0

Grottammare batte di misura Porto d’Ascoli. Goleada Civitanovese

La squadra di Vagnoni si aggiudica per 2-1 derby piceno staccando i cugini rivieraschi e salendo al 3° posto a pari punti (16) con la Biagio Nazzaro vittoriosa (3-0) sull'Helvia Recina. Procede marcia spedita della capolista rossoblu corsara per 1-6 a Senigallia. Ma non molla alle sue spalle Fabriano Cerreto corsaro ad Urbania. Bene Pergolese (nell'anticipo del sabato) e Trodica.

0

Pari Civitanovese, Porto d’Ascoli corsaro, Grottammare si salva al 92′ ma perderà a tavolino

Rossoblu impattano (1-1) in casa con la Biagio Nazzaro ed il loro vantaggio in testa scende a +4 sul Fabriano Cerreto che batte (1-0) Vigor Senigallia. Portodascolani espugnano Corridonia con una doppietta di Tedeschi. Grottammaresi strappano l'1-1 in pieno recupero a Tolentino ma avendo sbagliato un cambio di under dovrebbero perdere 3-0 (a tavolino). Bene Pergolese, Atletico Gallo e Forsempronese (nell'anticipo del sabato)

0

Samb sempre prima con un +1 sul San Nicolò, che travolge Fano. Matelica terzo.

Rossoblu (al 2° successo consecutivo) battendo 2-0 il fanalino di coda Giulianova restano in testa, salendo a quota 22, ma appena dietro non mollano teramani (al 6° successo consecutivo) vittoriosi 5-1 sull'Alma Juventus ora 4a. In 3a posizione ci sono infatti i matelicesi corsari a Chieti. Bene anche Folgore Veregra, Castelfidardo, Fermana, Jesina ed Amiternina.

0

Civitanovese in fuga. Riscatto Grottammare

Rossoblu (al 2° successo consecutivo) corsari (1-2) sul campo del Montegiorgio (al 1° ko stagionale) allungano ancora in vetta portandosi a +6 sul Fabriano Cerreto. Rivieraschi dopo 3 ko consecutivi battono (2-1) in rimonta Helvia Recina. Bene anche Biagio Nazzaro, Loreto e Tolentino.

0

Samb sola in testa. San Nicolò secondo a -1. Fano terzo a -2

Buona la prima di Palladini. Rossoblu espugnando Isernia (al 1° ko interno) sono ora in vetta solitaria con 19 punti. Alma Juventus infatti impatta 0-0 in casa col Chieti ed è terza. Teramani (al 5° successo consecutivo) corsari (0-3) a Giulianova sono secondi a quota 18. Bene Matelica, Campobasso, Vis Pesaro ed Amiternina (al 1° successo stagionale).

0

Fano e Samb ko, ma restano prime. San Nicolò secondo a -1

Granata (al 2° ko consecutivo) e rossoblu (al 2° ko interno consecutivo) nettamente sconfitti rispettivamente da Jesina e Matelica rimangono in vetta a quota 16 ma dietro di loro avanzano teramani (al 4° successo consecutivo) che battendo (3-1) Vis Pesaro salgono al 2° posto con 15 punti. Bene Avezzano, Chieti e Recanatese.

0

Fano e Samb restano in vetta. Monticelli ko

Granata (pokerissimo alla Recanatese) e rossoblu (corsari a Pesaro ed al 4° successo consecutivo) comandano con 13 punti. Scivolano al 2° posto ascolani battuti (0-2) in casa dal San Nicolò ed agganciati dall'Isernia (2-0 alla Folgore). Bene Chieti, Matelica e Castelfidardo. Fermana rimonta 2 gol nel finale all'Agnonese.

0

Samb aggancia in vetta Fano e Monticelli

Rossoblu (al 3° successo consecutivo, il 2° interno) battendo di misura Castelfidardo salgono al comando a pari punti (10) con fanesi ed ascolani bloccati sullo 0-0 rispettivamente ad Isernia e Recanati. Bene anche Fermana (seconda a -2 dal trio di testa), Campobasso, Folgore Veregra ed Agnonese (non più ultima)