti (20) con Ravenna e Vicenza (che ospiteranno sabato prossimo) ma devono ancora recuperare 2 gare. Intanto Albinoleffe e Gubbio esonerano i rispettivi tecnici Alvini e Sandreani. All’interno anche i risultati degli altri due Gironi (compresi i recuperi) A e C e quelli di Serie B.

0

Fermana cade a Pesaro, ma resta prima, Vis, Pordenone, Feralpi e Triestina a -1. Samb aggancia Gubbio a quota 12

Capolista (al 2° ko nelle ultime 3 gare) travolta (3-0) al Tonino Benelli sul campo dei sempre più sorprendenti pesaresi (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) resta almeno per ora in testa solitaria. Primo ko interno per Vicenza e Teramo (al 2° ko consecutivo) battute (2-4 e 0-1) in casa da Sudtirol e Giana Erminio. Salodiani piegano (1-0) Fano (al 2° ko consecutivo) che ora è ultimo. Vincono anche Ravenna, Rimini e Renate. Domani sera posticipo Pordenone-Ternana con entrambe le squadre che vincendo possono raggiungere la vetta del Girone B.

0

Cesena cade di misura a Pineto, Matelica espugna all’inglese Santarcangelo ed è in fuga.

Capolista (al 3° successo consecutivo, il 10° nelle ultime 11 gare, il 2°esterno di fila) corsara (0-2) a Santarcangelo di Romagna si porta a +5 sulla formazione cesenate (al 3° ko stagionale, il 2° esterno) sconfitta (1-0) a sorpresa sul terreno dei pinetesi (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila) che hanno giocato dal 27' in inferiorità numerica. Pari (0-0) tra Sangiustese e San Nicolò. Vincono Real Giulianova, Vastese, Avezzano e Castelfidardo, quest'ultime due entrambe al 2° successo consecutivo, ma soprattutto al 1° esterno. Recanatese salva imbattibilità interna pareggiando (2-2) al 92' con la Sammaurese. Anche Agnonese (al 2° pari consecutivo) pareggia (1-1) al 92' sul campo della Savignanese.

0

Clamoroso al Tamburrini: Montegiorgio travolto in casa dall’Urbania che ora è a -7. Grottammare batte Ciabbino

Durantini (al 5° successo consecutivo, il 3° di fila in trasferta dove restano imbattuti) restano al 2° posto e riducono distanze dalla vetta calando un inatteso poker (0-4) sul campo della capolista (al 2° ko consecutivo e stagionale, il 1° interno) che dopo il ko di domenica scorsa a Chiaravalle, perde anche l'imbattibilità casalinga, così come la Pergolese (al 5° ko stagionale, il 1° interno) sconfitta (1-2) in rimonta dall'Atletico Gallo (al 2° successo consecutivo) ora 3° in solitario. Grottammaresi (al 6° successo stagionale, il 3° interno) battono (1-0) squadra folignanese (al 6° ko consecutivo, il 7° e di fila in trasferta dove non ha ancora raccolto punti) agganciando Forsempronese e Porto d'Ascoli in 5a posizione a quota 21. Barbara sconfigge (3-1) Tolentino.

0

Matelica vince ancora ma Vis e Vastese tengono il passo. Monticelli sconfitto in casa dal Fabriano Cerreto

Capolista (al 7° successo consecutivo, il 9° nelle ultime 10 gare, l'11° stagionale, il 6° interno) batte (2-1) L'Aquila salendo a quota 31 e mantenendo un +3 sui pesaresi (al 5° successo consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, il 3° interno di fila) e un +5 sui vastesi (al 3° successo consecutivo, l'8° nelle ultime 9 gare, il 5° interno di fila) vittoriosi anch'essi di misura rispettivamente con Agnonese (al 5° ko esterno consecutivo) e Castelfidardo (al 3° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare). Male ascolani (al 2° ko consecutivo, il 7° stagionale, il 2° interno; non segnano da 4 gare; ancora a secco di vittorie come Nerostellati che affronterà domenica) che sconfitti (0-1) anche dai fabrianesi (che non vincevano dalla 2a giornata) restano penultimi, ora a -4 dalla zona play out ed a -11 dalla salvezza diretta. Avezzano (al 2° successo consecutivo) cala pokerissimo (5-1) al San Nicolò agganciando Campobasso al 4° posto. Bene anche San Marino (al 2° successo consecutivo), Francavilla e Sangiustese.

6

Padova al comando. Pordenone cade anche a Reggio Emilia. Samb agganciata dalla Fermana

Renate impatta (1-1) a Vicenza venendo scavalcato dai padovani (al 4° successo interno consecutivo) vittoriosi (2-1) sul Mestre ed ora in testa a quota 23. Pordenonesi (al 2° ko consecutivo) di nuovo sconfitti stavolta 1-0 sul campo della Reggiana (al 2° successo consecutivo) perdono pure imbattibilità esterna, scivolando in 3a posizione. Rossoblu (al 2° ko consecutivo, il 4° stagionale) sconfitti (0-1) in casa dal Sudtirol (al 1° successo esterno; non subisce reti da 5 gare) e staccati dalla Triestina che impatta (1-1) col Teramo (al 4° pareggio consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare) scivolano in 7a posizione dove vengono raggiunti a quota 17 dai fermani tornati al successo dopo 7 gare a digiuno, espugnando (1-2) in rimonta al 91'Salò. Ravenna corsaro (0-1) sul campo del Gubbio (al 2° ko consecutivo, il 2° nelle ultime 3 gare).

0

Poker Matelica che resta in testa con un +2 sulla Vastese. Primo successo casalingo del Monticelli

Matelicesi (al 2° successo consecutivo, il 4° di fila in casa) battono (4-0) Campobasso (al 3° ko esterno consecutivo) rimanendo al 1° posto, con 29 punti. Tengono il passo della capolista, a quota 27 vastesi (al 2° successo consecutivo) che piegano (2-0) Castelfidardo (al 2° ko consecutivo). Prima vittoria interna degli ascolani (al 3° successo stagionale) che sul neutro di Grottammare superano (1-0) Romagna Centro. Al 3° posto solitario c'è il San Nicolò (al 4° successo interno consecutivo) che batte (2-0) Agnonese (al 3° ko nelle ultime 4 gare, il 2° esterno di fila), la quale scivola al 5° posto. Bene Fermana (al 3° successo interno consecutivo), Vis Pesaro, Sammaurese (al 3° successo nelle ultime 4 gare) e Civitanovese

0

Porto d’Ascoli sconfitto da Sangiustese ed agganciato da Atletico Gallo al 2° posto. Pari Grottammare

Portodascolani (al 3° ko stagionale, il 2° esterno) escono sconfitti (1-0) dal campo dei sangiustesi (al 2° successo consecutivo ed ora a -1 dal 2° posto) venendo agganciati in 2a posizione a quota 26 (a -5 dalla vetta) dai petrianesi (al 2° successo interno consecutivo) vittoriosi (2-1) sull'Urbania (al 6° ko consecutivo e 6° di fila in trasferta). Grottammaresi (al 3° pareggio stagionale ed esterno) impattano (0-0) in casa del Montegiorgio (al 2° pareggio a reti bianche consecutivo; non segna da 3 gare) salendo a quota 9. Bene Biagio Nazzaro (al 2° successo esterno consecutivo) e Tolentino (al 2° successo consecutivo).

0

Statistiche: Samb batte Teramo agganciando Pordenone e Reggiana a quota 24. Mancuso capocannoniere

La squadra di Palladini si aggiudica per 2-0 la gara che archivia 13a giornata del Girone B. Rivieraschi con questo successo (il 7° stagionale, il 4° interno) agganciano pordenonesi e reggiani al 4° posto (o 3° a seconda di come si vuol leggere la classifica), a -2 dalla vetta. Teramani (al 2° ko consecutivo) invece scivolano al 18° posto rimanendo a 10 punti. La doppietta con cui decide il posticipo, consente al bomber rossoblu di scavalcare Arma del Pordenone balzando in testa alla classifica marcatori con 9 reti. All’interno anche i risultati e le classifiche degli altri Gironi di Lega Pro A e C.

0

Venezia riaggancia Bassano al primo posto. Parma resta secondo a -1. Reggiana ko

Lagunari battono (2-0) Sudtirol già battuto ed eliminato martedì nei sedicesimi della Coppa Italia riagganciando Bassanesi (fermati sul 2-2 dall'Albinoleffe nell'anticipo del venerdì) in testa a quota 26. Falliscono i sorpassi in vetta dei parmigiani bloccati sul pari (0-0) a Macerata e dei reggiani battuti (2-0) ed agganciati a quota 24 dal Pordenone (al 2° successo consecutivo). Bene Gubbio e Padova (al 3° successo interno di fila) vittoriosi rispettivamente su Santarcagelo ed in rimonta sul Feralpisalò. Primo successo esterno per Fano e Lumezzane corsari (0-1) rispettivamente sui campi di Mantova (al 5° ko interno consecutivo) ed Ancona (al 2° ko interno di fila). Modena raggiunto (sul 2-2) al 94' dal fanalino di coda Forlì.

0

E se ne va, la capolista se ne va: Samb a +9 su Fano e San Nicolò

Rossoblu (al 5° successo consecutivo) espugnando Jesi allungano ancora sulle inseguitrici che steccano tutte. Teramani sconfitti (2-1) sul campo della Recanatese ed agganciati dai fanesi raggiunti sull'1-1 all'88' dal Campobasso. Matelica battuto (0-2) in casa dal Monticelli. Bene Folgore Veregra, Isernia, Agnonese e Giulianova (sempre ultimo ma ora in compagnia di Amiternina e Vis Pesaro)