6

Pari Maceratese, Samb quarta a -5 dalla vetta

Rata impatta a Recanati e così Civitanovese (poker all'Amiternina) seconda va a -2 e Fano (2-0 al San Nicolò) terzo a -4. Squadra del neo tecnico Paolucci vittoriosa nell'anticipo col Matelica sorpassato in classifica, sale al 4° posto riducendo di 2 punti distacco dalla capolista e domenica sarà ospite a Macerata. Bene Campobasso, Jesina, Giulianova, Fermana e Castelfidardo.

0

Pordenone Campione d’Italia Dilettanti . Matelica eliminato

La squadra friulana vincitrice del Girone C conquista lo scudetto di Serie D 2014 sconfiggendo di misura nella finale di Arezzo la Lupa Roma, succedendo così nell'albo d'oro all'Ischia. Play Off Nazionali: sfuma (almeno sul campo) sogno promozione dei matelicesi sconfitti (2-1) al 93' sul campo della Correggese che affronterà Akragas in finale. All'interno tutti i risultati e verdetti (parziali) compresi quelli di B e C.

0

Anticipo Girone F: Matelica ko a Giulianova

Aspettando partite domenicali nella gara che ha inaugurato 24a giornata giuliesi (unici finora ad aver battuto Ancona) spengono forse definitivamente il sogno promozione dei matelicesi. Ancona se batte Amiternina può sferrare fuga decisiva verso la Serie C.

0

Sfida Play Off Biagio Nazzaro-Montegranaro. Vigor ed Elpidiense salve. Cingolana retrocessa

Matelica si congeda da Eccellenza con un 3-1 interno sul Pagliare. Veregrensi espugnano Grottammare (che chiude 10°) evitando semifinale ma raggiungendo biagiotti direttamente in finale. Scivolone interno Corridonia battuto da Cagliese (al 1° successo esterno) e costretto ai play out dove affronterà proprio i pesaresi. Altro spareggio salvezza sarà: Urbania-Monturanese. Cacciatore capocannoniere.

0

Matelica matematicamente promosso in Serie D. Pari Grottammare

Pareggiando 3-3 in casa con la Forsempronese matelicesi conquistano storica promozione con 2 giornate d'anticipo. Montegranaro espugna campo della Biagio Nazzaro riavvicinandosi al 2° posto. Bene Tolentino, Vigor , Elpidiense e Cingolana che batte Cagliese (che ad oggi sarebbe retrocessa) avvicinandola a -1. 1-1 interno dei rivieraschi col Pagliare.

0

Eccellenza: Matelica ipoteca campionato. Grottammare batte Vigor Senigallia

Capolista sconfigge (2-1) Corridonia e a 6 giornate dalla fine ha 9 punti di vantaggio su Biagio Nazzaro e Montegranaro. Biagiotti fermati (sullo 0-0) a sorpresa in casa dalla Cagliese. Bene Fermana e Forsempronese, quest'ultima corsara (1-2) a Tolentino. Rivieraschi superano (2-0) senigalliesi agganciando River Urbinelli al 7°posto a quota 33. Colpaccio Urbania a Cascinare.

0

Recuperi Eccellenza: pari tra Matelica e Grottammare e a Fossombrone. Vincono Biagio Nazzaro e Monturanese

Capolista impatta in casa a reti bianche con i rivieraschi. Ne approfittano biagiotti che espugnano con un tris Cingoli riportandosi secondi, a -7 dalla vetta e forse condannando definitivamente locali alla retrocessione diretta. Calzaturieri corsari a Cagli . Finisce in parità (1-1) anche Forsempronese-Elpidiense. Fermana bissa a Torgiano il 2-0 dell'andata approdando così ai quarti di Coppa Italia Dilettanti.

0

Matelica espugna Fermo, ma Montegranaro e Biagio Nazzaro non mollano. Grottammare ok.

Capolista vendica il ko nella finale di Coppa Italia Regionale espugnando il Recchioni al 94' e mantenendo 8 punti di vantaggio su veregrensi corsari ad Urbania e 9 sui biagiotti vittoriosi in rimonta sul Corridonia. Tolentino batte Vigor ed aggancia Forsempronese al 4° posto. Rivieraschi piegano di misura Cingolana avvicinandosi a zona play off. Bene Elpidiense.

0

Biagio Nazzaro ko, Matelica riprende fuga: +6. Altro pari Grottammare

Riscatto capolista che battendo nel finale Monturanese e grazie al ko interno dei biagiotti col Tolentino, riallunga in vetta.Domenica prossima a Chiaravalle big match forse decisivo. Montegranaro al 5° successo consecutivo espugna campo di una Vigor a picco. Tris Pagliare a Cagli. Ancora un 1-1 per rivieraschi stavolta interno col River Urbinelli. Bene Corridonia.

0

Clamoroso a Matelica: vince Urbania, Biagio Nazzaro a -5. Tris interno Grottammare

Capolista perde (3-4) imbattibilità interna con durantini che erano ultimi e venivano da 4 ko consecutivi. Ne approfittano biagiotti che battono Monturanese e riducono distanze da vetta. Colpacci esterni per Montegranaro (ora 3°) , Forsempronese ed Urbinelli . Fermana cade a Cagli. Rivieraschi piegano Elpidiense agganciando Tolentino all'8°posto. Riscatto Corridonia.