Tag fabriano cerreto-porto d’ascoli

0

Tolentino vince ancora al fotofinish, mantenendo un +1 sul Fabriano Cerreto che travolge Porto d’Ascoli.Pari Grottammare

Cremisi (al 3° successo consecutivo) vincono (2-1) di nuovo al 92', stavolta col Portorecanati (al 4° ko consecutivo) conservando così il 1° posto con un punto di vantaggio sui fabrianesi (al 2° successo consecutivo) che calano poker (4-1) ai portodascolani (al 6° ko stagionale, il 3° esterno) , i quali scivolano in zona play out, da dove invece escono Grottammaresi (al 4° risultato utile) che impattano (1-1) sul campo della Biagio Nazzaro. Bene Porto Sant'Elpidio (al 2° successo consecutivo, saldamente 3° e sempre a -3 dalla vetta) , Marina, Pergolese (corsara sul campo di un Montefano che veniva da 13 risultati utili), Atletico Alma e Camerano.

0

Fabriano Cerreto battuto in casa dal Porto d’Ascoli che sale al 3° posto solitario

Un gol di Ciotti al 16' regala ai portodascolani (al 4° successo stagionale, il 2° esterno) l'impresa di espugnare il Comunale di Cerreto d'Esi facendo cadere l'imbattibilità dei fabrianesi (al 1° ko complessivo ed interno) che restano comunque in testa. La squadra di Filippini ora è terza da sola a quota 13 a -3 dalla vetta. Del passo falso della capolista non ne approfitta per tornare primo Atletico Gallo costretto al pari (1-1) interno dal Marina. Bene Sangiustese (al 2° successo consecutivo, sempre interno) ed Urbania, vittoriosa per 5-0 sulla Folgore Veregra (al 7° ko consecutivo) che resta ancora al palo.

0

Fabriano Cerreto batte (2-0) Porto d’Ascoli, Grottammare corsaro a Macerata, grande rimonta Loreto

Fabrianesi (al 6° successo consecutivo) piegano all'inglese portodascolani (al 2° ko esterno di fila) portandosi per ora a -5 dalla vetta. Grottammaresi (al 9° risultato utile consecutivo ed al 2° successo esterno di fila) vincono (0-1) sul campo (fortino) dell'Helvia Recina agganciando momentaneamente Montegiorgio al 6° posto. Nell'altro anticipo della 22a giornata: loretani che erano sotto di due reti battono (3-2) al 90' Vigor Senigallia.