3

Tardano i contratti per i precari della Casa di Alice

Dieci dipendenti del Comune di Grottammare vivono una situazione di precariato dall’ottobre 2005, diversamente da altri venti dipendenti stabilizzati nel corso del 2007 dall’amministrazione Merli. A farsi avanti il segretario provinciale CGIL per la Funzione Pubblica Francesco Neroni: «Il Sindaco si era impegnato a pronunciarsi favorevolmente entro il 15 marzo, ma non si è fatto sentire».

1

«Casa di Alice non può chiudere»

La segreteria Fp Cgil lancia l'allarme sulle condizioni in cui versa la struttura socio sanitaria di Grottammare che assiste ragazzi affetti da autismo. Finanziamenti dalla Regione Marche ridotti al minimo e precarietà degli operatori mettono a rischio le sue sorti

0

Cooperativa “La Picena”, interviene la Cgil

Il sindacato chiarisce la propria posizione nella polemica sorta tra la cooperativa sociale e la UIL: «Siamo a conoscenza che "La Picena" applica il Contratto delle Opere Pie enon quello delle Cooperative sociali. Ma questo contratto ha la 14° mensilità, e ciò lo rende particolare agli occhi dei lavoratori».