0

Archiviati almeno sul campo tutti i campionati: Pisa promosso in Serie B

Nella finale di ritorno dei Play Off di Lega Pro i pisani impattano 1-1 a Foggia dopo il 4-2 interno dell'andata e tornano tra i cadetti dome mancano dal 2009. Archiviati anche i Play Off Nazionali d'Eccellenza dove tra le 7 promosse c'è il Pineto. All’interno tutti i risultati ed i verdetti definitivi dalla Serie B alla già citata Eccellenza. La stagione agonistica dunque è conclusa ora spazio ad eventuali ripescaggi ecc.

0

Viterbese Campione d’Italia Dilettanti 2016

La squadra laziale guidata da Nofri Onofri succede al Siena, conquistando lo scudetto di Serie D battendo per 2-1 nella finale di Viareggio il Piacenza grazie ad una doppietta di Bernardo inframezzata dal momentaneo pareggio piacentino firmato da Matteassi. All'interno tutti i risultati e verdetti (parziali) dalla Serie B all'Eccellenza passando per la Lega Pro dove il Pisa ha vinto (4-2) Gara 1 della finale Play Off.

0

Poule Scudetto Dilettanti: finale sarà Viterbese-Piacenza

Nelle semifinali in gara unica e campo neutro, i laziali hanno travolto per 6-1 lo Sporting Bellinzago, mentre gli emiliani hanno battuto per 3-2 il Gubbio. Domenica prossima alle ore 18 a Viareggio l’ultimo atto con la finalissima che assegnerà il titolo di Campioni d’Italia di Serie D 2015/16. All'interno il riepilogo di tutti i risultati e verdetti (per lo più parziali) dalla Serie B all'Eccellenza dove nel Molise è stata revocata la promozione della Gioventù Calcio Dauna.

0

Risultati e statistiche stagionali. Poule Scudetto: Samb eliminata, Gubbio in semifinale

Rossoblu escono dallo Scudetto Dilettanti cadendo in casa con gli umbri che chiudono in testa ed a punteggio pieno Girone Triangolare 2 approdando alle semifinali dove venerdì prossimo affronteranno il Piacenza (migliore seconda). L'altra semifinale è Viterbese-Sporting Bellinzago. Completati Play Off (stilata graduatoria ripescaggi) e Play Out di Serie D . All'interno tutti i risultati e i verdetti (parziali) dalla Serie B all'Eccellenza passando per la Lega Pro dove la finale (Play Off) è Pisa-Foggia.

0

Poule Scudetto: Parma eliminato, Samb resta in corsa. Fano vince Play Off. Monticelli salvo. Biagio Nazzaro eliminata

Rossoblu pareggiano in rimonta sul campo dei ducali eliminandoli e domenica dovranno battere il Gubbio per approdare in semifinale. Fanesi battono (3-2) Campobasso vincendo per il 2° anno consecutivo gli extra season del Girone F dove nel Play Out ascolani impattano 1-1 D.T.S. con l'Isernia restando in Serie D e condannando i molisani alla retrocessione. Dopo il 2-2 interno dell'andata , nella semifinale di ritorno dei Play Off Nazionali d'Eccellenza biagiotti impattano 1-1 ad Anzio venendo eliminati. Dentro articolo tutti i risultati di Poule Scudetto, Play Off e Play Out anche della Lega Pro .

0

Serie D Girone F: finale Play Off sarà Fano-Campobasso. Eccellenza: Biagio Nazzaro impatta gara 1

Nelle 2 semifinali passano le squadre di casa: fanesi (giunti secondi) impattano 2-2 dopo tempi supplementari con la Fermana (5a) mentre i campobassani (giunti terzi) battono per 2-1 il Matelica (4°). Domenica prossima finalissima al Mancini di Fano. Nella semifinale d'andata dei Play Off Nazionali d'Eccellenza biagiotti vengono raggiunti all'87' sul 2-2 dall'Anzio e domenica dovranno tentare l'impresa in terra romana. All'interno tutti i risultati di Poule Scudetto e Play Off dalla Lega Pro (dove la Maceratese è stata eliminata ai quarti dal Pisa) all'Eccellenza .

2

Samb chiude Regular Season a quota 81. Castelfidardo salvo, Folgore Veregra retrocede

Rossoblu espugnando Teramo chiudono imbattuti in trasferta e totalizzano più punti di quanti ne fecero Ancona (nel 2014) e Maceratese (nel 2015). Fano vince (1-2) derby di Pesaro. Fidardensi evitano play out battendo nel finale e condannando alla retrocessione diretta i veregrensi. Ci sarà dunque un solo play out: Monticelli-Isernia. Bene Campobasso, Matelica, Fermana (al 6° successo consecutivo), Chieti, Avezzano e Giulianova. Titone capocannoniere . Domenica partono Poule Scudetto e Play Off.

0

Samb: si interrompe serie positiva. Fano matematicamente secondo e Fermana nei play off.

Rossoblu dopo 24 risultati utili consecutivi cadono col Chieti (che bissa il blitz al Riviera della scorsa stagione e restituisce ai rossoblu l'1-2 subito all'andata) perdendo l'imbattibilità sotto la gestione Palladini. Fanesi battono (3-1) Matelica sigillando 2° posto. Canarini (al 5° successo consecutivo) espugnano Recanati e sono matematicamente quinti. Bene Jesina, Agnonese che è salva, Castelfidardo e Monticelli (cinquina ad Isernia).

0

Play Out Eccellenza Marche: Forsempronese salva, retrocede il Trodica

A sorpresa nella gara (unico spareggio play out) del Comunale San Francesco di Morrovalle la squadra di Mariotti (giunta 14a) vince per 0-2 condannando quella di Mobili (giunta 13a) alla retrocessione in Promozione. E' il terzo anno consecutivo che i pesaresi ottengono la salvezza tramite i play out. Nelle 2 stagioni precedenti avevano infatti condannato Pagliare ed Atletico Alma. Domani si giocherà la finale Play Off Fabriano Cerreto-Biagio Nazzaro. L'Unione Sanremo ha vinto la Coppa Italia Dilettanti.

0

Samb aggiorna numeri da record. Amiternina e Giulianova matematicamente retrocesse

Rossoblu (al 24° risultato utile consecutivo, 3° successo di fila) già promossi da 2 settimane, consolidano l'imbattibilità esterna espugnando dopo Recanati anche Agnone, portandosi a quota 78. Fano vince (0-2) sul campo del Monticelli blindando 2° posto. Campobasso (al 4° successo consecutivo) travolge (5-0) fanalino di coda ed è 3° da solo. Fermana (al 4° successo consecutivo) batte Folgore Veregra scavalcando Recanatese e salendo in 5a posizione. Bene Avezzano. Scoppitani (al 7° ko consecutivo) e giuliesi retrocedono in Eccellenza con 2 giornate d'anticipo.

0

Porto d’Ascoli vince ultima gara ma manca i Play Off. Grottammare ko, chiude ottavo

Fabriano Cerreto impatta (2-2) a Petriano qualificandosi direttamente (avendo un +10 sulla 5a) per la finale Play off dove ospiterà la vincente di Tolentino-Biagio Nazzaro. Portodascolani battono (3-1) in rimonta Forsempronese chiudendo al 5° posto (a pari punti [46] con la Pergolese). Grottammaresi cadono (0-1) in casa con la Biagio Nazzaro chiudendo torneo all'8° posto (a pari punti [38] con Helvia Recina, Loreto e Montegiorgio). Vincono Pergolese, Helvia Recina (salvo), Trodica (il cui successo sulla Civitanovese non evita il Play Out contro la Forsempronese) e Corridonia. Pagliardini capocannoniere. All'interno tutti i verdetti

3

Prosegue marcia record Samb. Matelica a picco, battuto ed agganciato dal Campobasso

Già deciso matematicamente il primo posto, resta però grande bagarre per zona Play Off e Play Out del Girone F. Rossoblu (al 23° risultato utile consecutivo) già promossi in Lega Pro non si fermano portandosi con l'1-3 di Recanati a quota 75. Fano batte in rimonta Castelfidardo. Matelicesi (al 4° ko consecutivo) sconfitti e raggiunti al 3° posto dai campobassani (al 3° sucesso consecutivo). Bene Fermana (al 3° sucesso consecutivo), San Nicolò, Vis Pesaro ed Isernia.

0

Ufficiale: Olympia Agnonese- Monticelli 3-0 a tavolino

Come ampiamente previsto il giudice sportivo assegna la vittoria alla squadra molisana per l’errore tecnico degli ascolani che sbagliarono un cambio di under giocando gli ultimi 4 minuti (recupero compreso) senza un classe 97 in campo dove la gara era finita 0-0. La squadra di Di Meo esce dalla zona play out (dove invece rientra l'Isernia) salendo al 12° posto con 37 punti, mentre quella di Stallone è 15a a quota 34. Intanto sulla panchina del Castelfidardo torna Bolzan al posto del dimissionario De Angelis.

0

Posticipo Girone F: Recanatese espugna in rimonta Teramo conservando quinto posto

Nello scontro diretto Play Off che archivia 30a giornata leopardiani (al 3° successo esterno consecutivo) bissano il 2-1 dell'andata espugnando il Bonolis con le reti di Simone Miani e Giuliano Falco (al 90') dopo 1° tempo chiuso con il San Nicolò (al 2° ko consecutivo) in vantaggio con gol di Bucchi. Con questo successo la squadra di Mecomonaco mantiene salda la 5a posizione portandosi a +4 sulla sesta.

0

Grottammare impatta a Montegiorgio ed è salvo. Porto d’Ascoli cade a Senigallia

Portodascolani perdono (4-3) a sorpresa sul campo della Vigor già retrocessa e si allontanano dai play off scivolando al 5° posto. Montegiorgesi e Grottammaresi pareggiano (1-1 di rigore) e sono entrambi salvi ad una giornata dalla fine. Tolentino impatta (2-2) a Civitanova ed è matematicamente 3°. Bene Fabriano Cerreto (che quasi certamente approderà direttamente alla finale Play Off), Biagio Nazzaro (ora 4a), Pergolese, Urbania e Loreto.

0

Risultati e statistiche : Samb matematicamente promossa in Serie C con 4 giornate d’anticipo

Rossoblu (al 22° risultato utile consecutivo) battendo di misura Jesina tornano in Lega Pro (dove mancano dal 2009) vincendo il Girone F con 16 punti di vantaggio sul Fano sconfitto (2-0) sul campo del Campobasso. Bene Fermana, Chieti, Avezzano, Castelfidardo, Monticelli ed Agnonese. Stasera si gioca San Nicolò-Recanatese. All'interno anche la situazione degli altri Gironi di Serie D e l'albo d'oro (del Girone F)

0

Atletico Gallo cala tris a Grottammare condannando Vigor Senigallia alla matematica retrocessione

Petrianesi espugnano (0-3) il Pirani agganciando Montegiorgio al 9° posto a quota 36 sancendo così che si giocherà un solo spareggio play out (zona per cui è bagarre e sulla quale ora i grottammaresi hanno solo un +4) e che i senigalliesi (sconfitti a Macerata) sono direttamente retrocessi in Promozione Marche con 2 giornate d'anticipo. Tolentino batte in rimonta Loreto blindando 3a posizione. Ad oggi si giocherebbe una sola semifinale Play Off. Bene Trodica.

0

Anticipi Eccellenza: pari Porto d’Ascoli, vincono Fabriano Cerreto ed Helvia Recina

Nei 3 match che aprono 28a giornata portodascolani (al 6° risultato utile consecutivo) impattano (1-1) in casa col Montegiorgio, fabrianesi battono (1-0) Civitanovese ipotecando finale play off e maceratesi superano per 2-1 e forse condannano Vigor Senigallia (al 5° ko consecutivo ed ormai ad un passo dalla retrocessione diretta) avvicinandosi alla salvezza agganciando Loreto al 10° posto a quota 35.