Tag mateus ribeiro dos santos

0

Prosegue marcia inarrestabile San Nicolò che si porta a +4 sulla Recanatese, fermata dalla Sangiustese

Notaresco (all'11°successo consecutivo, il 6° interno e di fila) batte (2-0) Cattolica San Marino (ora ultimo ed unica formazione del torneo ancora a secco di vittorie) rimanendo al 1°posto solitario ed allunga anche sul 2°, distanziando ancora squadra leopardiana (al 2°pari consecutivo e stagionale, il 1°esterno) fermata (sull'1-1) al Polisportivo di Civitanova dai cugini sangiustesi (al 3° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) ed ora a -4 dalla capolista. Montegiorgio impatta (1-1) ad Avezzano e resta 3°. Termina in parità (1-1) anche il match tra Pineto (al 3°pari consecutivo) e Matelica. Primo successo stagionale per la Jesina del neo-tecnico Sauro Trillini che piega (1-0) Giulianova (al 3°ko esterno consecutivo) e sale in penultima (19a) posizione. Vincono anche Vastogirardi ed Agnonese (al 2°successo consecutivo). Pirotecnico pareggio (4-4) tra Campobasso (al 2°pari consecutivo) ed Atletico Fiuggi. Chieti (al 2°ko consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) esonera Grandoni, sostituendolo con Di Meo.

0

San Nicolò espugna anche Matelica ed è solo in testa con un +2 sulla Recanatese. Montegiorgio 3°

Notaresco (al 10°successo consecutivo, il 5° esterno di fila) fa sul serio e nel big match dell'11a giornata, batte (1-2) a domicilio la formazione matelicese (al 3° ko stagionale, il 2° interno) rimanendo al 1°posto ma ora in solitario con due punti di vantaggio sulla squadra leopardiana (al 1°pari stagionale) fermata (1-1 raggiunto all'84') in casa dal Pineto nell'anticipo del sabato. In 3a posizione ci sono ora montegiorgesi (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) vittoriosi (2-0) sul Vastogirardi (al 3° ko nelle ultime 4 gare). Vincono anche Vastese, Agnonese, Atletico Fiuggi (al 3°successo nelle ultime 4 gare) ed Avezzano (al 1°successo esterno). Primo punto interno per il Cattolica San Marino.

0

San Nicolò e Recanatese vincono ancora restando appaiate in vetta. Prosegue risalita Matelica, ora 3°

Notaresco (al 9°successo consecutivo e stagionale, il 5°interno di fila) che piega (2-1) al 93'Agnonese (al 2° ko consecutivo) e squadra leopardiana (al 5°successo consecutivo, il 9°nelle ultime 10 gare e stagionale, il 5°esterno e di fila) corsara (1-2) a Fiuggi restano a braccetto al comando della classifica, salendo entrambe a 27 punti. Matelicesi (al 3° successo consecutivo) espugnano (0-2) il campo dell'Avezzano (al 2°ko consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare), agganciando Pineto (che impatta 1-1 in casa con la Vastese) a quota 18 (a-9 dal duo capolista). Riscatto Tolentino che dopo 4 ko consecutivi torna al successo (il 2°stagionale, il 1°interno) battendo (2-1) in rimonta Porto Sant'Elpidio (al 3°ko esterno consecutivo). Vincono anche Montegiorgio (al 2°successo sempre esterno nelle ultime 3 gare), Campobasso (al 2°successo consecutivo) e Vastogirardi. Sangiustese rimonta 2 reti al Chieti pareggiando (2-2) all'87'.

0

San Nicolò e Recanatese ancora assieme in testa. Segue Pineto. Avanzano Porto Sant’Elpidio e Matelica

Nessun pari in questa 9a giornata del Girone F. Notaresco (all'8°successo consecutivo e stagionale, il 4°esterno e di fila) che espugna (0-1) Vasto e squadra leopardiana (al 4°successo consecutivo, l'8°nelle ultime 9 gare e stagionale) che vince (3-1 in rimonta) derby (maceratese) col Tolentino (al 4° ko consecutivo) restano a braccetto al comando della classifica, salendo entrambe a 24 punti. Squadra pinetese (al 3° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare ed il 4° interno di fila) piega (1-0) Avezzano (al 4°ko esterno consecutivo) ed è terza da sola. Seguono portoelpidiensi vittoriosi (1-0) nell'anticipo sulla Jesina (al 5°ko consecutivo) e matelicesi (al 2°successo consecutivo) che travolgono (3-0) e sorpassano Vastogirardi (al 2°ko consecutivo, il 1°esterno). Bene anche Giulianova, Sangiustese, Campobasso ed Atletico Fiuggi (al 1°successo esterno).

0

San Nicolò e Recanatese restano ancora appaiate in testa. Riscatto Matelica. Primo ko Vastogirardi

Notaresco (al 7°successo consecutivo, il 4°interno e di fila) che piega (3-2) a fatica all'80'Porto Sant'Elpidio e squadra leopardiana (al 3°successo consecutivo, il 7°nelle ultime 8 gare, il 4°esterno e di fila) corsara (1-2) in rimonta sul campo del Chieti (al 1°ko interno) rimangono assieme al comando della classifica, salendo entrambe a quota 21. Alle loro spalle a -7 ci sono ora a pari punti (14) Pineto (al 2°successo consecutivo, il 1°esterno) e Montegiorgio corsare rispettivamente (1-2 in rimonta e 0-1) sui campi di Tolentino (al 3°ko consecutivo) e Campobasso (al 2°ko consecutivo). Matelicesi (al 1°successo esterno) si riscattano espugnando (1-3) Jesi. Vastesi molisani perdono (1-2) derby isernino ed imbattibilità (assoluta ed interna) contro l'Olympia Agnonese (al 3°successo consecutivo). Atletico Fiuggi travolge con una goleada tennistica (6-0) Giulianova.

0

San Nicolò e Recanatese vittoriose di misura, restano appaiate in testa. Sangiustese corsara a Matelica

Notaresco (al 6° successo consecutivo, il 3°esterno di fila) corsaro (0-1) sul campo del Tolentino (al 2°ko consecutivo e stagionale, il 1°interno) e squadra leopardiana (al 2°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare, il 3°interno) che batte (1-0) Avezzano (al 3°ko esterno consecutivo) rimangono assieme al comando della classifica, salendo entrambe a quota 18. Alle loro spalle a -5 ci sono Vastogirardi (al 2°successo consecutivo, unica squadra del torneo ancora imbattuta) e Porto Sant'Elpidio che vincono rispettivamente 2-3 a Vasto e 2-1 in casa col Campobasso. Matelicesi (al 1°ko interno) sconfitti (0-1) in casa dai sangiustesi (al 1°successo esterno). Bene Pineto (al 1°successo in Campionato col nuovo tecnico Rachini), Giulianova (al 1°successo esterno) ed Olympia Agnonese (al 2° successo consecutivo, il 1°interno). Jesina esonera Manuelli.

0

San Nicolò e Recanatese (che vince in pieno recupero) restano assieme al comando. Primo ko Tolentino

Notaresco (al 5° successo consecutivo, il 3°interno di fila) che batte (3-1) Pineto (che esonera Epifani) e squadra leopardiana (al 5°successo nelle ultime 6 gare, il 3°esterno di fila) corsara (2-3) in rimonta ed in inferiorità numerica al 91' sul campo del Giulianova (al 1°ko interno) rimangono appaiate in testa alla classifica, salendo entrambe a quota 15. Primo successo per Atletico Fiuggi (3-1 sul Montegiorgio) ed Olympia Agnonese (vittoriosa per 3-5 sul campo della Sangiustese). Avezzano (al 2°successo ed interno consecutivo) sconfigge (2-0) ed aggancia (a quota 7) cremisi (al 1°ko stagionale ed esterno). Vastogirardi che regola (2-0) Porto Sant'Elpidio (al 1°ko esterno) resta così l'unica squadra imbattuta del torneo. Vastese (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno) espugna (2-3) in rimonta all'88'Jesi. Pari (1-1) Campobasso-Matelica.

0

San Nicolò batte a domicilio Recanatese e l’aggancia in vetta. Riscatto Matelica che travolge Chieti

Nel big match della 5a giornata, la squadra leopardiana (al 1° ko stagionale ed interno) perde imbattibilità venendo sconfitta (1-2) in casa ed agganciata al 1°posto a quota 12 dal Notaresco (al 4° successo consecutivo, il 2° esterno). Matelicesi (al 2° successo stagionale ed interno) calano poker (4-0) ai teatini (al 1° ko stagionale ed esterno) agganciandoli a quota 8, ma si separano dal tecnico Battistini. Primo successo stagionale per l'Avezzano. Vincono anche Porto Sant'Elpidio, Montegiorgio, Pineto e Vastese.

0

Recanatese resta sola in testa a punteggio pieno. San Nicolò secondo a -3 dalla vetta

La squadra leopardiana (al 4° successo consecutivo, il 2° esterno) batte (1-2) in rimonta il Cattolica San Marino (ultimo a quota 1 assieme all'Avezzano) sul neutro di Savignano sul Rubicone e comanda con 12 punti. Alle sue spalle a quota 9 c'è il Notaresco (al 3° successo consecutivo, il 2° interno di fila) che sconfigge (2-0: doppietta di Frulla) nel finale Avezzano. Campobasso piega (1-0) Vastese. Per il resto ben 6 pareggi in questa 4a giornata del Girone F. Mercoledì torna in campo la Coppa Italia di Serie D con la disputa dei 32esimi in gara unica.

0

Porto Sant’Elpidio ko. Recanatese batte Montegiorgio ed è sola in testa a punteggio pieno

Portoelpidiensi (al 1° ko stagionale) battuti (1-3) in casa dal Chieti (al 2°successo consecutivo, il 1°esterno). La squadra leopardiana piega (2-1) montegiorgesi (al 1°ko stagionale), portandosi al comando solitario con 9 punti (frutto di 3 successi consecutivi). Matelica (al 1°pari stagionale) stecca ancora impattando (1-1) in casa col Real Giulianova (al 1° pari). Campobasso (al 1°pari) invece pareggia (1-1) a Tolentino. San Nicolò Notaresco (al 2° successo consecutivo, il 1° interno) sconfigge (1-0) all'86' Jesina (al 1° ko esterno, il 2° stagionale). Primo successo per Pineto (che batte Sangiustese [al 1°ko] 2-1 in rimonta segnando all'89' ed al 94') e Vastese (che travolge Atletico Fiuggi). Non ci sono più squadre al palo. Primo punto per l'Avezzano e per Olympia Agnonese-Cattolica San Marino.

0

Matelica cade ad Avezzano, Vis Pesaro corsara a Castelfidardo è promossa in Serie C. Monticelli retrocesso

Matelicesi (al 3° ko esterno consecutivo) sconfitti (1-0) sul campo degli avezzanesi (che chiudono imbattuti il girone di ritorno col 17° risultato utile consecutivo) fallendo rigore sullo 0-0, vengono sorpassati dai pesaresi (al 3° successo nelle ultime 4 gare) che espugnando (2-4) terreno dei fidardensi (al 2° ko consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare,) conquistano Campionato succedendo nell'albo d'oro del Girone F alla Fermana e tornando in 3a Serie dopo 13 anni. Ascolani sconfitti (2-1) in rimonta sul campo del Francavilla (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) retrocedono direttamente in Eccellenza dopo tre onorevoli Campionati di Serie D. Agnonese batte (2-1) Sangiustese (al 2° ko consecutivo) ed è salva. Bene anche Pineto, San Marino e Campobasso (al 3° successo consecutivo). Si giocherà un solo spareggio play out: San Nicolò-Jesina. Dos Santos capocannoniere. All'interno tutti i verdetti dopo la 34a ed ultima giornata del Massimo Campionato Dilettanti e gli accoppiamenti di Play Off e play out anche degli altri Gironi.

0

Clamoroso al Benelli: Vis battuta dal Campobasso, Matelica torna in testa. Monticelli batte Castelfidardo e spera ancora

Ad una giornata dal termine inatteso sorpasso in vetta. Pesaresi sconfitti (1-2) in rimonta dai molisani (al 2° successo consecutivo ed ora matematicamente salvi) vengono scavalcati dai matelicesi che tornano al comando battendo (2-1) San Marino. Ascolani (al 5° successo stagionale, il 3° interno) tornati a giocare nell'ultima interna al Del Duca battono (1-0) fidardensi (al 6° ko nelle ultime 7 gare, il 4°esterno di fila) ma restano ancora a -10 dalla 13a e dunque ad oggi sarebbero direttamente retrocessi. San Nicolò (al 3° successo consecutivo ed ora 13°) sconfigge (3-2) il già retrocesso Fabriano Cerreto (al 7° ko consecutivo) uscendo dalla zona play out dove invece ri-entra Agnonese che impatta (1-1) sul campo del fanalino di coda Nerostellati. Bene L'Aquila, Francavilla e Recanatese.

0

Matelica cade a Recanati. Vis balza al comando con un +2. Monticelli travolto da una valanga di gol ad Agnone

A due giornate dalla fine matelicesi (al 2° ko esterno consecutivo) sconfitti (2-1) sul campo della Recanatese e sorpassati in vetta dai pesaresi (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare), corsari (0-2) a Francavilla. Sorpasso anche in zona Play Off dove entra, salendo in 4a posizione Pineto (al 5° successo consecutivo, il 3° esterno di fila) che batte (1-3 in rimonta) a domicilio e scavalca L'Aquila (ora 5a) e stacca Vastese (ora 6a). Ascolani perdono 6-0 scontro diretto in casa dell'Agnonese e ad oggi visto il -10 proprio dai molisani (13esimi e per ora salvi) sarebbero retrocessi. Fabriano Cerreto (al 6° ko consecutivo) battuto (1-3) in casa dalla Sangiustese è matematicamente retrocesso. Bene Avezzano (al 15° risultato utile ; 2° successo consecutivo, il 4°interno di fila) saldamente 3° e San Nicolò (al 2° successo consecutivo).

0

Matelica vince in pieno recupero mantenendo un +1 sulla Vis. Monticelli impatta col Nerostellati (retrocesso) ma entra nei play out

A tre giornate dalla fine, capolista batte (2-1) in rimonta al 93'Campobasso (al 6° ko consecutivo) conservando un punto di vantaggio sui pesaresi che travolgono (3-0) l'ormai quasi retrocesso Fabriano Cerreto (al 5° ko consecutivo). A Grottammare, ascolani steccano pareggiando (1-1 come all'andata) con la squadra pratolana da ieri matematicamente retrocessa, ma nonostante il mezzo passo falso riducono distanze da Agnonese (ko a Jesi e che domenica ospiterà Monticelli) e ad oggi disputerebbero spareggio salvezza. Bene Avezzano (al 14° risultato utile consecutivo; 3° successo interno di fila), L'Aquila (al 3° successo consecutivo ed ora quarto dopo aver vinto scontro diretto al San Marino Stadium), Pineto (al 4° successo consecutivo), Francavilla (al 2° successo consecutivo), San Nicolò e Jesina.

0

Matelica cade a L’Aquila, Vis impatta ad Agnone ed è a -1 dalla vetta. Monticelli espugna Fabriano e torna a sperare

Capolista battuta (2-1) in rimonta sul campo degli aquilani (al 2° successo consecutivo) restano in testa ma con un solo punto di vantaggio sui pesaresi raggiunti sul pari (1-1) dall'Agnonese (punto che per ora la mantiene fuori dai play out). Ascolani (al 4° successo stagionale, il 2° esterno) vincono (1-2) scontro diretto in casa del Fabriano Cerreto (al 4° ko consecutivo ed ormai ad un passo dalla retrocessione diretta così come il fanalino di coda Nerostellati) ma in virtù dell'attuale -8 dalla 13a restano ancora fuori dalla zona play out e ad oggi sarebbero retrocessi. Avezzano (al 3° pari esterno consecutivo; 13° risultato utile: unica squadra del torneo ancora imbattuta nel 2018 e nel Girone di ritorno) dopo lo spavento per il suo difensore Tariuc, rimonta 2 reti pareggiando (2-2) al 92' sul campo del San Nicolò (al 2° pari consecutivo). Bene Vastese (al 2° successo consecutivo), San Marino (al 3° successo consecutivo, il 10° esterno), Pineto (al 3° successo consecutivo), Sangiustese e Francavilla.

0

Samb sola in testa. San Nicolò secondo a -1. Fano terzo a -2

Buona la prima di Palladini. Rossoblu espugnando Isernia (al 1° ko interno) sono ora in vetta solitaria con 19 punti. Alma Juventus infatti impatta 0-0 in casa col Chieti ed è terza. Teramani (al 5° successo consecutivo) corsari (0-3) a Giulianova sono secondi a quota 18. Bene Matelica, Campobasso, Vis Pesaro ed Amiternina (al 1° successo stagionale).

0

Fano e Samb ko, ma restano prime. San Nicolò secondo a -1

Granata (al 2° ko consecutivo) e rossoblu (al 2° ko interno consecutivo) nettamente sconfitti rispettivamente da Jesina e Matelica rimangono in vetta a quota 16 ma dietro di loro avanzano teramani (al 4° successo consecutivo) che battendo (3-1) Vis Pesaro salgono al 2° posto con 15 punti. Bene Avezzano, Chieti e Recanatese.