0

Folgore Falerone promossa in Serie D. Monticelli 2°. Porto d’Ascoli ko. Pari Grottammare.

Veregrensi impattano 0-0 nel big match di Tolentino vincendo l'Eccellenza Marche 2014/15. Cremisi chiudono secondi a pari punti con gli ascolani (corsari ad Urbania ed al 5° successo consecutivo) ma sono dietro di loro nella griglia play off. Bene Biagio Nazzaro , Vigor Senigallia e Forsempronese. Portodascolani (sconfitti 2-0 a Chiaravalle) e grottammaresi (1-1 a Gallo di Petriano) chiudono rispettivamente al 9° e 10° posto. Francioni capocannoniere.

0

Folgore stacca Tolentino ed è prima da sola. Grottammare e Porto d’Ascoli Ko.

Ad una giornata dal termine veregrensi calano poker interno alla Forsempronese (che ad oggi sarebbe retrocessa) tornando al comando solitario visto che i cremisi impattano (1-1) a Fano. Domenica il big match del Della Vittoria deciderà la squadra promossa in Serie D. Le 2 squadre rivierasche entrambe già salve, vengono sconfitte in casa per 0-1 rispettivamente da Montegiorgio e Vismara. Bene Monticelli, Corridonia (che chiude imbattuta in casa) ed Urbania.

0

Folgore e Tolentino ko. Pari Porto d’Ascoli. Grottammare ok. Portorecanati retrocesso

A 2 giornate dal termine le capoliste perdono entrambe: veregrensi 5-3 sul campo del Vismara e cremisi 1-2 in casa col Corridonia. E così il già citato Vismara ed il Monticelli (corsaro a Senigallia) si portano a -4 dalla vetta. Portodascolani rimontano 2 reti ad Urbania e sono salvi, così come grottammaresi corsari al 92'a Fossombrone. Bene Biagio Nazzaro e Trodica che ha condannato portorecanatesi alla matematica retrocessione.

0

Anticipi Eccellenza: vincono Monticelli e Porto d’Ascoli. In D goleada San Nicolò.

Aspettando gare domenicali che completeranno 27a giornata dei massimi campionati Regionale e Dilettanti nelle 3 gare del sabato hanno vinto e nettamente le squadre di casa. Nell'Eccellenza Marche ascolani calano poker al Trodica agganciando Montegiorgio al 3° posto e portodascolani regolano all'inglese il fanalino di coda Portorecanati. Nel Girone F di Serie D teramani travolgono Castelfidardo con un 6-1

0

Anticipo Eccellenza: Porto d’Ascoli impatta col Trodica

Aspettando le gare domenicali, la partita del Ciarrocchi che ha inaugurato 25a giornata è finita 1-1. Gol entrambi nella ripresa. Sensi risponde ad Ortolani. In classifica cambia pochissimo con i rivieraschi (al 2° pari consecutivo) che staccano per ora Atletico Gallo portandosi al 7° posto solitario a quota 34, mentre i morrovallesi agganciano Vigor Senigallia all'11° posto a quota 27. Grottammare-Urbania si giocherà al Riviera delle Palme

0

Folgore Falerone e Tolentino in testa. Grottammare ok. Porto d’Ascoli ko

Veregrensi battono 2-0 portodascolani tornando primi assieme ai cremisi che sconfiggono in rimonta l'ex capolista Vismara. Non ce la fa ad agganciare la vetta invece il Montegiorgio che impatta 0-0 con la Vigor. Monticelli raggiunto al 94' a Corridonia dal portiere locale. Grottammaresi tornano al successo battendo (3-2) nel finale Portorecanati. Bene anche Biagio Nazzaro, Atletico Alma ed Urbania.

0

Vismara leader. Seguono a -1 Folgore,Montegiorgio e Tolentino. Porto d’Ascoli ok. Pari Grottammare.

La squadra di Pazzaglia vittoriosa nell'anticipo con la Forsempronese guida ora la classifica con un punto di vantaggio su veregrensi (sconfitti sabato a Monticelli), cremisi (0-0 sul campo del Trodica) e Montegiorgesi (corsari ad Urbania ed al 6° successo consecutivo). Portodascolani battono di misura Atletico Alma. Grottammaresi pareggiano (1-1) nel finale a Senigallia.

0

Monticelli batte Folgore Falerone. Vismara primo. Porto d’Ascoli-Atletico Alma rinviata per lutto

Veregrensi sconfitti 1-0 al Monterocco di Ascoli perdono primato ed oggi rischiano di ritrovarsi terzi. Team di Stallone si porta a -3 dalla vetta, ora occupata dalla squadra di Pazzaglia che nell'altro anticipo batte al 92' Forsempronese . La gara del Ciarrocchi è stata invece spostata a martedì per l'improvvisa morte della mamma del presidente della squadra fanese. Nell'anticipo di Serie D Girone F: Matelica-San Nicolò 0-0.