Tag play off nazionali serie c

0

Play Off Nazionali Serie C: la finale è Padova-Alessandria

Nelle 2 semifinali di ritorno, padovani di Andrea Mandorlini espugnano 0-1 il Partemio Lombardi di Avellino ed alessandrini di Moreno Longo pareggiano (2-2) al 20' (110' complessivo) dei tempi supplementari col sorprendente Albinoleffe, che si era portato per ben 2 volte in vantaggio (0-1 ed 1-2). finalissima che deciderà l'ultima promozione in Serie B si giocherà domenica 13 (l'andata a Padova) e giovedì 17 (il ritorno ad Alessandria) giugno. All'interno anche i verdetti (in testa ed in coda) di Serie D. Nel recupero che archivia 19a giornata (2a di ritorno) del Girone F, Pineto sale al 3° posto solitario piegando (2-1) in rimonta Castelnuovo Vomano che si è poi rifatto nel match che venerdì ha archiviato 28a giornata (11a di ritorno), espugnando (0-1) il campo del Vastogirardi (al 3° ko consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) ed agganciando a quota 46 Castelfidardo.

0

Play Off: Alessandria batte a domicilio Albinoleffe in gara 1 di semifinale, pari Padova-Avellino

Le semifinali d’andata Inter Girone di Serie C terminano rispettivamente 1-2 per gli alessandrini che espugnano nella ripresa Gorgonzola ed "ipotecano" (verbo forse azzardato visto il punteggio seppur esterno di misura e le imprese precedenti del fin qui sorprendente Albinoleffe) finale ed 1-1 la sfida dell'Euganeo tra padovani che avevano chiuso 1a frazione in vantaggio (1-0) e lupi irpini. Si decide tutto mercoledì quando si conosceranno le 2 finaliste. All'interno anche i verdetti di Serie D (Seregno raggiunge Monterosi e Trento in C)

0

Catanzaro, Feralpi, Renate (che sfiora impresa) e Sudtirol eliminati. In semifinale: Albinoleffe-Alessandria e Padova-Avellino

Play Off Nazionali Serie C- Dopo l'1-1 dell'andata a Gogonzola, clamoroso al Ceravolo dove squadra catanzarese (2a) è stata battuta (0-1) in casa all'83' ed eliminata dai bergamaschi (giunti settimi nel Girone A). Alessandrini restituiscono ai salodiani l'1-0 dell'andata e passano il turno in virtù della migliore posizione di classifica (2a vs 5a). Renatesi sfiorano il colpaccio (erano in vantaggio 0-3) restituendo ai padovani (che trovano il gol che salva la qualificazione all'81') l'1-3 dell'andata ma il miglior piazzamento (2° vs 3°) in Campionato qualifica la squadra bianco-scudata. Lupi irpini soffrono in inferiorità numerica (10 vs 11 dal 27') e perdono (1-0) al 98' al druso di Bolzano, sul campo dell'Alto Adige, ma si qualificano grazie al 2-0 interno dell'andata al Partemio Lombardi.

0

Imolese salva con due pareggi, retrocede Fano. Play Off: Feralpisalò, Padova (in trasferta) ed Avellino vincono gara 1. Pari Albinoleffe-Catanzaro

Dopo lo 0-0 dell'andata, nel match di ritorno dei play out del Girone B, al Comunale Romeo Galli di Imola è finita 1-1 ed in virtù del migllior piazzamento in Campionato gli imolesi (che anche la scorsa stagione si salvò dopo lo spareggio play out, allora vincendo con l'Arzignano) si salvano, mentre i fanesi (che anche 2 anni fa erano retrocessi sul campo, allora direttamente da ultimi classificati nel Girone B di Serie C, ma poi furono ripescati) raggiungono Ravenna ed Arezzo in Serie D. Nell'andata dei quarti salodiani piegano (1-0) Alessandria. Termina 1-1 invece il match di Gorgonzola tra albinesi e catanzaresi, raggiunti all'80' dalla formazione bergamasca. All'interno i risultati e marcatori dei 4 match d'andata del 2°turno (quarti) dei Play Off (4°turno) Nazionali. Mercoledì si deciderà la qualificazione alle semifinali, già ipotecata dai padovani (corsari 1-3 a Meda, sul campo del Renate con tripletta di Cosimo Chiricò) ed in parte dai lupi irpini (vittoriosi 2-0 col Sudtirol che però in caso di rimonta con pari risultato o differenza reti [3-1 o 4-2] passerà il turno in quanto testa di serie come migliore 3a).

0

Play Off: Feralpisalò (che elimina Bari), Renate, Avellino, Albinoleffe e Sudtirol approdano ai quarti. Eliminati Matelica e Modena

Nei match di ritorno degli ottavi lupi irpini restituiscono al Palermo l'1-0 (subito all'andata al Barbera), qualificandosi in virtù della miglior posizione di classifica, così come Alto Adige che ha restituito il 2-1 alla Pro Vercelli e renatesi che pareggiano (1-1 come all'andata a Macerata) in casa con i matelicesi (che escono dunque imbattuti ed a testa alta). Salodiani dopo essersi imposti (1-0) nel match d'andata, pareggiano 0-0 al San Nicola e si qualificano eliminando a sorpresa il Bari (che per il 2° anno consecutivo fallisce il ritorno in serie B). Clamorosa eliminazione dei modenesi che dopo aver vinto 0-1 il match d'andata a Gorgonzola e aver tenuto sotto controllo (0-0) quello di ritorno tra le mura amiche del Braglia, vengono sconfitti 0-2 allo scadere (88' e 96') dalla formazione bergamasca (giunta 7a nel Girone A). All'interno gli abbinamenti del 4° Turno (2a Fase Inter-Girone-Nazionale) dove entrano in gioco anche le seconde classificate (Alessandria, Padova e Catanzaro) teste di serie (così come il Sudtirol migliore 3a). Venezia vince i Play Off (1-1 la finale di ritorno dopo l'1-0 per i lagunari dell'andata a Cittadella) di Serie B ed approda in Serie A (dove manca dalla stagione 2001/02).

0

Feralpisalò, Palermo, Modena (in trasferta) e Pro Vercelli vincono di misura gara 1. Pari Matelica-Renate

Nei match d’andata del 3° turno (1a Fase-Ottavi di finale Inter-Girone Nazionale) dei Play Off di Serie C: salodiani piegano (1-0) Bari, siculi rosa-nero sconfiggono (1-0) all'86' Avellino, modenesi vincono (0-1) al Comunale Città di Gorgonzola, sul campo dell'Albinoleffe, vercellesi battono (2-1) in rimonta al 94' Sudtirol. L’unico pari delle 5 sfide disputate è quello di Macerata dov'è finita 1-1 (con botta e risposta nel finale di gara: 80' vantaggio dei matelicesi ed 85' pareggio dei renatesi). Gare di ritorno domani (mercoledì 26 maggio). All’interno risultati e marcatori. Nella finale d'andata dei Play Off di Serie B Venezia espugna (0-1) Cittadella ed ipoteca promozione in A.

0

Play Off Nazionali Serie C: la finale è Reggiana-Bari

Nelle 2 semifinali in gara unica vincono entrambe le squadre di casa per 2-1. Reggio Audace piega Novara nei 90 minuti regolamentari, mentre il Bari batte Carrarese (che aveva pareggiato al 91') solo al 118', a 2 minuti dalla fine dei tempi supplementari. Finalissima di mercoledì sera 22 luglio a Reggio Emilia vale un posto in Serie B. All’interno anche i risultati e marcatori della 35a giornata di Serie B.

0

Play Off nazionali: Carpi eliminato. In semifinale: Reggiana-Novara e Bari-Carrarese

Le seconde classificate Carrarese, Reggio Audace e Bari sfruttano il fattore campo qualificandosi col pari contro Juventus B (2-2), Potenza (0-0 con rigore fallito dalla formazione lucana) e Ternana (1-1). L'unico successo (il 2°consecutivo e sempre esterno e per 1-2 dopo quello degli ottavi sul campo del Renate) della serata è del Novara (7°) che espugna (1-2) il Cabassi, eliminando i carpigiani. Venerdì le 2 semifinali in gara unica sui campi delle teste di serie (Reggiana e Bari). All’interno anche i risultati della 34a giornata di Serie B.

1

Play Off: Carpi approda ai quarti così come Novara, Juventus B, Potenza e Ternana. Eliminate Padova e Triestina

Nei 5 match in gara unica degli ottavi carpigiani impattano (2-2) con l'Alessandria e passano alla fase successiva dove ospiteranno novaresi corsari (1-2) sul campo del Renate (3°), Juve under 23 regola (2-0) padovani, potentini piegano (1-0) al 94'alabardati e fere corsare (0-1) a Monopoli (3°). All’interno tutti i risultati e marcatori del 3°turno (1a Fase Nazionale) e gli accoppiamenti (dove spicca Bari-Ternana; si gioca anche Reggiana-Potenza) della 2a Fase Nazionale in programma lunedì 13 luglio ed anche i risultati della 33a giornata di Serie B.

0

Play Off: nel girone B Padova e Triestina eliminano Feralpi e Sudtirol approdando alla Fase Nazionale

Padovani (giunti quinti) dopo aver eliminato la Samb, si ripetono stavolta vincendo (1-0) ed eliminando la Feralpisalò (6a). Colpaccio degli alabardati (giunti ottavi) che sconfiggono a domicilio sul neutro di Bressanone l'Alto Adige (4°) ad 11 minuti dalla fine. Nel Girone A oltre al Novara che ha vinto (0-3) a tavolino col Pontedera, avanza l'Alessandria che batte (3-2) il Siena. In quello C avanti Potenza e Ternana a cui basta ad entrambe un pari (1-1) per eliminare Catanzaro e Catania. Alle 6 squadre qualificate al 3° turno (Ottavi-1a Fase Nazionale) in gara unica si aggiungono le terze classificate: Renate, Carpi e Monopoli e la Juventus B vincitrice della Coppa Italia, che hanno riposato in queste prime 2 fasi dei Gironi. All’interno tutti i risultati del 2°Turno dei tre Gironi e gli abbinamenti (tra cui Juventus Under 23-Padova) degli ottavi (in programma giovedì 9 luglio) stabiliti dal sorteggio.

0

Play Off Nazionali Lega Pro: Trapani regola Piacenza all’inglese ed è promosso in serie B

Dopo lo 0-0 dell'andata al Garilli, nella finale A di ritorno, tra le mura amiche del Polisportivo Provinciale di Erice, trapanesi (nonostante la crisi societaria) battono per 2-0 (un gol per tempo) piacentini, raggiungendo Virtus Entella, Pordenone, Juve Stabia e Pisa (che aveva vinto l'altra finale Play Off, quella B) in B (dove mancano come i toscani dalla stagione 2016/17). Questo era l'ultimo verdetto stagionale, archiviati dunque almeno sul campo tutti i risultati dalla A alla E.

2

Finali Play Off, Serie C: Pisa-Triestina e Piacenza-Trapani

Nelle 4 semifinali di ritorno: pisani sconfiggono di nuovo Arezzo stavolta per 1-0 e nella finale sfideranno alabardati che dopo l'1-1 di Salò, regolano (2-0) Feralpi, piacentini sconfitti (1-2) in casa dall'Imolese passano in virtù dello 0-2 esterno dell'andata ed in finale affronteranno trapanesi che se la cavano grazie al miglior piazzamento (2°posto) con 2 pareggi (2-2 ed 1-1) nel derby siciliano col Catania (che ha chiuso in 8 uomini match di ritorno). Finalissime sempre in gara doppia (si parte domani sera all'Arena Garibaldi di Pisa) valgono 2 posti in Serie B, dove il Verona ha riconquistato la A ribaltando il 2-0 dell'andata del Cittadella. In D Avellino Campione d'Italia Dilettanti (battuto ai rigori Lecco).

0

Piacenza e Pisa corsari ad Imola ed Arezzo, ipotecano finali. Pari Feralpisalò-Triestina e Catania-Trapani

Giocate le 4 semifinali d'andata dei Play Off Nazionali di Serie C. Piacentini espugnano (0-2) il campo dell'Imolese, mentre pisani vincono (2-3) in rimonta il derby in terra aretina. Alabardati falliscono rigore del possibile 0-2 e poi vengono raggiunti (sull'1-1) dai salodiani. Nel derby siciliano, al Massimino catanesi rimontano due reti ai trapanesi pareggiando (2-2) all'86'. Gare di ritorno domenica sera. In Serie B: Cittadella vince finale d'andata dei Play Off, battendo (2-0) Verona ed avvicinandosi ad una storica promozione in A, mentre Palermo se la cava con una penalizzazione di 20 punti, il Foggia è retrocesso ed il play out torna ad essere: Venezia-Salernitana. All'interno tutti i risultati post season di C, B e D (finale scudetto: Lecco-Avellino).

0

Play Off Nazionali: Imolese e Feralpisalò approdano alle semifinali assieme ad Arezzo, Catania e Pisa

Nei match di ritorno dei quarti di finale (1a Fase Inter-Girone Nazionale): salodiani dopo l'1-0 dell'andata, pareggiano (2-2) all'88' a Catanzaro, Monza sfiora impresa restituendo l'1-3 dell'andata agli imolesi che passano in quanto testa di serie e meglio classificati, così come catanesi che si qualificano con 2 pareggi (1-1) contro il Potenza, aretini vincono (0-2) anche a Viterbo e Pisani piegano (2-1) Carrarese. All'interno anche gli abbinamenti (tra cui Feralpisalò-Triestina e Catania-Trapani) del prossimo turno, i risultati dei Play Off di Serie B e della Poule Scudetto (dove Cesena approda alle semifinali) di Serie D.

0

Play Off: nel Girone B Feralpisalò e Monza (eliminato Sudtirol) approdano col pari alla Fase Nazionale

Nel Girone della Samb, passano il turno grazie al pareggio le squadre locali che sfruttano il fattore campo e classifica. Salodiani (giunti quarti) pareggiano 0-0 col Ravenna (7°), mentre brianzoli (quinti) avanti di 2 reti vengono rimontati e sorpassati all'82' dal Sudtirol (6°), ma poi si salvano pareggiando (3-3) all'88', Nel Girone A avanzano Arezzo (a cui è bastato il pari [2-2] per passare il turno) e Carrarese (corsara in rimonta al 92'a Vercelli). In quello C avanti Catania e Potenza. Alle 6 squadre qualificate al 3° turno (quarti-1a Fase Nazionale) si aggiungono le terze classificate: Pisa, Imolese e Catanzaro e la Viterbese vincitrice della Coppa Italia, che hanno riposato in queste prime 2 fasi dei Gironi. All’interno tutti i risultati del 2°Turno dei tre Gironi e gli abbinamenti (stabiliti dal sorteggio tra cui Monza-Imolese) dei quarti.

28

Cosenza batte anche Siena ed è promosso in Serie B

Nella finalissima Play Off Inter-Girone di Serie C giocata a Pescara, i cosentini guidati da Braglia sconfiggono per 3-1 senesi, raggiungendo meritatamente (ha giocato tutti i Play Off dalla 1a Fase) Livorno, Padova e Lecce tra i cadetti (dove i calabresi mancano dalla stagione 2002/03) dove i Play Off sono stati vinti quest'anno dal Frosinone che nella finale di ritorno ha rimontato l'1-2 subito all'andata a Palermo imponendosi per 2-0, tornando così in A dopo 2 anni. All’interno il riepilogo di tutti i verdetti del campo di questa stagione, l’Albo d’oro dei Play Off e l’elenco delle squadre che dovrebbero comporre (in base ai risultati del campo) i Campionati di Serie B, C e D per la stagione 2018/19 .

0

Play Off Nazionali: Sudtirol (al fotofinish) e Siena vincono di misura gara 1 di semifinale

Le semifinali d'andata Inter Girone di Serie C terminano entrambe 1-0 per le squadre di casa. Altoatesini (al 2° successo consecutivo) superano Cosenza (al 1° ko in questi Play Off) con gol partita al 90'dell'ex Samb Cia (entrato nella ripresa, non segnava da settembre). Senesi (al 2° successo consecutivo) sconfiggono Catania (al 1° ko) sbloccando match al 69'. All'interno anche i marcatori delle semifinali d'andata (Cittadella Frosinone e Venezia-Palermo) dei Play Off di Serie B terminate entrambe 1-1. Gare di ritorno sia per la C che per la B domenica 10 giugno.

0

Play Off Nazionali , Samb eliminata. In semifinale: Siena-Catania e Sudtirol-Cosenza

Rossoblu rivieraschi dopo il ko (2-1) esterno dell'andata vengono sconfitti (0-2) anche nel ritorno dei quarti al Riviera dalla squadra calabrese (al 4° successo consecutivo; l'unica qualificata tra le squadre peggio classificate dei quarti) uscendo comunque a testa alta dalla competizione. Cosentini affronteranno ora nelle semifinali (dove non conta più posizione in classifica) Sudtirolesi che hanno regolato (2-0) Viterbese. Rocambolesco successo dei senesi che restituiscono alla Reggiana (che aveva trovato il pari al 93') il 2-1 subito all'andata, grazie ad un rigore molto dubbio trasformato al 99' ed ora affronteranno catanesi vittoriosi (2-0) sulla Feralpisalò. All'interno anche i risultati del Turno Preliminare dei Play Off di Serie B.

0

Cosenza e Reggiana battono di misura Samb e Siena. Pari a Salò e Viterbo

Nell’andata dei quarti dei Play Off Inter-Girone Nazionali di Serie C, reggiani e cosentini (al 3° successo consecutivo) fanno valere il fattore campo battendo per 2-1 rispettivamente rivieraschi (all'86') e senesi (in rimonta). Terminano in parità i match Feralpisalò- Catania (1-1) con i locali raggiunti nella ripresa (a 17 minuti dalla fine) e Viterbese-Sudtirol (2-2) con la squadra ospite raggiunta all'88'. Tutti e 4 i match sono ancora aperti. Domenica si deciderà la qualificazione alle semifinali. All'interno risultati e marcatori di questo 4°turno (quarti) e delle semifinali della Poule Scudetto Dilettanti.

0

Play Off Serie C: Samb approda ai quarti assieme a Cosenza, Feralpisalò, Reggiana e Viterbese

Nei match di ritorno del 3° turno rimonte per rivieraschi che battono (3-1) Piacenza e Salodiani che espugnano (1-3) Alessandria, cosentini e viterbesi (al 4° successo consecutivo, il 6° se si conta anche Regular Season) bissano i successi dell'andata, espugnando rispettivamente Pisa (2-3) e Trapani (0-2), ai reggiani basta invece un pari (1-1 dopo lo 0-0 dell'andata) per eliminare come l'anno scorso Juve Stabia. Domani sorteggio stabilirà gli abbinamenti del 4° Turno dove entreranno in gioco anche le seconde classificate (Siena, Sudtirol e Catania) teste di serie così come la squadra rossoblu (unica terza rimasta in corsa, a cui capiterà una formazione di 2a fascia tra Reggiana, Viterbese, Feralpisalò e Cosenza). All'interno risultati e marcatori anche della Poule Scudetto Dilettanti, dove Vis Pesaro è eliminata.