Tag enrico bartolini

0

Grottammare impatta a reti bianche con l’Azzurra Colli. Forsempronese a -2 dalla vetta. Colpaccio Marina ad Ancona

Fossombrone (al 4°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) corsaro (0-2) a Fano, resta 2a e si avvicina ancora al 1°posto, portandosi ora a due soli punti dalla capolista (bloccata sul pari nell'anticipo del sabato a Porto d'Ascoli). Alle sue spalle entrano in zona Play Off a braccetto a quota 25 (a -4 dalla vetta) montemarcianesi (al 2° successo consecutivo) corsari (2-4 : tripletta di Pierandrei) in rimonta sul campo dell'Anconitana (al 1°ko interno) ed Urbania vittoriosa (3-1) col San Marco Lorese (al 2°ko consecutivo). Colpaccio Montefano che espugna (2-3) Senigallia. Grottammaresi chiudono giro di boa e 2019, pareggiando 0-0 tra le mura amiche del Pirani con la neopromossa squadra collese (al 2°pari consecutivo) e restando così in zona play out così come Fabriano Cerreto che però torna al successo, battendo (1-0) Sassoferrato.

0

Atletico Gallo raggiunto al fotofinish ma è Campione d’inverno, Grottammare e Porto D’Ascoli entrambe Ko. Forsempronese seconda

Capolista (all'8°risultato utile consecutivo) impatta (2-2), venendo raggiunta al 95' dalla Vigor Senigallia dopo aver fallito all'85'il rigore del possibile 3-1, ma conquista comunque il Girone d'andata con una giornata d'anticipo. Grottammaresi (al 2°ko consecutivo) cadono (1-0 come la scorsa stagione) sul campo del Marina fallendo un rigore sullo 0-0 e così ora riscivolano in zona play out, mentre portodascolani (al 2°ko esterno consecutivo ed ora 6°e fuori dalla zona Play Off) vengono sconfitti (2-0) sul campo della squadra di Fossombrone (al 3°successo consecutivo), che sale al 2°posto solitario, a -4 dalla vetta. Bene Anconitana (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare, ottenuto espugnando in rimonta all'84'Servigliano) e Valdichienti (che ha sconfitto Fabriano Cerreto nell'anticipo del sabato).

0

Forsempronese espugna Grottammare. Atletico Gallo resta +4 sul Porto d’Ascoli. Stecca Urbania che pareggia nel recupero

Petrianesi (al 2°successo consecutivo) corsari (1-2) a Fano mantengono 4 punti di vantaggio sul 2°posto, ora occupato in solitario dai portodascolani. Grottammaresi (al 4°ko stagionale, il 2°interno) sconfitti (1-2 come scorsa stagione) in casa dalla squadra di Fossombrone (al 2°successo consecutivo) che aggancia a quota 21 durantini (al 1°pari interno), i quali raggiungono (sull'1-1) al 91' il Marina ma vengono sorpassati in classifica da Vigor Senigallia (al 3°successo consecutivo) e Castelfidardo (al 2°successo consecutivo) entrambe vittoriose per 2-0 rispettivamente con Valdichienti e Fabriano Cerreto (entrambe al 2°ko consecutivo). Anconitana piega (2-1) Azzurra Colli (al 6° ko nelle ultime 7 gare, il 4°esterno di fila)

0

Atletico Gallo batte Anconitana ed allunga: +4 su Urbania e Porto d’Ascoli, travolto a Castelfidardo. Grottammare impatta nel finale a Montefano

Petrianesi (al 7°successo stagionale, il 3°interno) piegano (1-0) squadra dorica (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 3° stagionale ed esterno) che sembrava in ripresa e diventano 4 i punti di vantaggio su durantini (al 3°ko nelle ultime 4 gare) battuti (2-1) dalla Forsempronese (al 3° successo interno consecutivo) e portodascolani (al 4° ko stagionale, il 3°esterno) sconfitti (3-0) sul campo dei fidardensi. Grottammaresi (al 2°pari consecutivo; 4°risultato utile) pareggiano al 90' sul campo dei montefanesi, strappando un punto d'oro che evita sorpasso dei locali e li tiene fuori dalla zona play out. Bene Vigor Senigallia (al 2°successo consecutivo), Atletico Alma (al 2°successo consecutivo, il 1° esterno, ottenuto nell'anticipo sul campo del Valdichienti che era imbattuto in casa), San Marco Lorese ed Azzurra Colli che batte (3-1) in rimonta e sorpassa Sassoferrato (al 2°ko consecutivo ed ora ultimo).

0

Atletico Gallo impatta a reti bianche a Grottammare e resta primo con un +1 su Urbania e Porto d’Ascoli

Termina 0-0 il match del Pirani tra i grottammaresi (al 3°risultato utile consecutivo e senza subire reti) e l'attuale capolista (al 2°pari consecutivo, il 3° nelle ultrime 4 gare, il 1°esterno) del torneo. Durantini dopo 2 ko consecutivi, tornano al successo, piegando (1-0) il fanalino di coda Azzurra Colli (al 5° ko consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, il 3°esterno di fila) ed agganciano portodascolani a quota 20, a -1 dalla vetta. Riscatto Anconitana che dopo 5 turni di astinenza da vittoria, col nuovo tecnico Umberto Marino in panchina, travolge con un pokerissimo (5-1) e sorpassa Forsempronese, salendo in 6a posizione. Vincono anche Marina (al 3° successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare ed ora 4°), Vigor Senigallia (al 1°successo interno) , Fabriano Cerreto ed Atletico Alma Fano.

0

Porto d’Ascoli espugna Fabriano, portandosi a -1 dall’Atletico Gallo capolista.Colpaccio Grottammare a Castelfidardo

Prosegue momento magico della squadra portodascolana (al 3°successo consecutivo) che batte (0-1) a domicilio Fabriano Cerreto (al 2° ko consecutivo) e si porta ad un solo punto dal 1° posto. Blitz firmato dal solito Napolano (al 7° centro stagionale). Petrianesi steccano pareggiando (2-2) all'83' in casa col Sassoferrato (al 2°pari consecutivo, il 1°esterno) ma restano in testa, in quanto Urbania (al 2° ko consecutivo, il 1°esterno) viene sconfitta (1-0) dal Montefano. Anconitana (al 2° ko esterno e stagionale) sconfitta (2-1) sul campo del Valdichienti (al 4° successo interno consecutivo) esonera il tecnico Ciampelli. Primo successo esterno dei grottammaresi (al 2°successo consecutivo, il 3°stagionale) che espugnano (0-1) a sorpresa il campo dei fidardensi (al 2° ko stagionale ed interno) ed escono dalla zona play out. Vincono anche Marina (che espugna Colli del Tronto; ed è al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) e Forsempronese.

0

Grottammare batte Valdichienti. Atletico Gallo espugna e sorpassa Urbania, tornando solo in testa

Grottammaresi (al 2° successo stagionale ed interno) battezzano il ritorno al Pirani piegando (1-0) ed agganciando a quota 10, la neopromossa formazione maceratese (al 5°ko esterno consecutivo). Petrianesi (al 3° successo esterno consecutivo, il 6° stagionale) si aggiudicano big match della 9a giornata espugnando (1-3) in rimonta il campo dei durantini (al 2°ko stagionale ed inteno ed ora secondi a -2 dalla vetta) e riportandosi al 1°posto solitario con 19 punti. Avanza Castelfidardo che travolge a domicilio con una goleada tennistica (0-6: tripletta di Guido Galli) Atletico Alma Fano ed ora è 3° a pari punti (16) col Porto d'Ascoli. Anconitana (al 4°pari consecutivo ed ora 5a a -5 dalla vetta) pareggia ancora, stavolta 0-0 in casa col Montefano. Marina sconfigge (3-1) ed aggancia (a quota 12) Fabriano Cerreto.

0

Porto d’Ascoli batte Grottammare. Urbania spreca doppio vantaggio a Castelfidardo, ma resta primo e a+1 sull’Atletico Gallo

Buona la prima del neo-tecnico Izzotti alla guida della squadra portodascolana (che si rilancia ed ora è 5a a -4 dalla vetta), che dopo 3 ko consecutivi, torna al successo (il 4°stagionale, il 3°interno), aggiudicandosi il derby piceno-rivierasco, battendo (3-1: reti tutte nel 1°tempo) tra le mura amiche del Ciarrocchi grottammaresi (al 3° ko consecutivo, il 2°esterno e di fila). Durantini (al 2°pari stagionale ed esterno) avanti di 2 reti vengono raggiunti (sul 2-2) ad inizio ripresa dai fidardensi, ma petrianesi (al 1°pari stagionale ed interno) non ne approfittano pareggiando (0-0) in casa col Marina. Stecca ancora Anconitana (al 3°pari consecutivo) che pareggia (1-1) all'82'a Senigallia. Vincono Forsempronese (che batte Azzurra Colli [al 2°ko consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare]), Valdichienti (al 3°successo interno consecutivo, ottenuto battendo Sassoferrato) e San Marco Lorese (che coglie a Montefano il 1°successo esterno)

0

Altro ko Porto d’Ascoli, sconfitto a Fano. Urbania resta solo al comando con un +1 sull’Atletico Gallo

Portodascolani (al 3°ko consecutivo in Campionato, il 2°esterno e di fila) escono sconfitti (1-0) dal campo dell'Atletico Alma (al 4°risultato utile consecutivo). Durantini (al 3°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare) piegano (1-0) Valdichienti (al 4°ko esterno e di fila) e si confermano in testa solitaria, mantenendo un punto di vantaggio sui petrianesi corsari (0-1) a Servigliano . Pari (1-1) nel derby (anconetano) e big match della 7a giornata: Anconitana-Castelfidardo. Prosegue risalita Fabriano Cerreto (al 2°successo consecutivo, il 1° esterno) che espugna (1-2) Colli del Tronto, salendo in 6a posizione a pari punti (11) con la Vigor Senigallia (corsara nell'anticipo di Cupra col Grottammare ed ora 5a). Marina piega (2-1) in rimonta Forsempronese.

6

Samb ripresa dal San Cesareo, si riavvicinano Maceratese e Ancona

Romani non approfittano a pieno del brutto ko dei Palladini's boys a Città San'Angelo, impattando 1-1 in casa col Fidene tornando comunque in vetta. Biancorossi ritrovano successo nel finale contro Celano . Termoli cade ad Agnone. Dorici battono Vis. Colpaccio Isernia. Bene San Nicolò che lascia ultimo posto a Recanatese. Rinviata Astrea-Marino.

0

Duello Samb-San Cesareo per il primo posto. Rallentano Termoli e Maceratese

La grande rimonta (da 0-3 a 3-3) dei rossoblu di Palladini consente loro di restare in vetta. Sembra una corsa ormai a 2. Dietro rivieraschi e romani infatti nessuno ne approfitta visto che molisani impattano in casa con Jesina e biancorossi cadono a Civitanova. Rinviata Celano-Ancona. Giornata dei pari (5) con due 3-3. Bene Agnonese ed Isernia. Angolana si salva al 92'

6

La Samb adesso gode: è prima, San Cesareo sconfitto 0-5

Romani annichiliti in casa da cinquina del Termoli (ora 3°). Squadra di Palladini finalmente al comando solitario con un punto di vantaggio in attesa del big match del Riviera .Maceratese fermata da Vis. Ancona cade a Jesi. Agnonese ok. Riscatto Astrea. Civitanovese a picco. Pokerissimo Angolana. Vince San Nicolò.

1

San Cesareo espugna in rimonta Ancona. Samb seconda a -2

Capolista che era sotto di 2 gol cala poker con Tajarol a Del Conero dando segnale di grande forza e rispedendo dorici a -6 da vetta. Rinviate rispettivamente per neve e per forte vento gare di Macerata e Termoli. Quarta vittoria consecutiva per Civitanovese e Celano. Isernia battuto anche dal Marino che lascia San Nicolò solo in fondo alla classifica

0

Samb terza, dietro il San Cesareo è ammucchiata. Risale l’Ancona

Rossoblu con lo 0-0 di Guidonia restano alle spalle della Maceratese a -2 da vetta venendo agganciati dal Termoli vittorioso sull'Isernia. Dorici regolano Angolana tornando a -3 da capolista. Bene Jesina, Civitanovese e Celano. 1° successo del Marino che batte Recanatese agganciando a quota 6 un San Nicolò sempre più in crisi.