Tag francesco polenta

0

Al Pirani spettacolare pari tra Grottammare e Montegranaro

Rivieraschi e veregrensi si sono divisi la posta al termine di una bella gara ricca di occasioni ed errori difensivi . Il risultato è stato scritto da un vivace botta e risposta: nella prima frazione vantaggio ospite di Pettinari al quale ha risposto De Angelis, e nella ripresa reti, di Ludovisi per i locali e del camerunense Sanda che ha fissato il punteggio sul 2-2. I biancocelesti al 4° risultato utile consecutivo, sono ora al 15° posto in compagnia di Real Metauro ed Atletico Piceno. La squadra di Malloni sta per rinforzarsi davanti con l'arrivo dell'attaccante Fanesi.

0

Furnari: «Ora basta, arbitraggi scandalosi»

Il presidente del Grottammare è stufo dei torti arbitrali subiti e punta il dito su Serfilippi di Pesaro reo a suo avviso di aver negato a Macerata, un rigore ai suoi lasciandoli poi in 9 come lo scorso anno sul campo del Piano San Lazzaro. Intanto mano pesante del giudice sportivo per il responsabile dell'area tecnica Pino Aniello squalificato per un mese.

0

Il Centobuchi, sconfitto dall’Angolana, ha un piede in Eccellenza

Amara la gara uno dei play out per i biancocelesti: 1-2. La Renato Curi di Amaolo ha espugnato in rimonta il Nicolai ed è ad un passo dalla salvezza. Al vantaggio di Polenta hanno risposto gli abruzzesi con le reti di Ganje il cui tiro è stato deviato da D'Addazio e De Matteis su rigore. Ora i monteprandonesi dovranno vincere con due gol di scarto a Città Sant'Angelo. A fine gara grande contestazione del pubblico locale alla propria squadra, con attimi di tensione.

0

Il Centobuchi batte il Canistro ed esce dalla zona play out

I biancocelesti guidati oggi da Pavoni scavalcano in classifica i rovetani. Decidono il match giocato a porte chiuse i gol di Polenta nella prima frazione e la sfortunata autorete di Puleio nella ripresa. Stavolta a protestare contro le decisioni arbitrali è la squadra ospite che ha chiuso la gara in otto uomini