Calcio

0

San Nicolò perde imbattibilità venendo agganciato in testa dal Matelica. Sangiustese a -1 dalla vetta

Squadra teramana (al 1° ko stagionale ed interno) dopo 5 successi consecutivi viene sconfitta (1-2) in casa, in rimonta dalla Savignanese ed agganciata al 1° posto a quota 15 dalla formazione matelicese (al 4° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare, il 2° esterno di fila) corsara (1-2 in rimonta) sul campo del Giulianova (al 2° ko consecutivo). Ad un solo punto dal duo capolista sangiustesi vittoriosi sempre per 1-2 in casa del Montegiorgio (al 3° ko nelle ultime 4 gare, il 2° interno di fila). Vincono anche Cesena (al 3° successo interno consecutivo) e Santarcangelo (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno) che si portano a -2 dalla vetta ed Isernia (al 2° successo consecutivo e stagionale, il 1° interno) e Sammaurese (al 1° successo stagionale ed esterno). Primo punto Avezzano. Vastese (al 3° pari interno di fila) esonera Palladini.

0

Tolentino batte Sassoferrato ed è 1° da solo. Fabriano Cerreto ko. Primo successo Porto d’Ascoli. Pari Grottammare

Cremisi (al 2° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) si aggiudicano big match della 6 giornata superando (2-1) in rimonta all'89' formazione anconetana (al 1° ko ed ora agganciata dal Marina) e staccandola di 3 punti in classifica che ora comandano in solitario a quota 16. Perdono imbattibilità anche fabrianesi sconfitti (2-3) in casa dall'Urbania (al 1° successo esterno) ed agganciati dalla Forsempronese (al 2° successo consecutivo), scivolando a -5 dalla vetta. Prima vittoria per portodascolani che espugnano (1-2) terreno della Biagio Nazzaro (al 2° ko consecutivo, il 3° stagionale, il 1° interno). Grottammaresi (al 4° risultato utile consecutivo) impattano (1-1) ad Osimo col Camerano. Primo punto Monticelli.

0

Pordenone impatta ancora, ma resta solo in testa. Samb e Virtus Verona ultime

Ramarri (al 3° pari consecutivo) pareggiano (1-1) in casa col Vicenza restando però al comando solitario, con 12 punti. Termina 1-1 anche l'altro big match Monza-Triestina. 0-0 invece tra Fermana e Sudtirol. Avanzano Imolese (al 1° successo interno) e Ravenna (al 3° successo consecutivo). Bene anche Vis Pesaro e Feralpisalò (al 2° successo consecutivo). Primo successo stagionale per Fano e Ternana, quest'ultima vittoriosa (0-2) sul campo della neopromossa squadra veronese che ora condivide ultimo posto a quota 3 con i rossoblu di Roselli. Intanto Renate e Teramo esonerano i rispettivi tecnici Brevi e Zichella . All'interno tutti i risultati anche dei Gironi A e C.

1

Anticipo Serie C, Girone B: Rimini raggiunge Teramo in pieno recupero salvando imbattibilità

Termina 1-1 il match del Comunale Romeo Neri che ha aperto 6a giornata. Romagnoli (al 4° pareggio consecutivo, il 2° interno) restano imbattuti acciuffando il pari al 92' ed agganciando almeno per il momento le prossime avversarie (nella 6a e 7a giornata) della Samb Ravenna ed Imolese a 7 punti. Teramani (4° pareggio stagionale, il 2° esterno) passati in vantaggio dopo soli 8 minuti di gioco e rimasti in 10 uomini al 90' restano a secco di successi ma con questo punto agganciano per ora Albinoleffe, Feralpisalò e Gubbio a quota 4. All’interno anche i risultati del Girone C.

0

Coppa Italia Eccellenza: Monticelli batte a domicilio ed elimina Grottammare, Porto d’Ascoli qualificato

Il match del Pirani valido per la 3a ed ultima giornata del Girone Triangolare 6 è terminato a sorpresa 2-3 per la già eliminata squadra ascolana (fanalino di coda ancora al palo in campionato) sancendo l'eliminazione dei grottammaresi e la qualificazione con 4 punti dei portodascolani che hanno riposato. Negli altri Gironi si qualificano alla fase successiva (semifinali ma sempre a gironi Triangolari: 31 ottobre, 21 novembre e 5 dicembre 2018) Atletico Gallo, Atletico Alma, Fabriano Cerreto e Tolentino. Nel Girone 4 invece ci vorrà il sorteggio per stabilire chi tra Montefano e Portorecanati dovrà proseguire nella manifestazione. All’interno tutti i risultati e marcatori delle gare di ieri.

0

Coppa Italia Serie D: Matelica, Sammaurese e Real Giulianova approdano agli ottavi

Per quanto riguarda le squadre del Girone F Matelicesi regolano all'inglese (2-0) Savignanese e nella fase successiva affronteranno sammauresi che hanno battuto Union Feltre per 2-1, stesso punteggio con cui giuliesi hanno eliminato il Cassino. All'interno tutti i risultati dei sedicesimi ed il programma del prossimo turno (sempre in gara unica) dove la squadra di Stallone se la vedrà col Flaminia Civita Castellana.

0

Coppa Italia Serie C: Samb, Albinoleffe, Feralpisalò, Imolese, Alessandria, Catanzaro, Juve Stabia e Siracusa al 2° turno

Rossoblu eliminano ai rigori Fano ed ai sedicesimi (2°Turno) in gara unica saranno ospiti del Teramo. Bergamaschi espugnano (0-1) al 91' il campo del Giana Erminio. Salodiani superano (1-0) al 92' Virtus Verona. Imolesi battono (4-2) in rimonta Pistoiese. Alessandrini (detentori del trofeo) piegano (2-0) la resistenza dell'Albissola negli ultimi minuti (88' e 91'). All’interno tutti i risultati e marcatori delle 8 gare (su 9 : Vicenza-Triestina posticipata al 24 ottobre) giocate e gli accoppiamenti del prossimo turno.

0

San Nicolò resta solo in testa a punteggio pieno. Matelica secondo a -3 dalla vetta

Prosegue momento magico della squadra teramana (al 5° successo consecutivo, il 3° esterno di fila) che espugna (1-3) in rimonta il campo dell'Avezzano (al 2° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare; unica squadra ancora al palo) portandosi a quota 15. Alle spalle della capolista c'è ora la formazione matelicese (al 3° successo consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila) che travolge Castelfidardo calando pokerissimo (5-0). Primo successo stagionale per l'Isernia. Bene anche Francavilla, Santarcangelo e Montegiorgio (al 1° successo esterno). Primo ko Giulianova. Campobasso ed Agnonese si salvano pareggiando (1-1) nel finale (86' e 93') ed in superiorità numerica a Jesi e San Mauro Pascoli.

0

Grottammare batte Biagio Nazzaro. Tolentino resta primo assieme al Sassoferrato. Marina sempre a-1 dalla vetta.

Grottammaresi (al 2° successo stagionale ed interno) battono (1-0) biagiotti (al 2° ko stagionale ed esterno) agganciando Atletico Gallo (al 1° ko interno) ed Urbania (al 4° pari consecutivo) a quota 7 in classifica . La squadra cremisi (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 3° esterno di fila) cala poker (2-4, tripletta di Terriaca) sul campo del Portorecanati (al 2° ko consecutivo, il 1° interno) portandosi a quota 13 insieme alla neopromossa formazione di Genga e domenica le 2 capoliste si affronteranno al Della Vittoria nel big match della 6a giornata. Monticelli (al 5° ko consecutivo, il 3° interno) travolto (0-3) in casa dalla squadra montemarcianese (al 2° successo consecutivo, il 4°nelle ultime 5 gare) resta al palo (0 punti). Bene Forsempronese ed Atletico Alma (al 1° successo stagionale firmato da una tripletta di Damiano)

0

Altro pari rimediato Pordenone che però è solo in testa. Avanzano Triestina e Vicenza. Ravenna corsaro a Fermo

Ramarri (al 2° pari consecutivo) impattano (1-1) sul campo dell'Imolese (al 3° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) ma guidano la classifica in solitario a quota 11 con un + 1 su un trio di squadre (Fermana, Monza e Triestina). Fermana sconfitta (0-2) in casa dalla formazione ravennate (al 2° successo consecutivo, il 1° esterno; domenica ospiterà Samb) perde imbattibilità e primato . Alabardati (al 3° successo interno consecutivo) battono (2-0) Virtus Verona. Lanerossi (al 2° successo consecutivo, il 1° interno) supera (2-1) in rimonta Vis Pesaro portandosi a -2 dalla vetta. Primo successo stagionale per la Feralpisalò che batte (3-1) Teramo. Stecca ancora Ternana (al 2° pari consecutivo) che pareggia (1-1) col Renate.

0

Fabriano Cerreto espugna Porto d’Ascoli, Sassoferrato batte San Marco Lorese ed è per ora solo in testa

Due anticipi hanno aperto 5a giornata dell'Eccellenza Marche. Portodascolani (al 3° ko stagionale, il 2° interno di fila) battuti (0-1) in casa dai fabrianesi (al 3° successo stagionale, il 2° esterno) che scavalcano almeno momentaneamente Tolentino (che oggi sarà ospite del Portorecanati) salendo in 2a posizione a quota 11. Continua il momento magico della neopromossa squadra di Genga (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 3° interno di fila) che sconfigge (2-1) in rimonta la formazione di Servigliano (al 2° ko stagionale ed esterno) portandosi al comando solitario a quota 13.

0

Anticipi: Recanatese batte all’inglese Pineto, Cesena raggiunto nel finale a Monte San Giusto

Due gare hanno aperto 5a giornata del Girone F. Al Tubaldi si registra il 1° successo stagionale ed interno dei leopardiani che regolano (2-0) nei primi 12 minuti e scavalcano in classifica pinetesi (al 2° ko stagionale ed esterno) salendo per ora al 10° posto a quota 6. Al Villa San Filippo Sangiustese (al 2°pari consecutivo, il 1° interno; 5° risultato utile di fila) dopo essere passata per prima in vantaggio (1-0), aver fallito un rigore (sull'1-1) ed essere poi andata sotto (1-2) contro la blasonata squadra cesenate (al 1° pari stagionale), agguanta il pari (2-2) all'85', salvando imbattibilità e portandosi a -1 dalla vetta. Domani si giocano gli altri 8 match.

0

Posticipo Girone B: Vicenza travolge Feralpisalò a domicilio, salendo al 6° posto

Nella gara del Comunale Lino Turina che archivia 4a giornata Lanerossi Virtus (al 1° successo stagionale ed esterno; 4° risultato utile consecutivo) espugna per 0-3 il campo della Feralpi (al 2° ko stagionale, il 1° interno; non ha ancora segnato in questo Campionato; deve recuperare la gara di Terni della 3a giornata) agganciando Imolese a quota 6. La squadra salodiana resta per ora ultima a quota 1 in compagnia della Ternana (che però deve recuperare tre gare). All'interno anche il programma di Serie C dalla 6a alla 9a giornata ed i risultati degli altri Gironi A e C e quelli di Serie B.

0

San Nicolò solo in testa a punteggio pieno, Sangiustese a -2 dalla vetta. Seguono Cesena e Matelica a -3

Teramani (al 4° successo consecutivo, il 2° interno di fila) regolano (2-0) Jesina (al 2° ko consecutivo e stagionale, il 1° esterno) e dopo 4 gare sono a sorpresa al comando solitario della classifica a quota 12. Sangiustesi (al 1° pari stagionale) "rallentano" pareggiando (1-1) in casa del Pineto (al 2° pari consecutivo). Riscatto della squadra cesenate che travolge Sammaurese (al 1° ko) calando poker (4-0) e sale a 9 punti, così come matelicesi (al 2° successo consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare, il 1° esterno) corsari (1-3) sul campo del Montegiorgio (al 2° ko consecutivo, il 1° interno). Vincono anche Giulianova (al 1° successo interno) e Forlì (al 1° successo esterno). Francavilla rimonta 2 reti in casa della Vastese acciuffando il pari (2-2) al 90'. Primo punto Agnonese che però esonera Mecomonaco. Avezzano unica squadra ancora al palo (a 0 punti in virtù del -3).

0

Tolentino raggiunto al fotofinish resta in vetta col Sassoferrato. Grottammare e Porto d’Ascoli impattano a Servigliano e Montefano

Capoliste entrambe fermate sul pari (il 1° stagionale), comandano a quota 10. Cremisi raggiunti (sull'1-1) in casa al 94' su rigore dalla Forsempronese. Mentre anconetani pareggiano 0-0 a Fano. Al duo di testa si avvicina a -1 Marina (al 3° successo nelle ultime 4 gare) che batte (2-1) Pergolese (al 2° ko consecutivo, il 1° esterno). Avanzano anche Porto Sant'Elpidio (che non subisce reti da 3 gare) ed Atletico Gallo (al 2° successo consecutivo, il 1° interno) che battono rispettivamente (2-0 ed 1-0) il fanalino di coda Monticelli (al 4° ko consecutivo; unica squadra rimasta al palo) ed il Portorecanati. Fabriano Cerreto (al 2° pari consecutivo) impatta (1-1) a Chiaravalle. Portodascolani (al 2° pari consecutivo, il 1° esterno) in vantaggio di 2 gol ad inizio gara vengono raggiunti sul pari (2-2) ad 11 minuti dal termine dai locali che conquistano 1° punto. Grottammaresi (al 1°punto esterno) pareggiano (1-1) sul campo del San Marco Lorese dopo essere passati in vantaggio al 1'.

0

Monza cade a Ravenna. Fermana e Pordenone in testa. Samb penultima assieme al Fano

Squadra brianzola (al 1° ko) sconfitta (1-0) a sorpresa dalla formazione ravennate (al 1° successo stagionale) perde imbattibilità così come Sudtirol battuto (3-2) sul campo della Virtus Verona (al 1° successo stagionale). Pordenonesi impattano (2-2) in casa del Rimini (al 2° pari consecutivo), venendo agganciati in vetta dai fermani (al 2° successo consecutivo, il 1° esterno; non ha ancora subito reti) corsari (0-1) sul campo del Renate (al 2° ko consecutivo, il 1° interno). Primo successo anche per la Giana Erminio che scavalca squadra di Magi, ora virtualmente ultima (visto che le 2 squadre dietro debbono recuperare diverse gare). Ternana impatta (0-0) in casa della Vis Pesaro (al 2° pari consecutivo). Domani sera si gioca Feralpisalò-Vicenza. All'interno i risultati del Girone B (con marcatori) e degli altri Gironi A e C e quelli di Serie B.