Tag alma juventus fano-imolese

0

Ternana vince Supercoppa. Play Out Girone B: Legnago Salus salvo, retrocede Ravenna. Termina senza reti gara 1 Fano-Imolese

Nella 3a ed ultima giornata del Girone Triangolare fere si aggiudicano derby umbro battendo (1-0) Perugia e conquistando il trofeo per la 1a volta nella loro storia, succedendo nell’albo d’oro al Pordenone (che aveva vinto l'ultima edizione pre-covid nel 2019). Dopo aver vinto (0-1) la gara d’andata in terra romagnola, la squadra veronese vince anche il match di ritorno, stavolta calando il tris (3-0) e dunque si salva condannando alla retrocessione in Serie D la formazione ravennate (alla 2a retrocessione consecutiva sul campo in D dopo quella della scorsa stagione sempre nei play out del Girone B, contro il Fano. Ma poi in estate fu ripescata in C). Nel recupero del match d'andata che fu rinviato per covid termina 0-0 al Mancini tra Alma Juventus ed Imolese. Ritorno sabato prossimo ad Imola. In quello C stavolta a posizioni invertite rispetto al 2019, la spunta la Paganese (17a) che dopo il ko (2-1) esterno dell'andata si fa rimontare 2 volte venendo raggiunta (sul 2-2) al 90' ma riesce poi a vincere (3-2) al fotofinish trovando il gol che vale la salvezza al 96', condannando così Bisceglie (18°) alla retrocessione (la 3a consecutiva sul campo per il Club pugliese dopo quelle sempre scaturite dai play out delle precedenti 2 stagioni 2018/19 e la scorsa 2019/20.

0

Play Off: Virtus Verona elimina a sorpresa Triestina ed approda al 2° turno. Play Out: Legnago intravede salvezza

Nel recupero che completa 1°turno del Girone B, clamoroso al Nereo Rocco dove la Virtus Vecomp (11a classificata; espugna per la 1a volta nella sua storia Trieste) si impone (0-1) all'86' eliminando la formazione alabardata (che era giunta 6a). All'interno tutti gli abbinamenti della 2a fase sempre in gara unica dove i veronesi saranno ospiti della Feralpisalò (5a). Negli spareggi salvezza d'andata, legnaghesi (0-1) espugnano Ravenna e Fano-Imolese rinviata per covid a sabato prossimo (22 maggio in cui si doveva giocare il ritorno), mentre nel Girone C Bisceglie piega (2-1) Paganese. Nella 2a giornata della Supercoppa di C Ternana travolge (0-3) a domicilio Como e sabato prossimo gli basterebbe pareggiare col Perugia (che ha riposato) per vincere il trofeo. All'interno anche i risultati delle semifinali d'andata dei Play Off di Serie B dove Cittadella (6°) travolge (3-0) Monza (3°) e Venezia (5°) piega (1-0) Lecce (4°).

0

Modena batte Sudtirol. Fermana raggiunta al 93′ da Vis, entra in zona Play Off. Fano piega Imolese e rientra nei play out

4 anticipi aprono 27a giornata (8a di ritorno) del Girone B. Modenesi piegano altoatesini, portandosi a -1 dal 7°posto. Fermani raggiunti al penultimo minuto di recupero dai pesaresi (che escono almeno per ora dalla zona play out dove invece riscivola Ravenna) agganciano Samb (la cui gara di Piacenza è stata rinviata per l'emergenza coronavirus, così come Arzignano-Padova e Feralpisalò-Carpi) a quota 33. Termina 0-0 il match tra Virtus Verona (al 4° pari e senza reti consecutivo) e Rimini (ora di nuovo ultimo), agganciato a quota 21 dall'Alma Juventus (ora penultima e dunque in zona play out) che regola (2-0) Imolese (al 2°ko consecutivo). Nel Girone A Renate battuto (1-2) in casa dalla Pergolettese e sorpassato dalla Carrarese che travolge (3-0) Gozzano ed è per ora 2a, mentre terminano 1-1 Monza-Arezzo e Siena-Albinoleffe, in quello C invece riscatto Teramo corsaro (0-2) a Rieti e poker (4-0) Virtus Francavilla al Catanzaro. All’interno anche i risultati della 25a giornata di Serie B .