Tag avezzano calcio

0

Notaresco cade a Pineto ed ora è+5 sul Matelica che impatta col Campobasso.Recanatese torna terza

Nessun blitz esterno in questa 23a giornata. San Nicolò (al 4°ko stagionale, il 2°esterno) sconfitto (2-1) in rimonta sul campo dei pinetesi ha ora 5 punti di vantaggio sul 2°posto. Termina 0-0 il big match del Giovanni Paolo 2° tra matelicesi (al 3°pari nelle ultime 4 gare) e campobassani (al 2°pari consecutivo ed ora quarti, a -8 dalla vetta), quest'ultimi sorpassati dai leopardiani che bissano sempre in rimonta al 90'il 3-2 dell'andata col Real Giulianova e si riprendono 3a posizione, riavvicinandosi pure alla capolista che ora dista 7 lunghezze e alla 2a (ora a-2). Vincono anche Agnonese (al 3° successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare), Vastese (al 2°successo consecutivo), Montegiorgio, Tolentino (al 3°successo consecutivo) e Cattolica San Marino (al 2°successo consecutivo). Spettacolare 3-3 tra Porto Sant'Elpidio (al 2°pari consecutivo) e Vastogirardi. Avezzano esonera di nuovo Mecomonaco. Sangiustese dopo Senigagliesi esonera anche il sostituto Campedelli.

0

Notaresco cade nel finale a Fiuggi, Matelica batte a domicilio e sorpassa Recanatese,portandosi a -9 dalla vetta

Campionato forse riaperto alla 17a ed ultima giornata d'andata. San Nicolò (al 2°ko stagionale, il 1°in trasferta) a sorpresa viene sconfitto (3-1) in rimonta allo scadere (89' e 93') sul campo dell'Atletico Terme, perdendo imbattibilità esterna. E così matelicesi (al 5°successo consecutivo) corsari (1-2) a Recanati riaprono i giochi, salendo al 2° posto a nove lunghezze dalla capolista. Vincono anche Campobasso (al 5°successo consecutivo ed ora 4°) che sorpassa Montegiorgio (ora 5°), Tolentino (al 2°successo consecutivo ed ora fuori dalla zona play out), Chieti e Cattolica San Marino, quest'ultimo vittorioso (2-1) sul Pineto che dopo Epifani, esonera anche Rachini, richiamando Amaolo. Avezzano richiama Mecomonaco al posto del dimissionario Liguori.

0

Cesena espugna Forlì al fotofinish, mantenendo un +8 sul Matelica che batte all’inglese Agnonese

Capolista (al 4°successo consecutivo, il 12° nelle ultime 13 gare, il 6°esterno di fila) vince (1-2) sul campo dei forlivesi solo al 97' su rigore tenendo ad 8 punti di distanza matelicesi (al 6°successo consecutivo, il 4°interno di fila) vittoriosi (2-0) sull'Olympia. Sangiustese regola (2-0) Giulianova agganciando a quota 44 San Nicolò, sconfitto (1-0) dall'Isernia. Francavilla piega (2-1) fanalino di coda Castelfidardo entrando in zona Play Off, da dove invece esce Recanatese (al 3° pari consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 14° stagionale, il 7°interno) che impatta (1-1) anche con la Vastese. Campobasso dopo 13 risultati utili cade (3-2) sul campo della Savignanese ma gli è stato accolto ricorso e dunque non dovrà ripetere la gara della 21a giornata di Francavilla vinta 1-2 . Bene Montegiorgio, Sammaurese ed Isernia. In Eccellenza Marche termina 0-0 il recupero Pergolese-Marina che archivia 21a giornata.

0

Cesena travolge Santarcangelo mantenendo un +8 sul Matelica, corsaro ad Avezzano

Capolista (al 3° successo consecutivo, l'11° nelle ultime 12 gare) cala tris (3-0) alla giovane formazione santarcangiolese (al 2°ko consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) e tiene a distanza i matelicesi (al 5°successo consecutivo) che espugnano (0-1) il campo degli avezzanesi (al 2° ko consecutivo, il 4°interno di fila; separazione consensuale col tecnico Federico Giampaolo), il Dei Marsi, laddove la scorsa stagione gli ospiti persero all'ultima giornata il Campionato. Vincono anche San Nicolò, Pineto (al 2° successo consecutivo), Campobasso (al 2° successo nelle ultime 3 gare; 12° risultato utile consecutivo) e Jesina (al 2° successo consecutivo)

0

Matelica espugna Jesi ed allunga in vetta : +6 sulla Vis sconfitta in casa. Monticelli impatta a reti bianche con l’Avezzano

Capolista (al 2° successo consecutivo, il 5° successo nelle ultime 6 gare) vince 0-3 sul campo della Jesina (al 2° ko consecutivo) portandosi a quota 50 ed allungando di altri 3 punti il suo vantaggio sui pesaresi (al 4° ko stagionale, il 3° interno) sconfitti (0-2) tra le mura amiche del Benelli dal San Marino (al 3° successo esterno consecutivo). Riscatto Vastese che batte (3-1) Pineto (che veniva da 15 risultati utili) portandosi a -4 dal 2° posto. Bene Sangiustese, Castelfidardo (al 3° successo consecutivo), L'Aquila e Campobasso (al 2° successo consecutivo). Ascolani (al 3° pari interno e per 0-0 consecutivo; non segnano da 3 gare) pareggiano 0-0 con i marsicani.

0

Vis Pesaro sola in testa a punteggio pieno. Primo punto per il Monticelli

Ascolani impattano (1-1) ad Avezzano. Vissini (al 3° successo consecutivo) espugnano (0-1) il campo del San Marino (al 1° ko stagionale) e comandano classifica con 9 punti. Si staccano dalla vetta invece, incassando il 1° ko stagionale Fabriano Cerreto sconfitto (2-0) e sorpassato dal Campobasso (al 2° successo consecutivo) e Matelica rimontato e battuto (1-2) in casa al 92' dalla Jesina , al 1° successo così come Pineto e San Nicolò. Sangiustese (al 2° successo consecutivo) espugna (0-1) Recanati salendo al 2° posto a quota 7 assieme al già citato Campobasso. L'Aquila travolge (3-0) fanalino di coda Nerostellati (al 3° ko consecutivo e dunque ancora a 0 punti).

0

Recupero Girone F: Avezzano batte Giulianova. Coppa Italia: Matelica eliminato

Nella gara del Comunale Dei Marsi che archivia 28a giornata , marsicani superano per 2-0 la squadra giuliese (al 3° ko consecutivo) , agganciando Vis Pesaro al 10° posto a quota 35. Reti una per tempo di Di Genova e Sassarini. I giallo-rossi chiudono match in 9 uomini. All'interno anche i risultati della Coppa Italia di Serie D (dove i matelicesi sono stati battuti 2-1 ed eliminati ai quarti dalla Sangiovannese) e di quella Dilettanti.

0

Recupero Girone F: termina a reti bianche Olympia Agnonese-Avezzano

Lo 0-0 del Civitelle di Agnone archivia la 20a giornata ma muove poco la classifica con i marsicani che con questo pari agganciano al 7° posto a quota 28 la Recanatese, mentre i molisani lasciano all'ultimo posto Amiternina agganciando Giulianova al 16° posto a quota 18. Intanto dopo il ko (di Avezzano) di domenica scorsa si è dimesso il tecnico del Chieti Ronci. Al suo posto per ora il capitano Federico Del Grosso.