Tag enea parma

0

Grottammare: ora è ufficiale il ritorno di Fanesi

L'attaccante classe 72 ex Samb e che già aveva giocato con la maglia biancoceleste in Serie D nella stagione 2006/07 completa il reparto offensivo della squadra di Malloni. Quattro sono invece le partenze ufficializzate in casa rivierasca: Camaioni, Giovagnoli, Mastrojanni e Parma.

0

Un coriaceo Grottammare si arrende di misura alla corazzata Ancona

Sconfitta immeritata per i rivieraschi. Gara scritta: nella prima frazione dal vantaggio dorico firmato da Argiolas, e nella ripresa dal momentaneo pareggio di Parma, dal nuovo vantaggio ospite dell'ex Samb Tedoldi, dalla terza rete biancorossa siglata su rigore da Argiolas e dal 2-3 finale di Mastrojanni. I padroni di casa sull'1-3 sono rimasti in 10 per l'espulsione di Traini.

0

Capitan Ludovisi salva in extremis il Grottammare

Altra rimonta della squadra di Del Moro che dopo il 2-1 interno con la Belvederese, contro i lamensi, già battuti mercoledì in Coppa Italia, ha strappato il pari solo nel finale. Al vantaggio ospite siglato ad inizio ripresa da Pezzoli ha risposto a tempo scaduto il bomber di Velletri con un gran gol su punizione. I biancocelesti sono rimasti in 10 dal 30', causa l'espulsione di Parma. Sabato prossimo in campionato e mercoledì in coppa Italia, i rivieraschi giocheranno al Nicolai contro i cugini del Centobuchi reduci dal ko di Fermo.

0

Il Grottammare supera con una rimonta nel finale un’ottima Belvederese

La squadra di Del Moro, trovatasi sotto a 17' dal termine, causa la rete segnata per gli ospiti da Cecchini, ha saputo reagire ribaltando il risultato negli ultimi cinque minuti con un eurogol di Parma e un rigore trasformato nel recupero dal bomber Ludovisi. Ora i rivieraschi sono attesi da una doppia sfida, sempre al Pirani, con l'Atletico Piceno, mercoledì in Coppa Italia e domenica in campionato. Intanto la matricola dorica è stizzita per l'arbitraggio del Sig. Salvucci e in un comunicato ufficiale ha espresso la sua amarezza.

0

Eccellenza Marche:giornata positiva per Atletico Piceno, Centobuchi e Grottammare

Vittorie in casa per le tre squadre picene. I rivieraschi superano in rimonta la neopromossa Belvederese. Primi ed inattesi successi per lamensi e monteprandonesi che hanno sconfitto rispettivamente le blasonate Urbania e Maceratese. In testa rimangono Elpidiense e Tolentino,trascinato da un'altra doppietta di Tonici. Prosegue la risalita dell'Ancona. Riscatto Fermana. Colpaccio del Montegranaro dì Minuti in casa della Sangiustese.Vis Pesaro in crisi.

0

Il Grottammare espugna Arquata

Il secondo test amichevole, giocato dai biancocelesti stavolta contro la squadra di patron Mongardini è stato deciso nel primo tempo da una rete di Parma. Nella ripresa solito valzer di cambi per testare tutti i calciatori a disposizione di mister Del Moro.

0

La serie positiva del Grottammare si stoppa a Senigallia

Dopo dieci risultati utili consecutivi inatteso stop subito dai biancocelesti in casa della Vigor che vince 3-2. La prima frazione si chiude sul 2-2: con il vantaggio iniziale del solito Ludovisi e il ribaltamento rossoblu firmato dall'uno-due di Smerilli e Guerra e sul finire di tempo il pareggio di Parma. Nella ripresa gol partita di Rizzotto.