Tag play off nazionali

2

Play Off: Alessandria batte ai rigori Padova ed è promossa in Serie B, dove torna dopo 46 anni

La finale di ritorno dei Play Off Nazionali di Serie C, giocata al Comunale Giuseppe Moccagatta è terminata come quella d'andata all'Euganeo 0-0 anche dopo i tempi supplementari. Alessandrini hanno poi vinto 5-4 nei tiri dal dischetto dove è risultato decisivo l'errore del padovano Gasbarro e la trasformazione di Rubin per i piemontesi. La squadra grigia (giunta 2a nel Girone A) guidata da Moreno Longo (che aveva rilevato alla 20a giornata l'esonerato Angelo Gregucci) succede nell'albo d'oro alla Reggiana (che la scorsa stagione aveva vinto i Play Off di C, battendo in finale il Bari) e raggiunge Como, Perugia (che era giunto 1° a pari punti col Padova nel Girone della Samb B) e Ternana tra i cadetti (dove l'Alessandria manca dalla stagione 1974/75).

0

Play Off Nazionali Serie C: termina senza reti la finale d’andata tra Padova ed Alessandria

Finisce 0-0 il 1°atto della finalissima al Comunale Euganeo. La 4a ed ultima promozione stagionale in serie B si deciderà quindi nel match di ritorno in programma giovedì 17 giugno sempre alle ore 18 al Comunale Moccagatta. Intanto è in piedi l'ipotesi di una clamorosa fusione tra Matelica ed Anconitana (attualmente in Eccellenza Marche dove in questa stagione ha mancato anche l'obiettivo Play Off) con trasferimento della squadra di 3a Serie del Patron Canil nel capoluogo dorico col nome Ancona Matelica. All'interno anche i verdetti (in testa) della Serie D con altre 4 (Gozzano, Montevarchi, Campobasso e Taranto) promozioni (in C) ufficiali.

0

Play Off Nazionali Serie C: la finale è Padova-Alessandria

Nelle 2 semifinali di ritorno, padovani di Andrea Mandorlini espugnano 0-1 il Partemio Lombardi di Avellino ed alessandrini di Moreno Longo pareggiano (2-2) al 20' (110' complessivo) dei tempi supplementari col sorprendente Albinoleffe, che si era portato per ben 2 volte in vantaggio (0-1 ed 1-2). finalissima che deciderà l'ultima promozione in Serie B si giocherà domenica 13 (l'andata a Padova) e giovedì 17 (il ritorno ad Alessandria) giugno. All'interno anche i verdetti (in testa ed in coda) di Serie D. Nel recupero che archivia 19a giornata (2a di ritorno) del Girone F, Pineto (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) sale al 3° posto solitario piegando (2-1) in rimonta Castelnuovo Vomano che si è poi rifatto nel match che venerdì ha archiviato 28a giornata (11a di ritorno), espugnando (0-1) il campo del Vastogirardi (al 3° ko consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) ed agganciando a quota 46 Castelfidardo.

0

Play Off: Alessandria batte a domicilio Albinoleffe in gara 1 di semifinale, pari Padova-Avellino

Le semifinali d’andata Inter Girone di Serie C terminano rispettivamente 1-2 per gli alessandrini che espugnano nella ripresa Gorgonzola ed "ipotecano" (verbo forse azzardato visto il punteggio seppur esterno di misura e le imprese precedenti del fin qui sorprendente Albinoleffe) finale ed 1-1 la sfida dell'Euganeo tra padovani che avevano chiuso 1a frazione in vantaggio (1-0) e lupi irpini. Si decide tutto mercoledì quando si conosceranno le 2 finaliste. All'interno anche i verdetti di Serie D (Seregno raggiunge Monterosi e Trento in C)

0

Catanzaro, Feralpi, Renate (che sfiora impresa) e Sudtirol eliminati. In semifinale: Albinoleffe-Alessandria e Padova-Avellino

Play Off Nazionali Serie C- Dopo l'1-1 dell'andata a Gogonzola, clamoroso al Ceravolo dove squadra catanzarese (2a) è stata battuta (0-1) in casa all'83' ed eliminata dai bergamaschi (giunti settimi nel Girone A). Alessandrini restituiscono ai salodiani l'1-0 dell'andata e passano il turno in virtù della migliore posizione di classifica (2a vs 5a). Renatesi sfiorano il colpaccio (erano in vantaggio 0-3) restituendo ai padovani (che trovano il gol che salva la qualificazione all'81') l'1-3 dell'andata ma il miglior piazzamento (2° vs 3°) in Campionato qualifica la squadra bianco-scudata. Lupi irpini soffrono in inferiorità numerica (10 vs 11 dal 27') e perdono (1-0) al 98' al druso di Bolzano, sul campo dell'Alto Adige, ma si qualificano grazie al 2-0 interno dell'andata al Partemio Lombardi.

0

Imolese salva con due pareggi, retrocede Fano. Play Off: Feralpisalò, Padova (in trasferta) ed Avellino vincono gara 1. Pari Albinoleffe-Catanzaro

Dopo lo 0-0 dell'andata, nel match di ritorno dei play out del Girone B, al Comunale Romeo Galli di Imola è finita 1-1 ed in virtù del migllior piazzamento in Campionato gli imolesi (che anche la scorsa stagione si salvò dopo lo spareggio play out, allora vincendo con l'Arzignano) si salvano, mentre i fanesi (che anche 2 anni fa erano retrocessi sul campo, allora direttamente da ultimi classificati nel Girone B di Serie C, ma poi furono ripescati) raggiungono Ravenna ed Arezzo in Serie D. Nell'andata dei quarti salodiani piegano (1-0) Alessandria. Termina 1-1 invece il match di Gorgonzola tra albinesi e catanzaresi, raggiunti all'80' dalla formazione bergamasca. All'interno i risultati e marcatori dei 4 match d'andata del 2°turno (quarti) dei Play Off (4°turno) Nazionali. Mercoledì si deciderà la qualificazione alle semifinali, già ipotecata dai padovani (corsari 1-3 a Meda, sul campo del Renate con tripletta di Cosimo Chiricò) ed in parte dai lupi irpini (vittoriosi 2-0 col Sudtirol che però in caso di rimonta con pari risultato o differenza reti [3-1 o 4-2] passerà il turno in quanto testa di serie come migliore 3a).

0

Play Off nazionali: Carpi eliminato. In semifinale: Reggiana-Novara e Bari-Carrarese

Le seconde classificate Carrarese, Reggio Audace e Bari sfruttano il fattore campo qualificandosi col pari contro Juventus B (2-2), Potenza (0-0 con rigore fallito dalla formazione lucana) e Ternana (1-1). L'unico successo (il 2°consecutivo e sempre esterno e per 1-2 dopo quello degli ottavi sul campo del Renate) della serata è del Novara (7°) che espugna (1-2) il Cabassi, eliminando i carpigiani. Venerdì le 2 semifinali in gara unica sui campi delle teste di serie (Reggiana e Bari). All’interno anche i risultati della 34a giornata di Serie B.

2

Finali Play Off, Serie C: Pisa-Triestina e Piacenza-Trapani

Nelle 4 semifinali di ritorno: pisani sconfiggono di nuovo Arezzo stavolta per 1-0 e nella finale sfideranno alabardati che dopo l'1-1 di Salò, regolano (2-0) Feralpi, piacentini sconfitti (1-2) in casa dall'Imolese passano in virtù dello 0-2 esterno dell'andata ed in finale affronteranno trapanesi che se la cavano grazie al miglior piazzamento (2°posto) con 2 pareggi (2-2 ed 1-1) nel derby siciliano col Catania (che ha chiuso in 8 uomini match di ritorno). Finalissime sempre in gara doppia (si parte domani sera all'Arena Garibaldi di Pisa) valgono 2 posti in Serie B, dove il Verona ha riconquistato la A ribaltando il 2-0 dell'andata del Cittadella. In D Avellino Campione d'Italia Dilettanti (battuto ai rigori Lecco).

0

Piacenza e Pisa corsari ad Imola ed Arezzo, ipotecano finali. Pari Feralpisalò-Triestina e Catania-Trapani

Giocate le 4 semifinali d'andata dei Play Off Nazionali di Serie C. Piacentini espugnano (0-2) il campo dell'Imolese, mentre pisani vincono (2-3) in rimonta il derby in terra aretina. Alabardati falliscono rigore del possibile 0-2 e poi vengono raggiunti (sull'1-1) dai salodiani. Nel derby siciliano, al Massimino catanesi rimontano due reti ai trapanesi pareggiando (2-2) all'86'. Gare di ritorno domenica sera. In Serie B: Cittadella vince finale d'andata dei Play Off, battendo (2-0) Verona ed avvicinandosi ad una storica promozione in A, mentre Palermo se la cava con una penalizzazione di 20 punti, il Foggia è retrocesso ed il play out torna ad essere: Venezia-Salernitana. All'interno tutti i risultati post season di C, B e D (finale scudetto: Lecco-Avellino).

0

Play Off nazionali Eccellenza: Porto Sant’Elpidio approda in finale, dove affronterà il Poggibonsi

Nella semifinale di ritorno, la squadra di Mengo bissa il successo (1-3) esterno dell’andata battendo anche tra le mura amiche del Ferranti, stavolta per 3-0 la Torrese ed ora nella finalissima che vale la Serie D, se la vedrà sempre in gara doppia con la formazione senese (Eccellenza Toscana Girone B) che ha eliminato l'Agazzanese (Eccellenza Emilia Romagna Girone A) ed è guidata in panchina dall'ex attaccante di Samb e Centobuchi: Bifini. All’interno tutti i risultati delle semifinali e gli accoppiamenti delle 7 finali.

0

Play Off Nazionali: Imolese e Feralpisalò approdano alle semifinali assieme ad Arezzo, Catania e Pisa

Nei match di ritorno dei quarti di finale (1a Fase Inter-Girone Nazionale): salodiani dopo l'1-0 dell'andata, pareggiano (2-2) all'88' a Catanzaro, Monza sfiora impresa restituendo l'1-3 dell'andata agli imolesi che passano in quanto testa di serie e meglio classificati, così come catanesi che si qualificano con 2 pareggi (1-1) contro il Potenza, aretini vincono (0-2) anche a Viterbo e Pisani piegano (2-1) Carrarese. All'interno anche gli abbinamenti (tra cui Feralpisalò-Triestina e Catania-Trapani) del prossimo turno, i risultati dei Play Off di Serie B e della Poule Scudetto (dove Cesena approda alle semifinali) di Serie D.

0

Play Off Nazionali Eccellenza: Porto Sant’Elpidio batte a domicilio Torrese in gara 1 , ipotecando finale

Nella semifinale d’andata la squadra di Mengo si impone per 1-3 a Castelnuovo Vomano (frazione di Castellalto, in provincia di Teramo) . Ritorno domenica prossima alle ore 16,30 al Ferranti. All’interno anche i risultati delle altre 13 semifinali. Nella finale Inter-Girone di Promozione Marche, Vigor Senigallia batte (2-1) Atletico Ascoli e torna in Eccellenza.

0

Arezzo, Feralpisalò ed Imolese (a Monza) vincono gara 1. Pari Carrarese-Pisa e Potenza-Catania

Nei match d’andata dei quarti (1a Fase Inter-Girone Nazionale) dei Play Off di Serie C: aretini travolgono (3-0) Viterbese, salodiani piegano (1-0) Catanzaro ed imolesi espugnano (1-3) in rimonta il campo del Monza ipotecando semifinali. Catanesi raggiunti (sull'1-1) al 90' sul terreno dei potentini. Pisa rimonta due reti pareggiando (2-2) il derby di Carrara. Gare di ritorno domani (mercoledì). Andata play out: nel Girone B Virtus Verona batte (1-0) Rimini , in quello A, Lucchese ipoteca salvezza battendo (2-0) Cuneo, mentre nel C, Paganese piega (2-1) Bisceglie. All’interno tutti i risultati e marcatori anche della 2a giornata di Supercoppa di C e Poule Scudetto di Serie D.

0

Eccellenza Marche: Porto Sant’Elpidio approda ai Play Off Nazionali, San Marco ed Atletico Alma sono salve, retrocedono Camerano e Biagio Nazzaro

Nella finale in gara unica del Ferranti i portoelpidiensi (giunti secondi) hanno battuto per 2-1 il Fabriano Cerreto (3°) , approdando così alla fase Nazionale dove nelle semifinali affronteranno la Torrese, giunta 2a e poi ha vinto Play Off nell’Eccellenza Abruzzo . Nei due spareggi salvezza in gara unica è stato rispettato il fattore campo, con entrambe le sqadre locali meglio-classificate che si sono imposte in rimonta per 2-1. Servigliano Lorese (giunto 13°) si salva battendo cameranesi (16esimi) che sono invece retrocessi fallendo nel 1° tempo (chiuso in vantaggio) il rigore del possibile 0-2. Salvi anche fanesi (14esimi) che battono biagiotti (15esimi), retrocessi dopo 15 stagioni consecutive nel Massimo Campionato Regionale.

0

Play Off Nazionali Eccellenza: ecco le 7 squadre promosse in Serie D

Le sette formazioni approdate nel Massimo Campionato Dilettanti sono: Calvina, Castrovillari, Ladispoli, Omnia Bitonto, Sinalunghese (ha avuto la meglio sul Classe a cui stavolta non è riuscita la rimonta come in semifinale dove aveva eliminato il Porto d'Ascoli), Torres e Villa d'Almè . Le altre compagini battute in finale sperano invece nel ripescaggio. All’interno tutti i risultati ed i verdetti (molti definitivi, solo Serie B e C devono finire di emettere i verdetti del campo) dalla già citata Eccellenza alla Serie B . La stagione agonistica dunque è quasi praticamente conclusa ora spazio ad eventuali ripescaggi ecc.

0

Pro Patria Campione d’Italia Dilettanti 2018

Il titolo di Campione d'italia Dilettanti se lo aggiudica per il 2° anno consecutivo una squadra lombarda. L'Aurora (vincitrice del Girone B) guidata da Ivan Javorčić, succede nell'albo d'oro al Monza, conquistando lo scudetto di Serie D, battendo per 2-1 (3° anno consecutivo che la finale della manifestazione si conclude con questo punteggio) nella finale di San Giovanni Valdarno (Arezzo) la Vibonese (vincitrice del Girone I; veniva da 32 risultati utili consecutivio, ossia 32 gare senza perdere). All’interno tutti i verdetti (parziali) dalla Serie B all’Eccellenza (risultati delle 7 finali d'andata dei Play Off Nazionali in corso) passando per la Serie C .

30

Play Off Serie C: ai quarti la Samb “pesca” il Cosenza

Effettuati i sorteggi del 4° turno. Alla squadra rossoblu tocca dunque la formazione calabrese giunta 5a nel Girone C e che finora nella post season ha eliminato Sicula Leonzio (2-1 interno), Casertana (1-1 interno) e Trapani (doppio successo: 2-1 interno e 0-2 esterno). Andata mercoledì 30 maggio al San Vito Gigi Marulla e ritorno domenica 3 giugno al Riviera delle Palme. La vincente della doppia sfida affronterà quella di Viterbese-Sudtirol. Gli ultimi 2 precedenti (1 al San Vito ed 1 al Riviera delle Palme) tra le due squadre risalgono ai tempi della Serie B stagione 1988/89 e finirono entrambi 1-0 per i calabresi. Ancora nessuna sfida incrociata nel Girone B (del quale sono ancora in corsa ben 4 squadre). All'interno tutti gli accoppiamenti della 2a Fase Nazionale .

0

Play Off Serie C: Samb approda ai quarti assieme a Cosenza, Feralpisalò, Reggiana e Viterbese

Nei match di ritorno del 3° turno rimonte per rivieraschi che battono (3-1) Piacenza e Salodiani che espugnano (1-3) Alessandria, cosentini e viterbesi (al 4° successo consecutivo, il 6° se si conta anche Regular Season) bissano i successi dell'andata, espugnando rispettivamente Pisa (2-3) e Trapani (0-2), ai reggiani basta invece un pari (1-1 dopo lo 0-0 dell'andata) per eliminare come l'anno scorso Juve Stabia. Domani sorteggio stabilirà gli abbinamenti del 4° Turno dove entreranno in gioco anche le seconde classificate (Siena, Sudtirol e Catania) teste di serie così come la squadra rossoblu (unica terza rimasta in corsa, a cui capiterà una formazione di 2a fascia tra Reggiana, Viterbese, Feralpisalò e Cosenza). All'interno risultati e marcatori anche della Poule Scudetto Dilettanti, dove Vis Pesaro è eliminata.

24

Fase Nazionale Play Off: la Samb affronterà il Piacenza

Alla squadra rossoblu tocca dunque la formazione emiliana giunta 8a (è la posizione di classifica più bassa tra le squadre rimaste in corsa) nel Girone A e che nei primi 2 turni post season in gara unica ha eliminato Giana Erminio (4-2 interno) e Monza (0-1 esterno). Andata domenica al Garilli alle ore 20,30 e ritorno mercoledì 23 maggio sempre alle 20,30 al Riviera delle Palme. Gli ultimi 4 precedenti (2 al Riviera delle Palme e 2 al Garilli) tra le due squadre risalgono ai tempi della Serie B e finirono tutti 0-0. All'interno tutti gli accoppiamenti degli ottavi (1°Turno Nazionale) dove come la scorsa stagione si affronteranno Juve Stabia e Reggiana.