Tag cia

0

Incontro a Grottammare fra i Comuni colpiti dalla grandinata: “Bisogna agire in fretta, Parlamento e Governo ci ascoltino”

Dal confronto è emersa infatti la particolarità della situazione e la necessità di andare oltre la richiesta dello stato di calamità, per puntare ad un provvedimento ad hoc che riconosca l'eccezionalità non solo del fenomeno meteorologico verificatosi ma anche della peculiarità strutturale e produttiva del distretto vivaistico, tra i primi in Italia

0

Albero di Natale più piccolo e sintetico

I vivaisti del Distretto Florovivaistico di Grottammare affermano che sono numerosi i cittadini che si orientano per l’albero su esemplari più “corti” ed economici, spendendo in media tra i 20 e i 45 euro per i “naturali” e tra i 10 e i 30 per i sintetici

0

Piante di Natale, prezzi al dettaglio come nel 2012

Il vaso da 10 centimetri ad un fiore oscilla tra 1,3 e 1,5 euro, lo scorso anno 1,2 e 1,5; quello a più fiori da 14 centimetri tra tre euro e tre euro e mezzo, lo scorso anno 2,5 e 3,50; se il vaso passa a 16 centimetri si va dai 4,5 ai 5,5 invariato rispetto al 2011.

0

Sperimentazioni del gusto: Bovella, la mortadella di bovino

Presentati a Montefiore dell’Aso i nuovi prodotti marchigiani concepiti per ottimizzare l’animale anche a fine vita: mortadella, insaccati, bresaole, ma anche latte e formaggi arricchiti di zinco, da una ricerca dell’Università di Camerino in collaborazione con Regione, Cia Marche e Inrca

0

Bea, enogastronomia e artigianato di qualità

La quarta edizione della manifestazione si aprirà il 1° giugno alla Palazzina Azzurra, e durerà fino al 3 giugno. Circa 100 gli stand presenti nel Viale delle Palme da parte dei produttori locali. Calvaresi: «Garantiamo un'accoglienza a misura d'uomo, mettendo in mostra le nostre eccellenze».

0

Grottammare, il tesoro del Piceno

A Grottammare, vi sarà un weekend all’insegna della tipicità e della tradizione, il 28 e il 29 Maggio prossimi. La rassegna: “I Tesori della terra Picena?, la mostra mercato dei prodotti tipici locali e delle regioni limitrofe è, infatti, alla sua quarta edizione e, quest’anno, si presenta ricca d’iniziative e di novità.