Tag mirco assenti

0

E ora Andrea Assenti diventa consigliere regionale

Con la prima seduta del nuovo Consiglio regionale del 19 ottobre, Guido Castelli diventa assessore regionale e libera il posto all’ex vice sindaco, primo dei non eletti in Fratelli d’Italia. Uno che – fra incredibili vuoti di memoria, promesse di opere ancora di là da venire e un conflitto di interessi che si potrebbe tagliare a fette – d’ora in poi a San Benedetto del Tronto non farà sentire la sua mancanza

2

Ex Scuola Curzi: Mirco Assenti, un cugino tuttofare

L’architetto, parente stretto del vicesindaco Andrea, è non solo uno degli acquirenti dell’immobile comunale, ma come progettista avrà anche un ruolo di primo piano nella realizzazione del nuovo edificio da destinare ad appartamenti. Con conflitti di interesse vari e che si tagliano a fette. Rilevabili sia dalle norme amministrative (art. 78 Tuel), sia dalle regole deontologiche (art. 31 del codice degli architetti)

1

Caso cugini Assenti: da Fratelli d’Italia solo raffica di minacce contro la libertà di stampa. Nulla sul merito della questione. Come le dittature

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa emesso dal gruppo consiliare comunale in cui – dopo almeno tre lustri consecutivi in Forza Italia – è da poco confluito il vicesindaco coinvolto nella vicenda del conflitto di interessi con il cugino Mirco Assenti della Cube Srl, società tra le aggiudicatrici della ex Scuola Curzi.

0

VIDEO Vendita Ex Scuola Curzi. “La giunta si dimetta. C’è un ‘sistema Assenti’: ecco tutti i documenti”

Domenico Pellei, Tonino Capriotti, Flavia Mandrelli, Rosaria Falco, Marco Curzi e Giorgio De Vecchis convocano la stampa sul caso dei cugini Andrea e Mirco Assenti e dell'alienazione dell'edificio di via Golgi: "Non solo la ex scuola. Ci sono collegamenti fra la Cube Srl di Mirco Assenti, il project piscina e Picenambiente. Denunceremo alle autorità"

0

Vendita ex Scuola Curzi, ci sono sei domande per il sindaco Piunti

La stretta parentela tra l'assessore ai Lavori pubblici Andrea Assenti e suo cugino Mirco Assenti della Cube Srl, pubblicamente ammessa, avrebbe manifestato un conflitto di interessi in diversi atti di giunta. Proprio quella giunta presieduta da Pasqualino Piunti. Il quale ha dunque il dovere di chiarire cosa sia accaduto. E perché