Tag grottammare-biagio nazzaro

0

Grottammare batte Biagio Nazzaro. Tolentino resta primo assieme al Sassoferrato. Marina sempre a-1 dalla vetta.

Grottammaresi (al 2° successo stagionale ed interno) battono (1-0) biagiotti (al 2° ko stagionale ed esterno) agganciando Atletico Gallo (al 1° ko interno) ed Urbania (al 4° pari consecutivo) a quota 7 in classifica . La squadra cremisi (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 3° esterno di fila) cala poker (2-4, tripletta di Terriaca) sul campo del Portorecanati (al 2° ko consecutivo, il 1° interno) portandosi a quota 13 insieme alla neopromossa formazione di Genga e domenica le 2 capoliste si affronteranno al Della Vittoria nel big match della 6a giornata. Monticelli (al 5° ko consecutivo, il 3° interno) travolto (0-3) in casa dalla squadra montemarcianese (al 2° successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) resta al palo (0 punti). Bene Forsempronese ed Atletico Alma (al 1° successo stagionale firmato da una tripletta di Damiano)

0

Montegiorgio impatta col Porto d’Ascoli. Grottammare batte Biagio Nazzaro ed è secondo

Primo pareggio stagionale per i montegiorgesi (al 7° risultato utile consecutivo) che dopo 6 successi consecutivi, sono stati fermati in casa sull'1-1 dai portodascolani (al 3° risultato utile consecutivo e 2° pari sempre esterno nelle ultime 3 gare) restando comunque saldamente al comando con un +6 sul 2° posto ora di nuovo occupato dai grottammaresi (al 2° successo sempre interno nelle ultime 3 gare, il 3° di fila in casa, il 4° stagionale) vittoriosi (2-1) in rimonta sui biagiotti (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno) che perdono così l'imbattibilità esterna. Barbara travolge con un poker (4-1) Porto Sant'Elpidio.

0

Eccellenza Marche falcidiata dalla neve: solo tre partite giocate, cinque rinviate

In questa 17a giornata (2a di ritorno) dimezzata da precipitazioni nevose e terreni gelati con ben 5 rinvii, nell'unica gara domenicale disputata, al Pirani finisce 0-0 tra Grottammare (al 5° risultato utile consecutivo; non subisce reti da 3 gare) che sale a quota 17 e Biagio Nazzaro ( al 2° pareggio a reti bianche consecutivo dopo quello interno col Porto d'Ascoli; non subisce reti da 5 gare) ora terza in solitario a -4 dalla neo-capolista Sangiustese che ha un +2 sul Fabriano Cerreto la cui gara interna con la Forsempronese è stata rinviata.

0

Porto d’Ascoli vince ultima gara ma manca i Play Off. Grottammare ko, chiude ottavo

Fabriano Cerreto impatta (2-2) a Petriano qualificandosi direttamente (avendo un +10 sulla 5a) per la finale Play off dove ospiterà la vincente di Tolentino-Biagio Nazzaro. Portodascolani battono (3-1) in rimonta Forsempronese chiudendo al 5° posto (a pari punti [46] con la Pergolese). Grottammaresi cadono (0-1) in casa con la Biagio Nazzaro chiudendo torneo all'8° posto (a pari punti [38] con Helvia Recina, Loreto e Montegiorgio). Vincono Pergolese, Helvia Recina (salvo), Trodica (il cui successo sulla Civitanovese non evita il Play Out contro la Forsempronese) e Corridonia. Pagliardini capocannoniere. All'interno tutti i verdetti

0

Grottammare acciuffa pari nel finale contro Biagio Nazzaro

Al vantaggio ospite firmato da Tonici nel primo tempo, ha risposto ad 8' dalla fine Ludovisi su rigore per i rivieraschi che hanno così evitato il 3° ko interno consecutivo. Brutto scontro di gioco nella prima frazione tra i 2 biancocelesti Calvaresi e Ruggeri entrambi costretti ad uscire. Espulso ad inizio ripresa il fantasista biagiotto Vitali. La squadra di Zaini resta quarta, a -6 dalla vetta.

0

Maceratese perde imbattibilità, ma non ne approfittano Fermana (ko), Cingolana (2-2) e Grottammare (1-1)

Deludono le prime 4. Clamoroso all'Helvia Recina dove la Monturanese ha inflitto alla capolista il 1° stop stagionale. Ma alle spalle della squadra di Di Fabio resta tutto invariato visto la sconfitta dei canarini a Fossombrone e i pareggi interni in rimonta di Cingolani e rivieraschi con Tolentino e Biagio Nazzaro. Vigor rimonta 2 gol all'Urbania. Elpidiense batte un Atletico Truentina che non segna da 6 gare . Poker Cagliese a Montegranaro firmato Cabello. Corridonia stende Belvederese. Riscossa Fortitudo a Montecchio.

0

Il Grottammare non va oltre il pari col Biagio Nazzaro

I biancocelesti impattano 1-1 in casa con la squadra di Chiravalle. Le due reti tutte nel primo tempo. Dopo il vantaggio ospite su rigore firmato dall'ex Cervia Gualtieri è Mister Del Moro attuale capocannoniere dei rivieraschi a ristabilire la parità. Ha esordito in difesa il nuovo acquisto Santonastasio. Nel finale espulso Parma. Nell'altro anticipo la Vis Macerata ha battuto il Montegranaro.