Tag olympia agnonese calcio

0

Serie D: ripescate Olympia Agnonese ed altre 7 squadre. Non ammesso il Francavilla

La squadra molisana retrocessa sul campo in Eccellenza dopo aver perso il play out in gara unica di Vasto, è stata riammessa nel massimo campionato dilettanti come era avvenuto anche nell'estate 2015. Le altre formazioni ripescate sono: Agropoli, Città di Anagni, Gladiator, Legnago Salus, Legnano, Pomezia e Tamai. Escluse invece Cuneo e Rezzato. Tra le squadre non ammesse c'è anche il Francavilla 1927 (che la scorsa stagione era giunto 6° e dunque ad un passo dai Play Off nel Girone F). Verranno invece aggiunte in soprannumero l'Arzachena e le blasonate: Palermo, Foggia e Lucchese.

0

Campionato riaperto: Cesena impatta a Campobasso, Matelica corsaro a Forlì si porta a -2 dalla vetta

Capolista pareggia 0-0 in terra molisana dove fallisce anche un rigore a fine 1°tempo. E così matelicesi che battono (1-3) a domicilio forliviesi (al 2° ko consecutivo) sono ora a due sole lunghezze dal 1° posto, a 5 giornate dal termine. Recanatese (al 5° successo consecutivo, il 3° interno di fila) resta saldamente 3a battendo (2-1) all'89' Avezzano (al 3° ko consecutivo, il 4° esterno di fila). Pineto impatta 0-0 col Montegiorgio ma scavalca San Nicolò, sconfitto (2-0) sul campo della Vastese (al 2° successo consecutivo). Bene Sangiustese, Jesina (al 4° successo consecutivo), Savignanese ed Isernia. Nel Girone A Lecco matematicamente promosso in Serie C con 5 giornate d'anticipo.

0

San Nicolò solo in testa a punteggio pieno, Sangiustese a -2 dalla vetta. Seguono Cesena e Matelica a -3

Teramani (al 4° successo consecutivo, il 2° interno di fila) regolano (2-0) Jesina (al 2° ko consecutivo e stagionale, il 1° esterno) e dopo 4 gare sono a sorpresa al comando solitario della classifica a quota 12. Sangiustesi (al 1° pari stagionale) "rallentano" pareggiando (1-1) in casa del Pineto (al 2° pari consecutivo). Riscatto della squadra cesenate che travolge Sammaurese (al 1° ko) calando poker (4-0) e sale a 9 punti, così come matelicesi (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno) corsari (1-3) sul campo del Montegiorgio (al 2° ko consecutivo, il 1° interno). Vincono anche Giulianova (al 1° successo interno) e Forlì (al 1° successo esterno). Francavilla rimonta 2 reti in casa della Vastese acciuffando il pari (2-2) al 90'. Primo punto Agnonese che però esonera Mecomonaco. Avezzano unica squadra ancora al palo (a 0 punti in virtù del -3).

0

Matelica cade a Recanati. Vis balza al comando con un +2. Monticelli travolto da una valanga di gol ad Agnone

A due giornate dalla fine matelicesi (al 2° ko esterno consecutivo) sconfitti (2-1) sul campo della Recanatese e sorpassati in vetta dai pesaresi (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare), corsari (0-2) a Francavilla. Sorpasso anche in zona Play Off dove entra, salendo in 4a posizione Pineto (al 5° successo consecutivo, il 3° esterno di fila) che batte (1-3 in rimonta) a domicilio e scavalca L'Aquila (ora 5a) e stacca Vastese (ora 6a). Ascolani perdono 6-0 scontro diretto in casa dell'Agnonese e ad oggi visto il -10 proprio dai molisani (13esimi e per ora salvi) sarebbero retrocessi. Fabriano Cerreto (al 6° ko consecutivo) battuto (1-3) in casa dalla Sangiustese è matematicamente retrocesso. Bene Avezzano (al 15° risultato utile ; 2° successo consecutivo, il 4°interno di fila) saldamente 3° e San Nicolò (al 2° successo consecutivo).

0

Matelica vince in pieno recupero. Vis Pesaro Ko. Poker Vastese. Monticelli impatta a reti bianche con l’Agnonese

Capolista (all'8° successo nelle ultime 9 gare, il 6° interno di fila) batte (1-0) al 93'Recanatese (al 5° ko consecutivo e senza segnare, il 3° esterno di fila) ed allunga in vetta portandosi a +4 sui pesaresi sconfitti (0-1) in casa dal Francavilla (al 2° successo esterno consecutivo). Restano terzi a -5 ma si avvicinano alla 2a posizione (ora a -1) vastesi (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 6° interno di fila; 11° risultato utile consecutivo) che travolgono (4-0) Campobasso. Continua serie positiva anche dell'Avezzano (al 4° successo consecutivo, il 3° esterno di fila; 11° risultato utile di fila) che bissa al San Marino stadium lo 0-3 di domenica scorsa a Recanati. Ascolani (al 2° pari consecutivo, l'8° stagionale, il 6° interno) ancora a secco di vittorie, pareggiano 0-0 con l'Olympia. Muove classifica anche il fanalino di coda Nerostellati (al 2°pari ed interno consecutivo, il 4° stagionale) che rimonta tre reti al San Nicolò impattando 3-3. Bene Sangiustese (al 2° successo interno consecutivo) e Castelfidardo.

0

Stecca Campobasso. Castelfidardo, Matelica e Vis Pesaro a -1 dalla vetta. Monticelli cade a Vasto

Capolista (al 7° risultato utile consecutivo) impatta (0-0) in casa col San Nicolò (al 1° pari stagionale) portandosi a quota 17 e così le tre inseguitrici guadagnano 2 punti. Infatti fidardensi (al 4° successo consecutivo), matelicesi e vissini secondi a quota 16, vincono rispettivamente 1-2 a L'Aquila (al 1° ko interno), 5-0 col Nerostellati ed 1-4 a Jesi. Ascolani (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 4° stagionale, il 3° esterno) sconfitti (2-1) sul campo della Vastese (al 3° successo consecutivo). Bene San Marino, Avezzano (al 1° successo interno) e Francavilla vittoriosi rispettivamente su Fabriano Cerreto (al 5° ko consecutivo), Agnonese (al 4° ko consecutivo) ed a Recanati. Esonerati i tecnici Bucci (Olympia Agnonese) e Potenza (Recanatese) sostituiti rispettivamente con Di Meo ed Alessandrini.

0

Fermana batte Matelica ipotecando campionato. Monticelli impatta in pieno recupero con l’Agnonese

Capolista (al 4° successo consecutivo, il 10° nelle ultime 11 gare) sconfigge 2-1 in rimonta matelicesi spedendoli a -11 dalla vetta. Dunque con un simile distacco a 7 giornate dalla fine canarini sono ad un passo dalla promozione in Lega Pro. Sul neutro di Monte San Giusto ascolani raggiungono sul pari (1-1) l'Olympia al 92' rimanendo per ora fuori dalla zona play out sulla quale conservano un +1. Bene Sammaurese, Romagna Centro (al 3° successo consecutivo ed anche il 3° di fila in trasferta), Campobasso (al 2° successo consecutivo) ed Alfonsine che scavalca Recanatese (che ha riposato) in griglia play out.

0

Agnonese sconfitta in casa nel finale dal Monticelli perde imbattibilità. Vastese a -1 dalla vetta

Impresa degli ascolani (al 2° successo stagionale ed esterno) che espugnano (1-2 ) con gol partita di Pedalino al 90' il Comunale Civitelle di Agnone infliggendo all'Olympia il 1° ko stagionale (ed interno) ed agganciando a quota 12 la Civitanovese (al 1° ko esterno). Del passo falso della capolista ne approfittano vastesi (al 2° successo consecutivo) corsari (0-1) sul campo del Romagna Centro (al 1° ko interno) e Vis Pesaro (al 3° successo consecutivo, il 4° di fila in casa) vittoriosa (2-1) sul San Marino portandosi rispettivamente ad un punto ed a -2 dal 1° posto. Rinviato a data da destinarsi il match tra Matelica e Fermana che dunque devono recuperare 2 partite a testa. Bene Campobasso, Sammaurese, Jesina del nuovo tecnico Bugari e Recanatese.

0

Recupero Girone F: termina a reti bianche Olympia Agnonese-Avezzano

Lo 0-0 del Civitelle di Agnone archivia la 20a giornata ma muove poco la classifica con i marsicani che con questo pari agganciano al 7° posto a quota 28 la Recanatese, mentre i molisani lasciano all'ultimo posto Amiternina agganciando Giulianova al 16° posto a quota 18. Intanto dopo il ko (di Avezzano) di domenica scorsa si è dimesso il tecnico del Chieti Ronci. Al suo posto per ora il capitano Federico Del Grosso.

0

Recupero Serie D Girone F: Campobasso batte Termoli in rimonta

Il 2-1 del Nuovo Romagnoli completa la 17a ed ultima giornata d’andata. Primo tempo chiuso con gli ospiti in vantaggio, poi nella ripresa, campobassani ribaltano risultato, scavalcando Matelica e salendo al 5° posto in classifica a quota 33. All’interno il tabellino della gara e le statistiche aggiornate del campionato. Agnonese richiama Donatelli.

0

Olympia Agnonese: esonerato Donatelli. Squadra per ora affidata a Palazzo

Fatale per il coach abruzzese (ex Samb) il ko (il 4° consecutivo) di Chieti e l'ultimo posto in classifica. Al Riviera delle Palme contro la Samb in attesa di un nuovo allenatore sulla panchina molisana siederà il tecnico della Juniores assieme al preparatore dei portieri di Pasquo. Cambio anche sulla panchina del Campobasso dove Vullo rileva il dimissionario Farina.

0

Il Centobuchi cerca la vittoria con l’Agnonese

La squadra di Piccioni che sarà priva dello squalificato Di Venanzio dopo la sconfitta in casa della capolista L'Aquila, per uscire dalla posizione calda dovrà cercare di battere i molisani la cui partita di domenica scorsa è stata sospesa per infortunio dell'arbitro.