Tag marco martini

0

Samb ancora decima, adesso fa paura il Teramo a soli tre punti. Triestina a -6 dal Pordenone

Capolista (al 2° pari consecutivo) rallenta ancora, impattando (1-1) a Terni e perde altri 2 punti di vantaggio (da +8 a +6) sugli alabardati (al 2° successo consecutivo). Rossoblu (al 2° ko nelle ultime 3 gare, l'8° stagionale , il 5° esterno) che a fine gara esonerano Roselli, hanno 7 punti di vantaggio sulla zona play out e solo 3 sull'11° posto, ora occupato dai teramani (al 3° successo esterno consecutivo) che vincono (1-2) in rimonta sul campo della Giana Erminio (che torna dentro play out) avvicinandosi alla zona Play Off. Feralpi mantiene saldamente 3° posto battendo (0-1) a domicilio fanalino di coda Fano (al 2° ko consecutivo). Monza espugna (1-3) in rimonta e sorpassa Imolese (al 1° ko interno) salendo in 4a posizione. Colpaccio Albinoleffe (al 2° successo consecutivo) a Ravenna. Virtus Verona (al 3° successo consecutivo) travolge (3-0) Rimini (che cambia per la 3a volta tecnico; al 3° ko consecutivo e senza segnare, il 4° esterno di fila) uscendo dai play out. Sudtirol rimonta 2 reti al Vicenza.

1

Avanza Samb che ora è settima. Vincono Pordenone, Triestina e Fermana. Colpaccio Fano a Terni

Capolista (al 2° successo consecutivo) batte (1-0) Albinoleffe e mantiene un + 8 sugli alabardati (al 2° successo consecutivo) che regolano (2-0) Rimini (che esonera Acori) ed un +9 sui canarini (al 2° successo consecutivo) vittoriosi (1-0) sulla Feralpi. Imolese travolge Giana Erminio (il cui tecnico Bertarelli si è dimesso) con un pokerissimo (5-0), salendo al 4° posto . Rossoblu (al 10° risultato utile consecutivo, 4° successo interno di fila) battendo Teramo in rimonta all'88', agganciano Vicenza (raggiunto all'89' dal Renate) e Ternana (che esonera De Canio dopo ko interno al 91' col Fano, che invece esce dalla zona play out) a quota 30 (a-5 dal 2° posto). Monza sconfigge Virtus Verona entrando in zona Play Off. Gubbio (al 2° successo consecutivo) piega (1-0) Vis Pesaro (al 2° ko consecutivo).

2

Reggiana: assente l’ex Martini

Se alla Samb serve soprattutto una vittoria per avere l'assicurazione dei playout per gli emiliani basterebbe un pari per entrare nei play off e tagliare fuori la rincorsa della Spal. Stagione finita per l'ex punta rossoblu

0

Bignone: «Complimenti alla Samb»

Il responsabile dell’area tecnica del Pescara Calcio, ascoltato durante l’intervallo, si esprime anche sui giocatori ceduti in gennaio dalla Samb di Mastellarini al club abruzzese: “L’unico che voleva veramente andar via da San Benedetto era Martini?.

3

Martini e il Pescara: “Era già tutto fatto?

L’attaccante rivela che è stato messo al corrente del suo passaggio in biancazzurro dallo stesso club abruzzese: “Mai parlato con Soldini. Mi hanno chiamato da Pescara dopo la gara di Padova. Il contratto era pronto?. E infine: “Avrei voluto avvertire io la stampa e i tifosi?. Nel pomeriggio non si è allenato.

1

Martini: “Contento di essere rimasto?

L’attaccante rossoblù, fermo oggi pomeriggio per la nota infiammazione al tendine rotuleo, guarda avanti: “Non mi pento della mia scelta?. Intanto sprona i compagni affinché contro il Cittadella si consumi l’ennesimo riscatto: “Il 5-0 di Salerno pesa ancora?. 2-2 nella partitella in famiglia del pomeriggio.

0

Martini sfida la colonia degli ex vissini

Il tecnico Dal Fiume, il difensore Serafini e i centrocampisti Geraldi e Cazzola, lunedì prossimo, saranno sulla strada della Samb dell’ex Vis Pesaro Marco Martini. Il bomber di Gradara guarda avanti e avverte i compagni: “Non ripetiamo gli errori di Monza?.