0

Coppa Italia: Matelica-Cynthia rinviata, Fabriano Cerreto si avvicina ai quarti

I matelicesi che sabato ospiteranno la Samb nel big match della 25a giornata del Girone F, posticipano a mercoledì 24 febbraio la gara contro la formazione romana, valevole per gli ottavi della Coppa Italia di Serie D . Nell'andata degli ottavi della Coppa Italia Dilettanti i fabrianesi espugnano (0-1) il campo del Ventinella, fallendo il rigore del possibile 0-2. Mercoledì prossimo il ritorno in terra marchigiana.

0

Fabriano Cerreto batte (2-0) Porto d’Ascoli, Grottammare corsaro a Macerata, grande rimonta Loreto

Fabrianesi (al 6° successo consecutivo) piegano all'inglese portodascolani (al 2° ko esterno di fila) portandosi per ora a -5 dalla vetta. Grottammaresi (al 9° risultato utile consecutivo ed al 2° successo esterno di fila) vincono (0-1) sul campo (fortino) dell'Helvia Recina agganciando momentaneamente Montegiorgio al 6° posto. Nell'altro anticipo della 22a giornata: loretani che erano sotto di due reti battono (3-2) al 90' Vigor Senigallia.

0

Sfuma almeno sul campo il sogno promozione del Monticelli

La squadra ascolana sconfitta 3-2 nella finale di ritorno dei Play Off Nazionali dal Serpentara Bellegra Olevano dopo essere stata in vantaggio di 2 reti. In attesa di un ripescaggio (molto probabile) la formazione di Stallone resta per ora in Eccellenza. Il Serpentara invece approda in Serie D assieme a Castellazzo Bormida, Fezzanese, Nardò, Ravenna, Varesina e Vibonese.

0

Play Off Nazionali Eccellenza: Monticelli impatta 1-1 la finale d’andata

Termina in parità l'incontro del Del Duca con la formazione ascolana che ha raggiunto col gol di Filiaggi (poi espulso) al 58' il Serpentara che si era portato in vantaggio ad inizio ripresa. Ora la squadra di Stallone per essere promossa in Serie D, dovrà andare a vincere o pareggiare (dal 2-2 in su) domenica prossima il match di ritorno che si giocherà sul neutro di Monterotondo e a porte chiuse. Lo 0-0 darebbe la promozione alla compagine romana.

0

Play Off Nazionali Eccellenza: Monticelli approda in finale

Dopo l’1-0 subito all'andata in terra umbra, nella semifinale di ritorno la squadra ascolana ribalta il punteggio sconfiggendo per 2-0 il Todi con le reti di Cacciatori nella prima frazione e quella decisiva di Alijevic al 93'. Ora gli uomini di Stallone per centrare la storica promozione in Serie D, dovranno vincere la doppia sfida con la squadra laziale del Serpentera Bellegra , che ha eliminato gli abruzzesi del Paterno ribaltando il 3-1 esterno subito all'andata con un 5-0 interno.

0

Eccellenza Marche: Monticelli vince Play Off , retrocedono Atletico Alma e Vigor Senigallia

Squadra ascolana (2a) vince finale battendo di misura Tolentino (3°) ed approda alla fase Nazionale dove nelle semifinali del 17 e 24 maggio sfiderà gli umbri del Todi. Negli spareggi play out colpaccio della Forsempronese (15a) che si salva espugnando in rimonta (1-2) Fano, mentre nell'altra gara è salvo il Trodica (13°) che batte (1-0) senigalliesi

0

Eccellenza Marche: la finale Play Off è Monticelli-Tolentino

Le semifinali rispettano la classifica della Regular Season con il passaggio alla finalissima (di domenica prossima) della 2a e della 3a. Infatti ascolani impattano 2-2 dopo supplementari col Montegiorgio (5°), mentre i cremisi battono di misura (1-0) il Vismara (4°). Domenica prossima si giocheranno anche gli spareggi play out in gara unica: Atletico Alma -Forsempronese e Trodica -Vigor Senigallia.

0

Folgore Falerone promossa in Serie D. Monticelli 2°. Porto d’Ascoli ko. Pari Grottammare.

Veregrensi impattano 0-0 nel big match di Tolentino vincendo l'Eccellenza Marche 2014/15. Cremisi chiudono secondi a pari punti con gli ascolani (corsari ad Urbania ed al 5° successo consecutivo) ma sono dietro di loro nella griglia play off. Bene Biagio Nazzaro , Vigor Senigallia e Forsempronese. Portodascolani (sconfitti 2-0 a Chiaravalle) e grottammaresi (1-1 a Gallo di Petriano) chiudono rispettivamente al 9° e 10° posto. Francioni capocannoniere.

0

Folgore stacca Tolentino ed è prima da sola. Grottammare e Porto d’Ascoli Ko.

Ad una giornata dal termine veregrensi calano poker interno alla Forsempronese (che ad oggi sarebbe retrocessa) tornando al comando solitario visto che i cremisi impattano (1-1) a Fano. Domenica il big match del Della Vittoria deciderà la squadra promossa in Serie D. Le 2 squadre rivierasche entrambe già salve, vengono sconfitte in casa per 0-1 rispettivamente da Montegiorgio e Vismara. Bene Monticelli, Corridonia (che chiude imbattuta in casa) ed Urbania.

0

Folgore e Tolentino ko. Pari Porto d’Ascoli. Grottammare ok. Portorecanati retrocesso

A 2 giornate dal termine le capoliste perdono entrambe: veregrensi 5-3 sul campo del Vismara e cremisi 1-2 in casa col Corridonia. E così il già citato Vismara ed il Monticelli (corsaro a Senigallia) si portano a -4 dalla vetta. Portodascolani rimontano 2 reti ad Urbania e sono salvi, così come grottammaresi corsari al 92'a Fossombrone. Bene Biagio Nazzaro e Trodica che ha condannato portorecanatesi alla matematica retrocessione.

0

Recupero Girone F: Campobasso batte di misura Matelica

Il gol di Todino a 15 minuti dalla fine decide il match che archivia la 25a giornata. Campobassani sempre quarti ora con 46 punti , a - 5 dalla Samb terza. Matelicesi (al 2° ko consecutivo) invece restano fuori dalla zona play off , al 7° posto a quota 40. Squalificato per una giornata Paulis.

0

Anticipo Eccellenza: Porto d’Ascoli impatta col Trodica

Aspettando le gare domenicali, la partita del Ciarrocchi che ha inaugurato 25a giornata è finita 1-1. Gol entrambi nella ripresa. Sensi risponde ad Ortolani. In classifica cambia pochissimo con i rivieraschi (al 2° pari consecutivo) che staccano per ora Atletico Gallo portandosi al 7° posto solitario a quota 34, mentre i morrovallesi agganciano Vigor Senigallia all'11° posto a quota 27. Grottammare-Urbania si giocherà al Riviera delle Palme