Tag maria cristina costanzo

1

“Popolo di Grottammare”: «Noi, altro che lista civetta»

Alle dichiarazioni del Popolo delle libertà e della Concetti risponde direttamente l’avvocato Andrea Bartolomei, coordinatore del gruppo civico, che mette qualche "puntino sulle i": «Grazie alla nostra partecipazione Merli non ha più la maggioranza assoluta». Il Fish? «Mazzagufo incolpevole». «Apparentamenti? Se necessario, con il Pdl».

6

Il Fish riapre: «Finalmente si lavora»

WEB TV Louis Mazzagufo, figlio del titolare Elvio e dell'ex vicesindaco di Grottammare Costanzo, annuncia l'avvio della stagione 2008 dell'ittiturismo soggetto ad una dura polemica politica negli ultimi tre anni. Risponde però il centrodestra: «Merli arrogante».

0

Dimissioni Costanzo, la solidarietà di Canducci

L'assessore all'Ambiente di San Benedetto del Tronto, anche lui esponente dei Verdi, scrive: «Con le sue dimissioni perdiamo un grande assessore alle Politiche Sociali ma soprattutto una grande donna che ha dedicato tutte le sue energie al bene della sua città e dei suoi concittadini».

1

Cristina Costanzo si dimette da vicesindaco

A Grottammare l'esponente dei Verdi abbandona la Giunta Merli dopo il grave episodio che ha visto protagonosta il marito Elvio Mazzagufo. Il Gip lo interrogherà mercoledì 23. «Mio marito già è fin troppo esasperato. Non posso chiedergli di tener conto anche di me».

0

I bambini con la pace in testa

In tanti hanno partecipato alla manifestazione di sabato scorso in favore della pace nel mondo. Il sindaco Merli ha dichiarato agli alunni delle scuole Leopardi, Speranza e Cantalamessa: «Voi dovete saper fermare la guerra»

0

Nuovo polo scolastico a Grottammare

La ha deciso il Consiglio Comunale di lunedì 15 maggio. Fra le altre deliberazioni, il regolamento sul trattamento dei dati sensibili e giudiziari e la riscossione diretta dei tributi comunali. Confermata la fiducia al visesindaco Maria Cristina Costanzo

8

Caso “Fish”, Rossi pone cinque domande

Il consigliere comunale di Alleanza Nazionale chiede: "Il consiglio comunale deliberò una concessione pe rpesca-turismo, come mai è un ristorante? Come mai "Fish" è a picco sul mare? La struttura non è in contrasto con chi si professa ambientalista? Quanto vale sul mercato? Dove sono le battaglie sulla questione morale?"