Tag albo d’oro

0

Poule Scudetto: Vis ko all’esordio. Matelica vince Play Off , San Nicolò salvo, retrocede Jesina.

Nella 2a giornata del Girone triangolare 2, sul neutro di Fossombrone pesaresi battuti (1-2) in rimonta dal Rimini (salito a quota 4) sono quasi eliminati. La squadra di Tiozzo riscatta l'amarezza per il Campionato perso vincendo (2-0) la finale post season contro il Pineto ed ora spera in un ripescaggio in Serie C. Nello spareggio play out del Girone F teramani si salvano battendo (2-1) in rimonta jesini che invece retrocedono. Terza retrocessione marchigiana su 4, la squadra leoncella raggiuge in Eccellenza Monticelli e Fabriano Cerreto. All’interno tutti i risultati (di Poule Scudetto, Play Off e play out di Serie D e Serie C e dei Play Off Nazionali d’Eccellenza)

24

Fase Nazionale Play Off: la Samb affronterà il Piacenza

Alla squadra rossoblu tocca dunque la formazione emiliana giunta 8a (è la posizione di classifica più bassa tra le squadre rimaste in corsa) nel Girone A e che nei primi 2 turni post season in gara unica ha eliminato Giana Erminio (4-2 interno) e Monza (0-1 esterno). Andata domenica al Garilli alle ore 20,30 e ritorno mercoledì 23 maggio sempre alle 20,30 al Riviera delle Palme. Gli ultimi 4 precedenti (2 al Riviera delle Palme e 2 al Garilli) tra le due squadre risalgono ai tempi della Serie B e finirono tutti 0-0. All'interno tutti gli accoppiamenti degli ottavi (1°Turno Nazionale) dove come la scorsa stagione si affronteranno Juve Stabia e Reggiana.

0

Play Off, Serie C: nel Girone B approdano alla Fase Nazionale Reggiana e Feralpisalò

Reggiani battono (1-0) tra le mura amiche del Mapei Stadium Bassano, mentre salodiani espugnano (0-1) il campo dell'Albinoleffe. Nel Girone A avanzano Viterbese e Piacenza. In quello C avanti Juve Stabia e Cosenza (a cui è bastato il pari per passare il turno). Alle 6 squadre qualificate al 3° turno (Ottavi-1°Turno Nazionale) si aggiungono le terze classificate: Pisa, Samb e Trapani e l'Alessandria vincitrice della Coppa Italia, che hanno riposato in queste prime 2 fasi dei Gironi. Domani il sorteggio stabilirà abbinamenti (alla Samb capiterà una tra Viterbese, Piacenza, Feralpisalò, Juve Stabia e Cosenza) . All’interno tutti i risultati del 2°Turno dei tre Gironi .

0

Play Off Serie D Girone F: la finale sarà Matelica-Pineto.

Vibonese è la 9a ed ultima squadra promossa in Serie C (dove torna dopo il mancato ripescaggio della scorsa estate) avendo vinto ai rigori spareggio promozione del Girone I contro il Troina. Matelicesi riscattano delusione per mancata vittoria del Campionato, vincendo per 3-0 la semifinale post season contro L'Aquila. Nell'altra semifinale dopo 17 risultati utili , Avezzano (al 1° ko nel 2018; in campionato aveva perso una sola gara interna proprio contro il Pineto) cade (0-2) in casa fallendo un rigore e colpendo ben 5 legni contro pinetesi (in serie positiva da 9 gare in cui hanno raccolto 7 successi e 2 pareggi) che avevano espugnato (per 1-2 allora) il Dei Marsi anche lo scorso 10 dicembre in Campionato. Domenica prossima si giocherà finalissima (play off) al Giovanni Paolo 2°, la gara della Poule Scudetto tra Vis Pesaro (che ha riposato) e Rimini (che ha impattato 4-4 con l'Albissola nella 1a giornata del Girone Triangolare 2) ed il play out San Nicolò-Jesina . All’interno tutti i risultati.

3

Play Off Serie C: nel Girone B approdano al 2°Turno Albinoleffe, Feralpisalò e Bassano

Bergamaschi impattano (2-2) col Mestre (che sotto di 2 reti, ha sfiorato la rimonta completa) e martedì affronteranno sempre in casa i salodiani vittoriosi (3-1) in rimonta sul Pordenone. Bassanesi vincono (0-2) sul campo del Renate ed ora nella prossima fase saranno ospiti della Reggiana (4a, che ha riposato). Nel Girone A avanzano Viterbese, Carrarese (pokerissimo alla Pistoiese) e Piacenza. In quello C avanti Cosenza, Casertana e Virtus Francavilla. All’interno tutti i risultati del 1°Turno dei tre Gironi e gli abbinamenti della 2a Fase. Nella 1a giornata del Triangolare che assegnerà la Supercoppa, Padova travolge (5-1) Livorno.

0

Play out Eccellenza: Marina e Pergolese sono salve, Loreto e Ciabbino retrocedono

Nei due spareggi salvezza in gara unica il fattore campo è stato rispettato solo a Montemarciano dove i locali (giunti 12esimi) si salvano battendo per 2-1 loretani (15esimi) che sono invece retrocessi, così come folignanesi (13esimi) battuti 1-3 tra le mura amiche del Picchio Village dai pergolesi (14esimi e che durante la regular season avevano vinto una sola gara esterna) di Biso salvi, in un match chiuso in 9 dalla squadra ascolana . Intanto la finale Play Off in gara unica (al Ciarrocchi) Porto d'Ascoli (2°)-Atletico Gallo (3°) è stata anticipata a sabato 12 maggio alle ore 15,30.

0

Samb chiude al 3° posto. Sudtirol secondo, Reggiana quarta ed Albinoleffe quinto. Teramo ai play out

Altoatesini (al 3° successo consecutivo) battendo (1-0) Mestre (al 3° ko consecutivo; chiude 10°) guadagnano miglior piazzamento nella griglia Play Off dove la squadra rossoblu che bissa a Trieste l'1-1 dell'andata al Riviera chiudendo terza, entrerà in gioco al 3° Turno (1a Fase Nazionale) del 20 e 23 (in casa) maggio. Padova batte (1-0) Gubbio. Bergamaschi salgono in 5a posizione regolando (2-0) Vicenza che chiude ultimo e sarà l'avversario dei teramani nel post season per non retrocedere. Fano espugna Fermo dove bissa l'1-0 dell'andata ed è salvo. Simone Guerra capocannoniere. All'interno tutti i verdetti e gli accoppiamenti (Play Off e play out) dei tre Gironi.

0

Matelica cade ad Avezzano, Vis Pesaro corsara a Castelfidardo è promossa in Serie C. Monticelli retrocesso

Matelicesi (al 3° ko esterno consecutivo) sconfitti (1-0) sul campo degli avezzanesi (che chiudono imbattuti il girone di ritorno col 17° risultato utile consecutivo) fallendo rigore sullo 0-0, vengono sorpassati dai pesaresi (al 3° successo nelle ultime 4 gare) che espugnando (2-4) terreno dei fidardensi (al 2° ko consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare,) conquistano Campionato succedendo nell'albo d'oro del Girone F alla Fermana e tornando in 3a Serie dopo 13 anni. Ascolani sconfitti (2-1) in rimonta sul campo del Francavilla (al 2° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) retrocedono direttamente in Eccellenza dopo tre onorevoli Campionati di Serie D. Agnonese batte (2-1) Sangiustese (al 2° ko consecutivo) ed è salva. Bene anche Pineto, San Marino e Campobasso (al 3° successo consecutivo). Si giocherà un solo spareggio play out: San Nicolò-Jesina. Dos Santos capocannoniere. All'interno tutti i verdetti dopo la 34a ed ultima giornata del Massimo Campionato Dilettanti e gli accoppiamenti di Play Off e play out anche degli altri Gironi.

0

Penalizzazioni: nel Girone B Mestre col -2 scivola al 10° posto a quota 44

Ad una giornata dal termine continuano le penalità spezzatino. Penalizzate 6 società, tre delle quali per l'ennesima volta in questa stagione. Squadra veneziana scivolata in 10a posizione rischia di perdere partecipazione (che era matematica domenica) ai Play Off (per i quali ora torna in corsa oltre Triestina anche Ravenna). Nel Girone A sono stati tolti 2 punti a Gavorrano e Piacenza. Nel Girone C invece tolti 10 punti al Matera (che passa da -9 a -19), 6 al fanalino di coda già matematicamente retrocesso Akragas (che passa da -9 a -15) e 5 al Siracusa (che passa da -5 a -10). All’interno le 3 classifiche aggiornate dopo le sanzioni e i possibili accoppiamenti (ad oggi) dei Play Off e dei play out .

0

Montegiorgio promosso in Serie D. Barbara retrocesso. Porto d’Ascoli cade a Chiaravalle. Pirotecnico pari Grottammare

Nella 30a ed ultima giornata, la squadra fermana pareggia (2-2) a Fossombrone conquistando promozione nel Massimo Campionato Dilettanti per la 1a volta nella sua storia. Portodascolani sconfitti (2-1) in rimonta sul campo della Biagio Nazzaro chiudono secondi e giocheranno direttamente la finale Play Off con l'Atletico Gallo (3°) che impatta (1-1) col Loreto che nei play out sarà ospite del Marina (al 4° ko nelle ultime 5 gare) sconfitto (2-1) in rimonta dal Tolentino. L'altro spareggio post season per non retrocedere sarà quello tra Ciabbino (al 4° successo interno consecutivo) che batte (3-1) e condanna alla retrocessione diretta l'Ilario Lorenzini (al 7° ko esterno consecutivo) e la Pergolese battuta (2-1) dall'Urbania (salvo). Grottammaresi chiudono settimi pareggiando 3-3 al Pirani , raggiunti al 91'dall'Altetico Alma (5°). Minnozzi capocannoniere.

0

Samb agganciata da Sudtirol e Reggiana ma grazie alla classifica avulsa a tre è ancora seconda

Rossoblu (al 2° ko consecutivo) che come risaputo a fine gara hanno esonerato Capuano, cadono (0-1) in casa con l'Albinoleffe (al 2° successo consecutivo ; ora 9° e matematicamente nei Play Off) venendo agganciati a quota 52 dai sudtirolesi (al 2° successo consecutivo) corsari (1-2) a Ravenna e reggiani che impattano (1-1) col Padova (al 3° pari per 1-1 consecutivo). Feralpisalò travolge (4-1) Triestina (al 2° ko consecutivo). Renate (al 2° successo consecutivo) batte (2-0) Fermana. Santarcangelo cala poker (0-4) sul campo del Mestre (al 2°ko consecutivo) uscendo dalla zona play out dove entra Teramo che impatta (0-0) a Fano ed esonera Palladini. Negli altri 2 Gironi (A e C) Livorno e Lecce hanno ottenuto matematica promozione in Serie B.

0

Reggiana sconfitta a Bergamo. Samb resta seconda. Padova matematicamente promosso in Serie B

Termina 1-0 per l'Albinoleffe il posticipo dell'Atleti Azzurri d'Italia che archivia 36a giornata. Con questo successo bergamaschi (al 3° successo interno consecutivo, l'11° stagionale, il 7°complessivo in casa) scavalcano Triestina e Ravenna salendo al 10° posto, entrando così in zona Play Off. Granata (al 2° ko nelle ultime 3 gare, il 9° stagionale, il 6°esterno; non segna da 3 partite) invece restano terzi a-1 dai rossoblu e domenica ospiteranno la neo-promossa squadra padovana che torna tra i cadetti dopo 4 anni . Nel Girone C Trapani (ora 2°) espugna (1-2) il campo del Catania (battuto anche all'andata ed ora 3°) agganciandolo a quota 67, a -4 dal Lecce (che ha riposato ma è vicinissimo alla promozione).

0

Camerano batte Porto d’Ascoli vincendo Coppa Italia d’Eccellenza ed approdando a quella Dilettanti

Cameranesi succedono nell’albo d’oro alla Biagio Nazzaro conquistando trofeo regionale per la 1a volta nella loro storia. Nella finale di Recanati la squadra di Montenovo batte per 2-0 portodascolani, vendicando così il 5-0 subito in Campionato al Ciarrocchi . Un gol per tempo (Donzelli nella prima frazione e Savini nella seconda) sancisce l'inatteso successo della compagine anconetana che ora affronterà negli ottavi della fase Nazionale il Massa Martana vincitore dell’equivalente trofeo umbro.

2

Parma batte Alessandria ed è promosso in Serie B

Nella finalissima Play Off Inter-Girone di Lega Pro giocata a Firenze, ducali guidati da D'Aversa sconfiggono meritatamente per 2-0 (un gol per tempo) alessandrini di Pillon, raggiungendo Cremonese, Venezia e Foggia tra i cadetti (dove i parmigiani mancano dalla stagione 2008/09) . All'interno il riepilogo di tutti i verdetti del campo di questa stagione, l'albo d'oro dei Play Off e l'elenco delle squadre che dovrebbero comporre (in base ai risultati del campo) i Campionati di Serie B , Lega Pro (che tornerà a chiamarsi Serie C) e Serie D.

0

Play Off Lega Pro: Alessandria raggiunge Parma in finale

Nella 2a semifinale, alessandrini battono (2-1) Reggiana grazie alla doppietta dell'italo argentino Gonzalez ed ora affronteranno parmigiani nella finalissima in programma sempre a Firenze sabato alle ore 18. Dunque la sfida tra le 2 seconde classificate (dei Gironi A e B) deciderà la quarta ed ultima promozione in Serie B.

0

Play Off Lega Pro: Parma primo finalista, tra le polemiche

Dopo l'1-1 dei tempi regolamentari e supplementari i parmigiani si impongono per 5-4 ai rigori sul Pordenone, approdando alla finale che si terrà sempre a Firenze, sabato alle 18. Rigore molto dubbio non assegnato ai ramarri proprio al 120', ossia sul finire del 2° tempo supplementare. Stasera si gioca l'altra semifinale: Alessandria-Reggiana.

0

Play Off Nazionali Eccellenza: Fabriano Cerreto impatta a Francavilla ed è promosso in Serie D

Dopo lo 0-0 dell'andata a Cerreto d'Esi , nella finale di ritorno i fabrianesi impattano 1-1 (gol promozione di Tittarelli in risposta al momentaneo vantaggio abruzzese firmato da Milizia) in terra abruzzese ed in virtù della rete segnata fuori casa sono promossi nel massimo campionato Dilettanti (dove approdano per la 1a volta da quando c'è stata la fusione col Cerreto) dove mancano dalla stagione 1971/72. Le altre 6 squadre promosse sono: Aprilia, Budoni, Clodiense, Folgore Selinunte, Pavia e Team Altamura . Francavilla e le altre formazioni battute in finale sperano invece nel ripescaggio. All’interno tutti i risultati ed i verdetti (molti definitivi, solo la Lega Pro deve finire di emettere i verdetti del campo) dalla già citata Eccellenza alla Serie B . La stagione agonistica dunque è praticamente conclusa ora spazio ad eventuali ripescaggi ecc.

9

Lecce eliminato ai rigori. In semifinale: Parma-Pordenone ed Alessandria-Reggiana.

Tre squadre su 4 di quelle approdate alle semifinali (che si giocheranno in gara unica a Firenze la prossima settimana) sono del Girone B. Nel ritorno dei quarti dei Play Off Inter-Girone di Lega Pro alessandrini dopo l'1-1 dell'andata impattano stavolta per 0-0 (che non si è schiodato nemmeno ai supplementari) contro i leccesi per poi vincere (5-4) nei tiri dal dischetto. Reggiani dopo il successo per 1-2 dell'andata vanno sotto di due reti contro il Livorno, ma poi accorciano mandando il match ai supplementari dove trovano il gol (del 2-2) qualificazione. Parmigiani bissano a Lucca il 2-1 dell'andata al Tardini. Pordenonesi difendono l'1-0 (trovato in pieno recupero, al 97') dell'andata impattando (0-0) a Cosenza.