0

Ristorazione: mai più omissioni nei menu

Lo ha decretato la Cassazione, stabilendo che la detenzione di prodotti congelati e surgelati nei frigoriferi di un esercizio commerciale senza che tale stato di conservazione sia indicato nelle liste delle vivande comporta il reato di tentativo di frode nonchè pesanti sanzioni