Titoli di coda ‐ Gennaio 2021

1

“Il Mito del Deficit” di Stephanie Kelton: Mmt per il “Mondo Nuovo”. A partire dallo sbarco sulla Luna

Nel saggio dell'economista di punta della Modern Money Theory, già capo economista per i Democratici al Congresso Usa, vengono smontati uno per uno i falsi miti dell'economia neoliberista e ricostruito il funzionamento dei sistemi monetari e finanziari. Dimostrando, dati empirici alla mano, come sia a portata di mano un altro mondo possibile

0

Per quale motivo il Pd deve caricarsi Conte sulle spalle e poi farsi pugnalare alla schiena?

Portare l'Avvocato del Popolo al 2023 come Presidente del Consiglio vorrebbe dire candidarlo ancora, scendere sotto al 15% e magari vederlo andare con laqualunque pur di continuare a governare. L'unica strategia comprensibile per Zingaretti in questa fase è l'immobilismo che elide gli avversari: Renzi si è quasi autoeliminato, Conte pure, il M5S ci manca poco

13

Il discorso integrale “del glucosio” di Andrea Cioffi: “Presidente Conte, vada avanti in nome dell’amore tra ossigeno e carbonio”

"Il sole, motore della vita, quando il verde della primavera esplode e ricopre la terra di fremito, di potere, di energia vitale. Quando una foglia ti appare controluce e ne vedi la struttura, le diramazioni interne, e tu sai che quei cunicoli collegano l'aria alla terra, foglie che fanno sì che l'aria si sia arricchita di quello che all'inizio della storia era un veleno: l'ossigeno"

22

Dopo Conte il Diluvio? Ma mi faccia il piacere: è rimasto solo Conte a volere lui stesso

Nella politica, come nella vita, essere consapevole dei propri limiti in termini di rapporti di forza è fondamentale, ed è fondamentale capire il valore della riconoscenza (altrimenti si è dei Matteo Renzi qualsiasi). Ecco perché oltre Iv anche Pd e M5S farebbero a meno di un uomo che vuole essere portato in carrozza nel 2023 per cannibalizzare chi lo sostiene: sarebbe masochismo

2

Le bugie hanno le gambe Renzi. Ma non solo

Ormai la propaganda e la comunicazione sono non soltanto la forma ma anche il contenuto della politica. Così il "rottamatore" non si estirpa dopo 10 anni di ammorbamento perché le alternative sono simili, o peggiori. Soltanto un prolungato, sfiancante, sforzo di verità di tutti i partecipanti alla discussione pubblica, potrebbe diffondere nella discussione italiana quegli anticorpi di verità che impedirebbero la formazione di simili escrescenze