Tag renate-samb

0

Samb entra in zona play off. Nuovo allungo Pordenone, Triestina torna seconda

Capolista torna al successo espugnando (0-2) Fano e portandosi a +8 sul 2° posto di nuovo occupato dagli alabardati corsari a Pesaro. Riscatto Fermana corsara a Verona. Primo successo esterno del Gubbio che espugna (0-2) Ravenna.Buona la prima del Vicenza di Michele Serena corsaro all'85'a Gorgonzola. Come l'anno scorso rossoblu (al 9° risultato utile consecutivo ed anche 9° pareggio stagionale, il 3° esterno di fila) impattano 1-1 al Comunale di Meda ed ora sono decimi a pari punti (27) col Sudtirol (che però figura 11° per lo scontro diretto perso al Riviera) sconfitto (2-0) dal Teramo in uno dei due posticipi domenicali, l'altro Rimini-Ternana è stato sospeso al 18' per nebbia.

0

Primo pareggio Samb che resta in testa assieme al Pordenone

Rossoblu (al 4° risultato utile consecutivo, 1° pari stagionale) nonostante l'1-1 sul campo del Renate (al 2° pareggio consecutivo, il 1° interno) rimane al comando in coabitazione con i pordenonesi (al 9° risultato utile consecutivo, 4° pari stagionale, il 3° esterno) che hanno anch'essi pareggiato (1-1) in trasferta sul campo dell'Albinoleffe. Impatta (sempre per 1-1) anche il Bassano (al 2° pari consecutivo) in casa con la Triestina. Sale Mestre che batte (1-0) Reggiana. Pokerissimo (5-0, 3 gol su rigore) Sudtirol al Santarcangelo (al 2° ko consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, il 4° esterno di fila) . Feralpisalò (al 6° risultato utile consecutivo; non subisce reti da 4 gare) vince (0-1) sul campo del Ravenna (al 3° ko consecutivo). Gubbio (al 2° successo interno consecutivo) sconfigge (3-2) Fano (al 6° ko nelle ultime 7 gare, il 4° esterno di fila).