0

Amministrazione insediata, Ugo Lisciani presidente

«Questa amministrazione farà da ponte tra la mia generazione e il futuro di Solidarietà e Partecipazione». Un pubblico numeroso ha salutato il nuovo consiglio comunale di Grottammare, insediatosi ieri pomeriggio, martedì 29 aprile, dopo la convalida degli eletti risultanti dalle ultime consultazioni amministrative.

5

Voltattorni: «Merli, il Berlusconi locale»

L'esponente di centrodestra (non riconfermato consigliere comunale per il Popolo della Libertà), fa un bilancio delle elezioni grottammaresi: «L'opposizione rappresenta la maggioranza dei grottammaresi, Merli dovrà evitare certe disinvolture che invece hanno caratterizzato alcuni passaggi nello scorso lustro».

0

«La nostra resterà una politica per la gente, insieme alla gente»

Ufficialmente è iniziato questa mattina alle 10 il secondo mandato del sindaco Luigi Merli. Al termine delle operazioni elettorali, infatti, presso il seggio numero 1, è avvenuta la proclamazione degli eletti da parte del presidente della sede elettorale, signora Elisabetta Ottaviani, alla presenza di tutti gli altri presidenti di seggio.

5

Il “Popolo di Grottammare” non ci sta

La lista civica mostra i suoi dubbi: «Solidarietà e Partecipazione è nata esclusivamente per la spartizione del potere. La lista del Popolo della Libertà non è stata capace di sfruttare la incredibile vittoria a livello nazionale. Inoltre mentre la prima non rappresenta le forze di sinistra ed ecologiste, la seconda non è una reale opposizione».

1

Elezioni, Popolo delle Libertà vince nella Perla dell’Adriatico

Anche a Grottammare prevale la coalizione di Berlusconi, al Senato con il 43,97%; segue il Partito Democratico con il 34,53%. Non definitivi i dati della Camera, Pdl sempre in vetta con il 42,22%, Pd segue con 35,28%. Domani lo spoglio per le amministrative. Il settimanale Riviera Oggi uscirà con un numero speciale con tutti i risultati mercoledì 16 aprile.