Tag loreto calcio

0

Campionato riaperto: Montegiorgio cade a Porto Sant’Elpidio, Atletico Gallo a -2 e Porto d’Ascoli a -3 dalla vetta

Quattro anticipi hanno aperto 24a giornata (9a di ritorno) dell'Eccellenza Marche. Nel derby fermano del Ferranti portoelpidiensi (al 4° successo nelle ultime 5 gare ed anche 4° interno di fila) escono per ora dalla zona play out restituendo l'1-0 subito all'andata alla capolista (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 3° esterno consecutivo) il cui vantaggio sulle inseguitrici si riduce al minimo stagionale (+2 sulla seconda e +3 sulla terza), dilapidato un capitale di punti nelle ultime 3 partite. E così petrianesi (al 3° successo nelle ultime 4 gare) battendo (2-0) Barbara (al 3° ko consecutivo, il 4° esterno di fila) sono a sole 2 lunghezze dal 1° posto per il quale entrano in corsa anche portodascolani (al 3° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare, il 13 stagionale, il 9° interno) vittoriosi (1-0 su rigore) nel finale contro fanalino di coda Loreto (al 12° ko stagionale, il 6° esterno). Camerano si salva pareggiando (2-2) al 95' con la Pergolese (al 3° pari consecutivo).

0

Porto d’Ascoli e Grottammare impattano rispettivamente con Ciabbino ed a Loreto. Vincono Tolentino e Porto Sant’Elpidio

Quattro gare hanno aperto 18a giornata dell'Eccellenza Marche. Al Ciarrocchi portodascolani (al 4° pari stagionale, il 1° interno) pareggiano 0-0 con la squadra folignanese (al 1° pari esterno) sprecando l'occasione di agganciare il 2° posto. Grottammaresi (al 3° pari consecutivo) invece fanno 1-1 sul campo del fanalino di coda. Cremisi espugnano (0-1) il campo del Camerano (al 2° ko consecutivo). Fermani battono (2-1) in rimonta Forsempronese (al 4° ko consecutivo, il 3° esterno di fila) al 90'.

0

Primo successo esterno del Porto d’Ascoli che cala poker a Loreto. Vincono anche Forsempronese, 2a e Marina, 3°

Riscatto portodascolani (al 2° successo stagionale, il 1° in trasferta) che espugnano per 1-4 il campo dei loretani (al 2° ko consecutivo e sempre in casa, il 6° stagionale) trascinati da un super Minnozzi (per ora capocannoniere del torneo a quota 8) autore di una tripletta ed agganciano per ora Urbania al 10° posto a quota 9. Fossombronesi (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare e sempre esterno) mantengono 2° posto espugnando per 3-4 in rimonta il campo del Ciabbino (al 2° ko consecutivo, il 5° stagionale) che perde imbattibilità interna. Montemarcianesi (al 3° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 3° interno) battono (3-2) Biagio Nazzaro (al 3° ko nelle ultime 4 gare) staccando per ora Grottammare e portandosi in 3a posizione solitaria a quota 17

0

Montegiorgio solo in testa a punteggio pieno. Grottammare batte Loreto salendo al 4° posto

Montegiorgesi (al 3° successo consecutivo) vittoriosi (1-2 in rimonta) nell'anticipo di Montemarciano comandano in solitario con 9 punti. Prima vittoria casalinga per i grottammaresi (al 2° successo consecutivo) che battono (3-1) la squadra loretana (al 3°ko consecutivo ed unica squadra del torneo ancora al palo), fanalino di coda. Forsempronese (al 1° pari stagionale) impatta 3-3 in casa col Porto Sant'Elpidio (al 1° punto stagionale) che si è trovato per due volte sotto di 2 reti (2-0 e poi 3-1) . Primo successo stagionale per il Barbara che travolge (4-1) Pergolese (al 1° ko stagionale).

0

Impresa Grottammare: espugna Fossombrone ed è salvo. Fabriano Cerreto vince Play Off approdando a quelli Nazionali.

Dopo l’inattesa salvezza dell'Urbania che ha condannato Helvia Recina alla retrocessione arriva nei play out un altro sorprendente successo della squadra in trasferta ossia quello dei grottammaresi (giunti penultimi) che espugnano per 1-2 dopo i tempi supplementari il campo della Forsempronese (giunta 12a; aveva vinto entrambi i match di campionato col Grottammare; si era salvata attraverso i play out nelle ultime 3 stagioni , due delle quali partendo da svantaggiata) condannandola alla retrocessione. Mentre la squadra rivierasca resta in Eccellenza Marche per l'8° anno consecutivo. Match winner De Panicis al 105'. Nessuna sorpresa invece nella finale play off dove i fabrianesi (secondi) hanno battuto (1-0) il Loreto (3°) approdando alla fase Nazionale dove nelle semifinali affronteranno la vincente della finale (Play Off) dell'Eccellenza Toscana Girone A: Roselle -Atletico Piombino.

0

Sorpresa Grottammare che sbanca Macerata con un poker. Porto d’Ascoli impatta a Loreto. Camerano batte Urbania

Tre anticipi hanno aperto 25a giornata dell’Eccellenza Marche. Grottammaresi (al 5° successo stagionale, il 3° esterno) vincono (0-4) sul campo dell'Helvia Recina (al 2° ko consecutivo) staccando Pergolese e scavalcando Forsempronese portandosi almeno per ora al 13° posto a quota 23 (a -5 dalla salvezza diretta). Portodascolani (al 4° risultato utile consecutivo, 2° pari esterno di fila) impattano (1-1) in casa dei loretani (al 7° risultato utile consecutivo) salendo per ora al 3° posto solitario a quota 44. Cameranesi (al 2° successo consecutivo) fanno loro scontro diretto battendo (3-1) durantini (che venivano da 9 risultati utili) e scavalcando Marina salendo così almeno per ora al 9°posto a quota 33 (+5 sulla zona play out).

0

Sangiustese torna di nuovo in testa. Grottammare sconfitto in casa dal Loreto scivola al 14° posto

Approfittando del ko di sabato a Porto d'Ascoli del Fabriano Cerreto, sangiustesi espugnando (1-2) in rimonta e di rigore Montegiorgio effettuano un altro sorpasso tornando al 1° posto a quota 45 (+2 sui fabrianesi, ora secondi). Biagio Nazzaro (al 2° successo consecutivo) rimane al 3° posto ora in solitario battendo (2-0) Helvia Recina (al 2° ko consecutivo). Grottammaresi (al 2° ko consecutivo, l'11° stagionale, il 5° interno; non segnano da 6 gare) sempre più a picco cadono (0-1) al Pirani con i loretani (che non subiscono reti da 3 gare e salgono al 7° posto) scivolando in terzultima posizione in classifica e penultima nella griglia play out essendosi fatti scavalcare anche dalla Pergolese (che non subisce reti da 3 gare) che travolge (4-0) e sorpassa Forsempronese (penultima in classifica ed ultima nella griglia play out).

0

Impresa Porto d’Ascoli che batte all’inglese Fabriano Cerreto. Urbania cala poker a Falerone

Tre anticipi hanno aperto 22a giornata (7a di ritorno) dell’Eccellenza Marche. Al Ciarrocchi, portodascolani riscattano alla grande il ko di Tolentino battendo come all'andata (vinsero 0-1 al Comunale di Cerreto d'Esi) ma stavolta per 2-0 fabrianesi, (al 5° ko stagionale, il 4° esterno) ri-salendo almeno per ora al 3° posto (a pari punti [39] con l'Atletico Gallo ed a -4 dalla vetta) e dunque in zona Play Off . Ci potrebbe così essere un nuovo sorpasso o un aggancio in vetta qualora Sangiustese domani vincesse o pareggiasse a Montegiorgio. Durantini (al 7° risultato utile consecutivo, 2° successo nelle ultime 3 gare) espugnano (1-4) il campo del fanalino di coda Folgore Veregra (che resta ancora al palo con il 22° ko consecutivo, l'11°interno, il 1° col nuovo tecnico Oddi) portandosi a quota 24, a -1 dalla zona salvezza (diretta). Termina in parità (1-1) l'altro anticipo, quello tra Marina (al 2° pareggio consecutivo) ed Atletico Gallo (al secondo pari per 1-1 consecutivo).

0

Porto d’Ascoli batte Loreto ed aggancia Fabriano Cerreto in testa. Grottammare sconfitto in casa dall’Helvia Recina

Portodascolani (al 4° successo consecutivo, il 7° stagionale, il 4° interno) battono (2-0) loretani (al 3° ko esterno di fila) con una doppietta di Pendenza portandosi al comando a pari punti (22) con i fabrianesi la cui gara di Tolentino è stata rinviata a data da destinarsi. Grottammaresi (al 2° ko interno consecutivo, il 6° stagionale; non segna da 3 gare) di nuovo battuti (stavolta per 0-1) al Pirani ed inguaiati dai maceratesi . Negli altri 2 anticipi: Montegiorgio (al 3° successo consecutivo) sale per ora al 4° posto a quota 17 espugnando (0-3) il campo del fanalino di coda Folgore Veregra (al 10° ko consecutivo, il 5° interno) che resta ancora al palo e Marina (al 2° successo consecutivo sempre in casa) batte (2-1) Forsempronese agganciando Sangiustese e Tolentino a quota 15.

0

Anticipi Eccellenza: Grottammare ko a Loreto, pari a Camerano e Macerata

Nelle 3 gare che aprono 7a giornata: primo successo stagionale (ed interno) per i loretani che battono (2-1) grottammaresi (al 4° ko stagionale, il 3° nelle ultime 4 gare ed il 3° esterno) scavalcandoli di un punto in classifica ed agganciando a quota 8 Marina e Montegiorgio, Tolentino (al 1° pari esterno) rimonta 2 reti sul campo dei cameranesi (al 2° pari consecutivo, il 1° interno) salendo a quota 12 assieme alla Biagio Nazzaro (al 3° pareggio sempre per 1-1 consecutivo) raggiunti a 4' dalla fine sul terreno dell'Helvia Recina (al 3° pareggio interno consecutivo).

0

Civitanovese espugna in rimonta Loreto ed è matematicamente promossa in Serie D

Nell'anticipo della 27a giornata la squadra rossoblu vince 1-2 sul campo dei loretani conquistando (per la 2a volta nella sua storia) il campionato d'Eccellenza Marche con 3 giornate d'anticipo in virtù del +13 sul Fabriano Cerreto e facendo subito ritorno nel massimo campionato Dilettanti. Vantaggio locale firmato Scoppa ribaltato dalla doppietta di Tozzi Borsoi.

0

Anticipo Eccellenza: Loreto batte Fabriano Cerreto di misura

Nella gara che apre 25a giornata loretani (al 2° successo interno consecutivo) sconfiggono per 1-0 fabrianesi che forse distratti dalla coppa Italia Dilettanti (dove mercoledì nell'andata dei quarti ospiteranno la Larcianese), subiscono il 3° ko consecutivo (il 2° esterno di fila) in campionato. Gol partita di Davide Camilletti sul finire del 1° tempo.

0

Anticipo Eccellenza: Grottammare travolto a Loreto

Nel match che apre 4a giornata, rivieraschi vengono sconfitti 3-0 dai loretani perdendo imbattibilità . Per i locali doppietta di Streccioni inframezzata dal gol di Camilletti. Oggi l'altra capolista Civitanovese ospiterà Porto d'Ascoli. All'interno gli abbinamenti del 2° Turno di Coppa Italia.