Tag gubbio calcio

1

Samb ora terza a -4 dal Padova. Vicenza cade a Piacenza, sorpasso Reggiana che torna seconda

Reggio Audace (unica squadra ancora imbattuta del torneo) batte (3-1) Triestina (al 2° ko consecutivo; Gautieri nuovo tecnico) e si riprende 2°posto (a -3 dalla vetta) sorpassando Lanerossi (al 1° ko stagionale ed esterno) che sconfitto (2-1) in rimonta al 91'sul campo dei piacentini non approfitta del ko del Padova nell'anticipo col Ravenna e viene agganciato a quota 18 dalla Sambenedettese (al 3° successo consecutivo, il 2° esterno di fila) , la quale vincendo (1-3) per la 1a volta nella sua storia a Cesena, scavalca Sudtirol (al 1°ko esterno) battuto (1-0) dalla Feralpi e sale in 3a posizione a 4 punti dalla capolista. Primo successo Imolese che espugna (0-1) Fermo all'88'. Vincono anche Carpi e Virtus Verona entrambe al 2° successo consecutivo. Fermana e Gubbio esonerano Destro e Guidi.

0

Anticipo Girone B: termina in parità Gubbio-Fano

Termina 1-1 il match del sabato sera del Comunale Pietro Barbetti che apre 4a giornata del 2° raggruppamento di Serie C. Egubini (al 3° pari consecutivo, il 2° interno di fila), dopo aver chiuso prima frazione in vantaggio (1-0), sono stati raggiunti (su rigore) ad 11 minuti dalla fine dall'Alma Juventus (al 2°pari consecutivo e stagionale, il 1°esterno). Con questo pareggio la squadra umbra aggancia a quota 3 Arzignano, Cesena e Fermana che giocano tutte oggi pomeriggio. Fanesi invece agganciano a quota 2 Imolese (che oggi pomeriggio ospiterà Modena). Negli altri due Gironi (A e C): Monza (al 4° successo consecutivo) batte (1-0) Pro Vercelli (al 2° ko esterno di fila) e resta solo in testa ed a punteggio pieno (12 punti), mentre Casertana travolge (6-1) con una valanga di reti (tutte nel 1°tempo) il Rieti (al 4° ko consecutivo) di Pegorin. All'interno anche i risultati di Serie B, dove Ascoli regola (2-0) Livorno e dove per ora comanda da sola ed a punteggio pieno (9 punti) Virtus Entella (al 3° successo consecutivo).

0

Padova impatta con la Feralpisalò e Reggiana a Fano, Bassano Ko. Samb si riprende 2° posto, a -8 dalla vetta

Rossoblu (al 3° successo nelle ultime 4 gare, 12° stagionale, il 5° interno) battendo (2-1) Vicenza (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) tornano secondi ad otto lunghezze dalla capolista bloccata sul pari (1-1) interno dai salodiani. Pareggiano (0-0) anche reggiani (all'8° risultato utile) sul campo del fanalino di coda Alma Juventus (al 2° pari consecutivo). Sudtirol (al 2° successo consecutivo; non subisce reti da 3 gare) batte (1-0) al 92'Teramo (che non segna da 3 gare) al 92' salendo in 5a posizione. Bassanesi (al 2° ko interno consecutivo) battuti (0-2) in casa dal Mestre (al 4° successo nelle ultime 5 gare) . Torna al successo Albinoleffe che batte (1-0) Fermana (al 2° ko consecutivo). Triestina (al 5° pari consecutivo, il 14° stagionale) pareggia (1-1) al 96' col Pordenone. Renate rimonta due reti pareggiando (2-2) all'85' sul campo del Gubbio che a fine gara esonera Dino Pagliari.

0

Padova in fuga: +11 sul 2° posto. Reggiana e Bassano scavalcano Samb, ora 5a.

Capolista (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) regola (bissato 2-0 dell'andata) Ravenna (al 2° ko consecutivo) salendo a 48 punti ed allungando ancora sulle inseguitrici , soprattutto sulla Feralpisalò che conserva 2a posizione ma stecca pareggiando (1-1) in casa col Teramo (all'11° pari stagionale). Rossoblu sconfitti (0-2) al Riviera nell'anticipo del venerdì dal Mestre perdono 2 posizioni venendo sorpassati da reggiani (all'8° successo interno di fila) e bassanesi (al 4° successo interno consecutivo) vittoriosi rispettvamente 1-0 sul Santarcangelo (al 2° ko consecutivo) e 4-0 sulla Fermana. Triestina (al 2° successo consecutivo) batte (2-1) in rimonta Albinoleffe. Vicenza (al 3° successo esterno consecutivo) corsaro (0-1) a Fano. Nel posticipo domenicale riscatto Pordenone che espugna (2-3) in rimonta Gubbio .

1

Pordenone raggiunge Gubbio al 90′, finisce a reti bianche tra Teramo e Feralpisalò

Terminano entrambi in parità (2-2 e 0-0) i due posticipi del giovedì che archiviano 7a giornata del Girone B. Pordenonesi (al 2° pareggio consecutivo, il 3°stagionale, il 1° interno) salvano allo scadere l'imbattibilità ma falliscono di nuovo sorpasso in vetta, agganciando però Renate e Samb al 2° posto a quota 15. Egubini (al 2° pari stagionale e sempre esterno) due volte in vantaggio (per 0-1 ed 1-2) sfiorano 2° successo consecutivo venendo beffati nel finale. Anche Teramani (al 2° 0-0 consecutivo dopo quello sempre interno contro la Fermana, 3° pari stagionale) e salodiani (al 3° pareggio consecutivo, il 2° di fila per 0-0) si dividono la posta ma senza segnare.

0

Pordenone solo in testa, Renate a -1. Samb scavalcata da Bassano e Fermana, scivola al 6° posto

Pordenonesi battono (4-2) Teramo staccando Vicenza (al 2° pareggio consecutivo) bloccato sul pari (1-1) interno dalla Feralpisalò e balzando al comando solitario a quota 13. Dietro ramarri c'è la squadra brianzola (al 2° successo consecutivo) che piega (1-0) Reggiana. Rossoblu (al 2° ko consecutivo e stagionale, il 1° interno) battuti (0-1) in casa dal Padova (al 1° successo esterno) e scavalcati da bassanesi corsari (1-2) a Bolzano e fermani (al 3° successo consecutivo) che calano pokerissimo (1-5) in rimonta sul campo del Santarcangelo (al 3° ko consecutivo). Bene Albinoleffe (al 3° successo consecutivo; che aggancia Samb a quota 9) e Mestre che battono nel finale rispettivamente all'85'Gubbio (al 2° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare ed il cui tecnico Cornacchini è stato esonerato) ed al 95' Triestina (al 1° ko stagionale).