Tag prossimo turno

0

Grottammare cade a Pergola. Tolentino impatta col San Marco Lorese e viene agganciato in testa dal Fabriano Cerreto

Grottammaresi (al 3° ko nelle ultime 4 gare, il 5° stagionale , il 3° esterno) sconfitti (1-0) sul campo della Pergolese (al 3° successo nelle ultime 4 gare) che sale in 6a posizione. Cremisi (che non vincono da 3 gare e non segnano da 2) pareggiano 0-0 in casa col Servigliano (al 3° 0-0 consecutivo) venendo agganciati al 1° posto a quota 24 dai fabrianesi corsari (0-3) sul campo del fanalino di coda Monticelli (che rimane a concora a secco di vittorie). Porto Sant'Elpidio (al 4° successo consecutivo sempre per 1-0) corsaro a Fossombrone, si porta a -2 dalla vetta. Vincono anche Urbania (al 2° successo consecutivo), Atletico Alma (al 2° successo consecutivo, il 1° interno), Atletico Gallo e Montefano (al 3° successo consecutivo e senza subire reti).

0

Pari Triestina-Vicenza, Fermana torna sola in testa. Pordenone resta a -1. Riscatto Samb, ora 16a

La squadra canarina (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila) si riscatta subito battendo (2-1) Fano e ritrovando comando solitario a quota 23. Ramarri ritrovano successo espugnando (0-2) il campo di un Monza (al 3° ko interno consecutivo) in crisi. Finisce 1-1 big match del Nereo Rocco. Ternana impatta (0-0) ad Imola venendo agganciata a quota 19 dalla Vis (al 4° successo esterno di fila) corsara al 91' a Bolzano. Primo successo stagionale per l'Albinoleffe che batte (2-0) Renate (che cambia di nuovo allenatore) lasciandogli ultimo posto. Vince anche Virtus Verona.

0

Cesena cade di misura a Pineto, Matelica espugna all’inglese Santarcangelo ed è in fuga.

Capolista (al 3° successo consecutivo, il 10° nelle ultime 11 gare, il 2°esterno di fila) corsara (0-2) a Santarcangelo di Romagna si porta a +5 sulla formazione cesenate (al 3° ko stagionale, il 2° esterno) sconfitta (1-0) a sorpresa sul terreno dei pinetesi (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila) che hanno giocato dal 27' in inferiorità numerica. Pari (0-0) tra Sangiustese e San Nicolò. Vincono Real Giulianova, Vastese, Avezzano e Castelfidardo, quest'ultime due entrambe al 2° successo consecutivo, ma soprattutto al 1° esterno. Recanatese salva imbattibilità interna pareggiando (2-2) al 92' con la Sammaurese. Anche Agnonese (al 2° pari consecutivo) pareggia (1-1) al 92' sul campo della Savignanese.

0

Anticipo Eccellenza: Porto d’Ascoli espugna all’inglese Sassoferrato, agganciando per ora Servigliano all’8°posto

Nel match che apre 11a giornata, prosegue la serie positiva dei portodascolani (al 6° risultato utile consecutivo, 3° successo stagionale, il 2° esterno) corsari (0-2) sul campo del Sassoferrato Genga (al 3° ko stagionale, il 2° interno e di fila; non segna da 2 gare) che resta 4° a quota 18. Match deciso con due lampi ad inizio ripresa (46'Schiavi e 56'Nespeca) e raggiunto almeno per adesso in classifica in 8a posizione a quota 14 il San Marco Lorese (che domani sarà ospite della capolista Tolentino). Domani si giocheranno le altre 8 gare tra cui Pergolese-Grottammare.

0

Prosegue testa a testa tra Matelica e Cesena, entrambe vittoriose.San Nicolò tiene il passo.Riscatto Sangiustese

Un solo blitz esterno in questa 12a giornata giocata di mercoledì. Capolista (al 2° successo consecutivo, il 9° nelle ultime 10 gare, il 6°su 6 in casa) batte (1-0) Francavilla mantenendo un +2 sulla squadra cesenate (al 2° successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) che vince (1-0) derby romagnolo con la Savignanese. Alle spalle delle due favorite del Girone F non molla Notaresco che sconfigge (2-1) in rimonta Pineto. Sangiustesi espugnano campo della Sammaurese (al 1° ko interno) . Primo successo Castelfidardo che dopo essere andato due volte sotto piega (3-2) in rimonta Recanatese. Sorride anche Avezzano. Vastese rimonta (su rigore) 2 reti al Campobasso, salvando imbattibilità interna al 94'.

0

Posticipo Girone B: Triestina espugna Pordenone ed aggancia Fermana in testa

Nel derby friulano che archivia 11a giornata, alabardati (al 3°successo consecutivo, il 6°stagionale, il 2° e di fila esterno) bissano il successo della scorsa stagione, espugnando il Comunale Bottecchia stavolta per 1-2 (risultato già scritto al termine del 1° tempo) ed agganciando squadra canarina al comando (sarebbe solitario con 21 punti senza il -1 di penalizzazione) a quota 20 ma risultano davanti ai fermani per differenza reti. Squadra ramarra (al 2° ko sempre interno nelle ultime 3 gare e stagionale) invece resta 2a, ora a pari punti (19) col Vicenza, sempre a -1 dalla vetta. All’interno anche i risultati degli altri due Gironi A (dove la Virtus Entella al 4° successo consecutivo resta a punteggio pieno e prosegue la veloce salita verso la vetta) e C e quelli di Serie B.

0

Pari Porto d’Ascoli-Grottammare. Tolentino perde imbattibilità, ma Fabriano Cerreto non ne approfitta

Termina 1-1 il derby piceno-rivierasco del Ciarrocchi con Rapagnani (su rigore) che risponde ad inizio ripresa al vantaggio dei portodascolani (al 3° pari consecutivo e sempre per 1-1) siglato al 4'da Alighieri. Clamoroso al Della Vittoria dove i cremisi (al 1° ko stagionale ed interno) vengono a sorpresa sconfitti 0-2 in casa dall'Atletico Alma ma restano comunque al comando, con un +2 sui fabrianesi che falliscono aggancio in vetta venendo raggiunti (sull'1-1) all'85' dalla Pergolese (al 6° risultato utile consecutivo). Avanza Porto Sant'Elpidio (al 3° successo consecutivo) che batte (1-0) anche Marina scavalcando Sassoferrato (che impatta a Chiaravalle) e salendo in 3a posizione. Bene anche Urbania, Camerano e Montefano (al 2° successo consecutivo, il 1° interno)

0

Fermana cade a Rimini ma resta prima. Pordenone e Vicenza a -1 dalla vetta, Ternana e Feralpi a -2. Samb terzultima

Capolista (al 3° ko stagionale, il 2° esterno) perde 2-0 in terra riminese ma rimane in testa con +1 su ramarri e Lanerossi (al 4° successo interno consecutivo). Prosegue senza più soste la risalita delle fere (al 3° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) vittoriose (3-0) sul Gubbio (al 3° ko esterno consecutivo) ed ormai a soli due passi dal 1° posto e con 3 gare ancora da recuperare . Feralpisalò evita ko interno pareggiando (1-1) al 91' con la Virtus Verona. Rossoblu (al 4° ko stagionale , il 3° esterno) agganciati a quota 8 dal Renate (che non vinceva dalla 1a giornata: 0-2 al Riviera delle Palme) che torna al successo (il 1° interno) battendo (1-0) Imolese. Ravenna raggiunge (sull'1-1) Fano al 95'. Domani sera posticipo Pordenone-Triestina con entrambe le squadre che vincendo potrebbero raggiungere il comando del Girone B.

0

Riscatto per Matelica e Cesena corsare a Monte San Giusto ed Isernia. Pari San Nicolò

Capolista (all'8° successo nelle ultime 9 gare) espugna (2-4) in rimonta il campo della Sangiustese (al 1° ko stagionale ed interno) interrompendo l'imbattibilità dei locali e mantenendo un +2 sulla squadra cesenate (al 5° successo nelle ultime 6 gare, il 3° esterno di fila) vittoriosa (0-2) sul terreno degli isernini (al 2° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare). Teramani (al 1° pari stagionale) impattano (1-1) nel derby di Francavilla scivolando a -5 dalla vetta. Recanatese (al 3° successo consecutivo, il 4° interno di fila) batte (3-0) Agnonese agganciando la già citata Sangiustese al 4° posto. Bene anche Savignanese, Sammaurese (al 2° successo consecutivo), Pineto (al 3° successo consecutivo) e Jesina.

0

Recupero Girone B: Ternana espugna nel finale Fano ed aggancia Ravenna e Vis Pesaro al 7° posto

Nel match che archivia 2a giornata , le fere (al 2° successo consecutivo, il 4°stagionale, il 3° esterno e con 3 gare ancora da recuperare) espugnano (0-1) all'86'il Raffaele Mancini agganciando ravennati e pesaresi a quota 15 . L'Alma Juventus invece con questo ko (il 4° stagionale, il 2° interno) resta al 15° posto a pari punti (8) con Samb e Rimini. All'interno anche i risultati dei recuperi degli altri Gironi A (dove Arezzo aggancia Piacenza in testa, Entella è a punteggio pieno, Pisa di nuovo ko, stavolta col Siena che coglie 1° successo, così come Albissola) e C (Catania ok, Viterbese di nuovo ko).

0

Distacco invariato tra Matelica e Cesena entrambe ko. San Nicolò terzo, a -3 dalla vetta

Capolista (al 2° ko stagionale ed esterno) cade (1-0) sul campo della Sammaurese ma conserva un +2 sulla formazione cesenate (al 2° ko stagionale, il 1° interno) anch'essa sconfitta, ma in casa dalla Recanatese (al 2° successo consecutivo, il 4° stagionale, il 1° esterno). Non ne approfitta Sangiustese (al 3° pari consecutivo) fermata sullo 0-0 nell'anticipo di Agnone e sorpassata in classifica dalla squadra teramana vittoriosa (2-0) sul Campobasso (al 2° ko consecutivo) che esonera Mandragora. Bene Giulianova, Pineto (al 2° successo consecutivo) e Vastese (al 1° successo interno). Sfuma primo successo Castelfidardo (al 3° pari consecutivo), raggiunto (sull'1-1) al 92'dal Forlì.

0

Tolentino pareggia a Montemarciano, Fabriano Cerreto a -3 dalla vetta. Altro pari esterno Porto d’Ascoli. Grottammare di nuovo Ko

Capolista (unica squadra ancora imbattuta ; al 9° risultato utile; 2° pari stagionale , il 1° esterno) impatta (1-1) sul campo del Marina e così diminuisce il suo vantaggio (ora +3) sul 2° posto ora occupato in solitario dai fabrianesi (al 3° successo consecutivo) che si aggiudicano big match battendo (2-3) a domicilio all'88' il Sassoferrato Genga (al 1° ko interno), staccandolo di 3 punti. Portodascolani (al 2° pari consecutivo) pareggiano (1-1) anche a Fossombrone. Grottammaresi (al 2° ko consecutivo) sconfitti in casa dal Porto Sant'Elpidio (al 2° successo consecutivo , il 1° esterno) che sale al 4° posto. Bene Pergolese (al 2° successo consecutivo) che infligge all'Urbania il 1° ko (1-0) stagionale e Biagio Nazzaro corsaro (0-1) a Porto Recanati. 1° successo del Montefano che espugna (0-2) Petriano.

0

Fermana batte Teramo ed è sola in testa:+1 sul Pordenone. Vicenza ko. Samb resta in piena zona play out

Squadra canarina (al 3° successo consecutivo e senza subire reti) sconfigge (2-0) quella teramana scavalcando ramarri (che salvano imbattibilità esterna rimontando due reti al Riviera dove pareggiano 2-2, ma perdono primato) e salendo al 1°posto solitario a quota 20. Salgono in 3a posizione a -3 dalla vetta, Feralpisalò (al 2° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) corsaro (2-3 in rimonta) sul campo del Sudtirol (al 1° ko interno) ed Imolese (al 3° successo interno consecutivo) che piega (2-1) e scavalca Lanerossi (al 2° ko esterno consecutivo). Ternana travolge (1-4 in rimonta) a domicilio Monza (al 3° ko nelle ultime 4 gare). Bene anche Vis Pesaro, Ravenna e Gubbio. Domani sera posticipo Triestina-Giana Erminio.

0

Coppa Italia: Teramo, Vicenza, Feralpisalò, Albinoleffe, Gozzano, Imolese, Pisa, Potenza, Monopoli e Trapani agli ottavi

Squadra teramana trascinata da una tripletta di Zecca batte (3-1) ed elimina Samb e nel prossimo turno affronterà la vincente di Viterbese-Ternana (che si giocherà mercoledì 30 gennaio, così come altri 5 recuperi). Lanerossi fa fuori Pordenone espugnando (0-1) il Bottecchia. Imolese batte (2-1) di misura Lucchese. Salodiani, bergamaschi e novaresi passano ai rigori eliminando rispettivamente Sudtirol, Piacenza e Renate. All'interno tutti i risultati dei sedicesimi, il programma del prossimo turno e le classifiche aggiornate dei 3 Gironi di Campionato dopo le valanghe di penalizzazioni arrivate ieri. Nel Girone B almeno per ora penalizzata solo la Triestina di un punto. In quello A addirittura -11 per la già citata Lucchese e nel C -8 per il Matera.

0

Tolentino vince ancora. Grottammare sconfitto nel finale a Fabriano. Porto d’Ascoli impatta ad Urbania

Capolista (al 4° successo consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare, il 3°interno) batte (1-0) fanalino di coda Monticelli (al 2° ko consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare) conservando un +5 su Sassoferrato corsaro (2-3) a Montefano e Fabriano Cerreto (al 2° successo consecutivo) che supera (2-0) grottammaresi (al 3° ko stagionale, il 2° esterno) grazie ad una doppietta di Guido Galli (ora capocannoniere assieme a Terriaca), sbloccando match all'87'. Vincono anche Forsempronese (ora 4a), Poro Sant'Elpidio, San Marco Lorese (al 2° successo consecutivo, il 1°interno), Atletico Gallo (vittorioso nell'anticipo di Montemarciano) e Pergolese (al 1° successo esterno). Portodascolani (al 3° risultato utile consecutivo) pareggiano 1-1 sul campo dei durantini (al 2° pari consecutivo, il 6° stagionale, il 3° interno di fila)

0

Matelica batte nel finale San Nicolò, conservando un +2 sul Cesena. Altro pari Sangiustese

Capolista (al 7° successo consecutivo, l'8° nelle ultime 9 gare e stagionale, il 5° interno di fila) piega (3-2) a tre minuti dal termine (87') squadra teramana (al 3° ko nelle ultime 4 gare) che aveva rimontato due reti e tiene a 2 punti di distanza formazione cesenate (al 4° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) corsara (0-2) a Jesi. Sangiustesi (al 2° pari consecutivo) impattano (1-1) in casa col fanalino di coda Avezzano (al 2° pareggio consecutivo), scivolando a -6 dalla vetta. Avanza Francavilla (al 5° successo interno consecutivo) che travolge (4-0) Sammaurese. Primo successo stagionale Agnonese. Prima vittoria esterna Pineto. Bene anche Savignanese, Recanatese (al 3° successo interno consecutivo) ed Isernia.

0

Primo ko Pordenone, sconfitto dalla Fermana che ora è a -1 dalla vetta, Vicenza a -2. Riscatto Monza

Capolista perde imbattibilità cadendo (0-1) a sorpresa in casa contro la squadra canarina (al 2° successo consecutivo; domenica scorsa aveva fatto cadere imbattibilità del Vicenza) che si porta ad un solo punto dalla 1a posizione. Lanerossi (al 3°successo interno consecutivo) supera (3-2) in rimonta Virtus Verona (al 2° ko consecutivo). 1°successo esterno Triestina che espugna (1-3) campo del Renate (al 4° ko consecutivo). Feralpisalò (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila) sconfigge (2-1) Gubbio. Monzesi ritrovano successo espugnando (0-2) terreno del Fano (al 1° ko interno). 3°successo consecutivo per il Teramo che batte (2-1) anche Ravenna salendo a quota 13.

0

Matelica inarrestabile. Cesena secondo a -2 dalla vetta. Riscatto San Nicolò che aggancia Sangiustese al 3° posto.

Solo 3 successi e ben 7 pareggi nell'8a giornata del Girone F giocata di mercoledì. Capolista (al 6° successo consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare e stagionale, il 3° esterno di fila) espugna (1-2) campo dell'Agnonese (al 2° ko consecutivo) portandosi a +2 sulla seconda posizione ora occupata dalla formazione cesenate (al 3° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare ed anche il 4°interno di fila) che supera (1-0) all'80' Forlì. Dopo 2 ko consecutivi squadra teramana torna al successo travolgendo (3-0) al Comunale di Notaresco l'Isernia (al 2° ko consecutivo) ed agganciando sangiustesi che impattano (2-2) in casa del Giulianova (al 2° pari e per 2-2 consecutivo) scivolando in 3a posizione. A Pineto pirotecnico pari (3-3) raggiunto al 92' dalla Jesina.

0

Clamoroso: rinviati i recuperi della prima giornata di Serie C, compreso Ternana-Rimini

Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso della squadra umbra a cui avevano aderito anche le altre squadre che ormai sembravano tagliate fuori dall'ipotesi di ripescaggio in Serie B. In dubbio anche la disputa di Ternana-Samb che era in programma per domenica pomeriggio. Nel recupero del Girone C, ieri Catania ha impattato a reti bianche (0-0) a Monopoli. Nel posticipo del 1° turno di Coppa Italia Vicenza elimina Triestina ai rigori (dopo il 2-2 dei tempi regolamentari e supplementari) ed ai sedicesimi sempre in gara unica affronterà Pordenone.

0

Tolentino in fuga. Riscatto Fabriano Cerreto. Urbania rimonta due reti, pareggiando al 92′ a Grottammare

Capolista (al 3° successo consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, il 4° esterno di fila) espugna (0-1) campo dell'Atletico Gallo (al 2° ko interno consecutivo; non segna da 3 gare) portandosi a +5 sul 2° posto ora occupato anche dai fabrianesi (corsari per 0-3 a Fossombrone) che hanno agganciato a quota 14 Sassoferrato Genga (che ha impattato 1-1 in casa col Camerano) . Grottammaresi (al 2° pari consecutivo, il 3° stagionale, il 1°interno; 5° risultato utile) in vantaggio di 2 gol vengono raggiunti (sul 2-2) in pieno recupero dai durantini che salvano così imbattibilità. Primo successo Biagio Nazzaro che espugna (0-1) Pergola. San Marco Lorese espugna (1-2) campo del fanalino di coda Monticelli (al 6° ko nelle ultime 7 gare, il 4° interno consecutivo). Montefano che era sotto di 2 gol pareggia (2-2) al 90' a Portorecanati. Atletico Alma-Marina sospesa per impraticabilità di campo sull'1-1.