0

Ancona, Tolentino ed Elpidiense vincono a stento nel finale

I dorici mantengono la vetta solitaria superando la Belvederese a 3 minuti dalla fine. I cremisi restano in scia battendo la Biagio Nazzaro con un rigore del capocannoniere Tonici. La squadra di Izzotti vince in rimonta sull'Urbania. Importanti successi in chiave play off di Corridonia , Real Montecchio e Cingolana. In coda colpacci interni di Atletico Piceno e Fortitudo.

0

Il Tolentino batte la Fermana e la raggiunge in testa assieme all’Ancona

Tre squadre al comando . I cremisi battono nel finale i canarini e li raggiungono in vetta con i dorici che hanno liquidato il fanalino di coda Urbino. Scivolone interno dell'Elpidiense contro la Cingolana. Il Grottammare batte in rimonta ed inguaia la Maceratese uscendo dalla zona play out. Pari interno per l'Atletico Piceno. Colpo esterno del Montegranaro . La Vis Pesaro solidifica il quinto posto vincendo il derby di Montecchio.

0

Clamoroso: l’Ancona perde imbattibilità e primato, Fermana in fuga

Colpaccio della Biagio Nazzaro che supera i dorici, agganciati ora al secondo posto dal Tolentino che ha liquidato la Fortitudo. I canarini battono in rimonta il Montecchio e sono in testa da soli. Davanti si rifà sotto anche l'Elpidiense espugnando Montegranaro. Primo successo esterno dell'Atletico Piceno. Il Grottammare espugna Urbino. Debacle Centobuchi a Belvedere.

0

La Fermana aggancia l’Ancona, pari esterni per le squadre picene

I canarini hanno vinto lo scontro diretto con l'Elpidiense agguantando al primo posto i dorici che hanno pareggiato a Montegranaro. Dietro al duo di testa c'è ora il Tolentino che ha travolto la Sangiustese. Pareggi in trasferta per Grottammare e Atletico Piceno raggiunti nel finale a Cingoli e Pesaro e per il Centobuchi che ha impattato a reti bianche a Fabriano.

0

L’Atletico Piceno batte la Fermana, l’Elpidiense raggiunge in vetta l’Ancona

Clamoroso a Castel di Lama dove i canarini hanno perso l'imbattibilità esterna. La squadra di Izzotti batte la Fortitudo e torna al comando, in compagnia dei dorici bloccati tra le mura amiche dal Tolentino. Prosegue il miracolo Corridonia. Grottammare e Montegranaro si dividono la posta. 4 partite rinviate per maltempo compresa quella di Urbino dove era impegnato il Centobuchi che resta penultimo.

0

Goleada Fermana ora a -1 dall’Ancona bloccata a Montecchio, bene le squadre picene

I canarini trascinati da Fiorotto (tripletta) dilagano con la Belvederese, scavalcando l'Elpidiense. Colpaccio Grottammare a Tolentino. La squadra rivierasca conquista la prima vittoria esterna e con Malloni in panchina, interrompendo l'imbattibilità della compagine cremisi . In coda il Centobuchi vittorioso nell'anticipo ha lasciato l'ultimo posto all'Urbino sconfitto a Chiaravalle. L'Atletico Piceno impatta a Fabriano. Imprese esterne di Corridonia e Maceratese. Sangiustese nel baratro.

0

Vincono Ancona ed Elpidiense, Centobuchi beffato nel finale a Cingoli .

Sfortunati i monteprandonesi che sono stati rimontati e battuti al 92' restando ultimi . Pari stavolta interno ma sempre a reti bianche per il Grottammare. Tra le grandi rallenta solo la Fermana bloccata a Macerata dal terzo pari esterno consecutivo. Non sbaglia invece il Tolentino che espugna Castel di Lama. La Vis Pesaro fa suo il derby di Urbino. Bene anche Belvederese, Cingolana ed Urbania.

0

L’Elpidiense cade, l’Ancona ringrazia balzando in testa

Clamoroso a Cascinare con la squadra di Izzotti che sconfitta da un ottimo Corridonia perde imbattibilità e primato venendo agganciata dalla Fermana al secondo posto a -1 dalla poule. Stecca il Tolentino. Il Centobuchi sconfitto sabato dai dorici resta sempre ultimo da solo. Buon pari esterno per il Grottammare. Atletico Piceno ko a Montecchio. Bene il Montegranaro. Maceratese in caduta libera.

0

A Centobuchi nessuna sorpresa: passa di misura l’Ancona che vola in vetta

Con una gara dignitosa la formazione monteprandonese ha perduto col minimo scarto al cospetto della corazzata dorica che in attesa della risposta dell'Elpidiense che giocherà domani è per ora in testa. Gol partita al 15' della ripresa di Cremona in sospetta posizione di fuorigioco. Nei biancocelesti rimasti in classifica fanalini di coda solitari, ha esordito l'ex Samb Caselli. Espulso Lunerti nel recupero