Calcio

0

Tolentino espugna Servigliano ed allunga sul Porto Sant’Elpidio. Pari Grottammare. Fabriano Cerreto travolge Monticelli (retrocesso)

Capolista (al 5°successo consecutivo, il 3°esterno di fila, l'8° nelle ultime 9 gare) corsara (0-1) sul campo del San Marco Lorese si porta a +5 sui portoelpidiensi che impattano (2-2) in casa con la Forsempronese (al 3° pari consecutivo). Domenica prossima big match (Tolentino-Porto Sant'Elpidio) al Della Vittoria. Fabrianesi travolgono (6-0) squadra ascolana (alla seconda retrocessione consecutiva; al 15°ko consecutivo) che retrocede matematicamente in Promozione Marche con 6 giornate d'anticipo . Urbania (al 3° successo nelle ultime 4 gare) si conferma 3° battendo (3-0) Portorecanati. Grottammaresi (al 10° pari stagionale, il 4° interno) impattano 0-0 in casa con la Pergolese, restando in zona play out, dove Camerano batte (3-2) e scavalca Atletico Alma (al 2° ko consecutivo).

0

Cesena cade in casa col Pineto, Matelica impatta col Santarcangelo, portandosi “solo” a -4. Recanatese terza

Capolista (al 2° ko nelle ultime 4 gare, il 5°stagionale, il 2°interno) sconfitta (1-2) anche tra le mura amiche del Manuzzi come all'andata dalla formazione pinetese (al 3°successo sempre esterno nelle ultime 4 gare; come Recanatese è riuscito a battere Cesena sia all'andata che al ritorno). Ma non ne approfittano matelicesi (al 2° pari consecutivo, il 3° stagionale, il 1° interno) che pareggiano (1-1 in casa) con la squadra santarcangiolese accorciando distacco dalla vetta solamente di un punto. Leopardiani (al 4° successo consecutivo) regolano (0-3) a domicilio Sammaurese trascinati dal neo capocannoniere Pera (altra doppietta) e scavalcano San Nicolò (che impatta 0-0 con la Sangiustese), salendo al 3° posto. Bene anche Francavilla, Jesina (al 3° successo consecutivo), Giulianova, Vastese, Agnonese (che torna in zona play out) e Castelfidardo.

0

Samb ancora decima, adesso fa paura il Teramo a soli tre punti. Triestina a -6 dal Pordenone

Capolista (al 2° pari consecutivo) rallenta ancora, impattando (1-1) a Terni e perde altri 2 punti di vantaggio (da +8 a +6) sugli alabardati (al 2° successo consecutivo). Rossoblu (al 2° ko nelle ultime 3 gare, l'8° stagionale , il 5° esterno) che a fine gara esonerano Roselli, hanno 7 punti di vantaggio sulla zona play out e solo 3 sull'11° posto, ora occupato dai teramani (al 3° successo esterno consecutivo) che vincono (1-2) in rimonta sul campo della Giana Erminio (che torna dentro play out) avvicinandosi alla zona Play Off. Feralpi mantiene saldamente 3° posto battendo (0-1) a domicilio fanalino di coda Fano (al 2° ko consecutivo). Monza espugna (1-3) in rimonta e sorpassa Imolese (al 1° ko interno) salendo in 4a posizione. Colpaccio Albinoleffe (al 2° successo consecutivo) a Ravenna. Virtus Verona (al 3° successo consecutivo) travolge (3-0) Rimini (che cambia per la 3a volta tecnico; al 3° ko consecutivo e senza segnare, il 4° esterno di fila) uscendo dai play out. Sudtirol rimonta 2 reti al Vicenza.

0

Anticipo Eccellenza: Porto d’Ascoli cala poker al Sassoferrato e sale per ora al 7° posto

Nel match del Ciarrocchi che apre 28a giornata (11a di ritorno) portodascolani (al 2° successo consecutivo, il 9° stagionale, il 5° interno) travolgono (4-1: tripletta di Gaeta, i primi 2 gol su rigore) squadra anconetana (che veniva da 9 risultati utili e senza subire reti; all'8° ko stagionale, il 5° esterno) agganciando almeno per adesso Pergolese (che domani sarà ospite del Grottammare) a quota 38 e salendo in 7a posizione. Mentre il Genga resta per ora 5° ma fuori dalla zona Play Off (per il distacco superiore ai 10 punti dal Porto Sant'Elpidio, 2° e che domani ospiterà Forsempronese).

0

Posticipo Girone B: pari tra Pordenone e Monza

Termina 1-1 (punteggio scritto nel 1° tempo) il match del lunedì sera della 31a giornata (incompleta in quanto manca Fano-Fermana, rinviata a data da destinarsi), giocato al Comunale Ottavio Bottecchia . Capolista (al 2° pari interno consecutivo e sempre per 1-1, dopo quello di due domeniche fa con la Samb; 11° pareggio stagionale, il 4° in casa) è ora a +8 sulla Triestina, 2a. Mentre brianzoli (al 2° pari per 1-1 consecutivo; 12° pareggio stagionale, il 7° esterno) che nella ripresa falliscono il rigore del possibile 1-2, sono sesti a pari punti (48) col Ravenna (7° per differenza reti). Nel Girone A termina 0-0 il big match, recupero della 7a giornata Pro Vercelli-Entella.

0

Cesena raggiunge nel finale Savignanese e resta +5 sul Matelica che impatta a reti bianche a Francavilla

Distacco invariato in vetta a 7 giornate dal termine. Capolista pareggia all'84' il posticipo del lunedì giocato sul neutro Morgagni di Forlì, mantenendo così le distanze sui matelicesi che impattano 0-0 sul campo dei francavillesi. Alla vittoria della Recanatese (al 3° successo consecutivo) nell'anticipo del sabato, si aggiungono quelle domenicali di Sammaurese, Campobasso, Jesina (al 2° successo consecutivo), Santarcangelo, Forlì ed Isernia, quest'ultima rientra in zona play out, dove invece ri-esce Agnonese (al 3° ko consecutivo; ad oggi sarebbe retrocessa così come il fanalino di coda Castelfidardo).

0

Porto d’Ascoli espugna e sorpassa Grottammare al 91′. Tolentino resta +3 sul Porto Sant’Elpidio. Fabriano Cerreto ko

Portodascolani (all'8° succcesso stagionale, il 4° esterno) si aggiudicano derby piceno-rivierasco espugnando (1-2) il Pirani grazie ad un gol segnato nel 1°dei 4 minuti di recupero da De Vecchis (autore di una doppietta). Un successo che vale il sorpasso in classifica e l'uscita dalla zona play out dove invece rientrano grottammaresi (al 2° ko consecutivo), ora 13esimi. Capolista (al 4°successo consecutivo, il 2°esterno di fila, il 7° nelle ultime 8 gare) cala poker (0-4) su campo dell'Atletico Alma Fano mantenendo a distanza (-3) portoelpidiensi (al 2°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) vittoriosi (0-4) nell'anticipo di Montemarciano. Aumenta ancora invece distacco sui fabrianesi sconfitti (3-1) sul terreno della Pergolese ed ora a -9 dalla vetta ed agganciati anche a quota 48 dall'Urbania (ora 3°) raggiunto (sul 2-2) all'88'a Fossombrone dove conduceva per 0-2. Montefano vince (3-4) in rimonta all'88'in casa del fanalino di coda Monticelli (al 14°ko consecutivo, il 6° interno di fila) che conduceva per 3-1.

0

Samb resta decima a +5 su Vis e Ternana. Triestina espugna Vicenza e si porta per ora a -7 dalla vetta

Alabardati battono (0-2) a domicilio Lanerossi, agganciata a quota 40 dai rossoblu (al 4°pari esterno consecutivo, il 16° stagionale) che restano decimi ma gudagnano un punto sull'11a (ora a-5). Tris (0-3) Imolese a Terni. Sudtirol e Ravenna (al 3° successo consecutivo) corsari (0-1) a Pesaro e Rimini. Nell'anticipo del sabato Albinoleffe fa suo scontro diretto sul campo del Renate agganciandolo a quota 32 (condivisa da ben 4 squadre) ed uscendo da zona play out dove rientrano brianzoli e da dove esce anche Giana Erminio (al 2° successo consecutivo) che travolge (4-0) Gubbio. Virtus Verona (al 2° successo consecutivo) corsara (1-2) a Teramo, resta penultima. Domani posticipo Pordenone-Monza. Rinviata Fano-Fermana.

0

Serie D: tris Recanatese al Castelfidardo. Eccellenza: Porto Sant’Elpidio cala poker a Montemarciano ed aggancia in testa Tolentino

Nell'anticipo del Comunale Tubaldi che apre 31a giornata (12a di ritorno) del Girone F, leopardiani (al 3° successo consecutivo) battono (3-0) la squadra fidardense (al 2° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare) fanalino di coda scavalcando almeno per ora San Nicolò (che domani sarà ospite del Pineto) e salendo al 3° posto solitario. Nell'anticipo del Comunale Le Fornaci che apre 27a giornata (10a di ritorno) del Massimo Campionato Regionale, portoelpidiensi (al 2°successo consecutivo, il 6°nelle ultime 7 gare) travolgono (0-4) a domicilio Marina (al 3° ko consecutivo) agganciando per ora al 1° posto a quota 54 cremisi (che domani giocherà sul campo dell'Atletico Alma Fano).

0

Coppa Italia: successi al fotofinish per Monza che prenota finale e Viterbese che approda in semifinale

Nella semifinale d'andata brianzoli vincono (0-1) al 92' sul campo del Lanerossi Vicenza avvicinandosi alla doppia finale. Ritorno il 27 marzo al Brianteo. Nel recupero dei quarti in gara unica viterbesi (che la scorsa stagione persero la doppia finale con l'Alessandria) battono (3-2) in rimonta Pisa (che era in vantaggio per 1-2 fino all'89') al 91' approdando alle semifinali dove affronteranno (in gara doppia) il Trapani.

0

Pordenone espugna Trieste ed ipoteca Campionato. Vicenza sorpassa Samb, che ora è decima

Capolista (ancora imbattuta in trasferta; al 2° successo nelle ultime 3 gare, il 17° stagionale, l'8°esterno) fa suo derby friulano restituendo alla Triestina (al 1° ko nel 2019 e nel girone di ritorno) l'1-2 subito all'andata ed a 8 giornate dal termine è vicinissima alla sua prima storica promozione in B, essendosi portata a +10 sugli alabardati e +11 sulla Feralpi sconfitta a sorpresa sul campo della Virtus Verona che rientra in zona play out agganciando a quota 29 Albinoleffe (battuto in rimonta all'88'dal Teramo) e Fano (che ora figura ultimo) che esonera Epifani. Rossoblu (al 7° ko stagionale, il 3° interno) sconfitti (1-4) a domicilio e sorpassati dal Lanerossi (ora 9°) scivolano in 10a posizione restando dunque in zona Play Off , con +4 sulla Vis 11a. Colpaccio Giana Erminio, corsara (1-2) sul campo del Sudtirol (al 1° ko nel 2019) e che ad oggi sarebbe salva. Bene anche Ravenna e Fermana entrambe al 2° successo consecutivo ed il già citato Teramo. Pari (1-1) posticipo del lunedì Gubbio-Ternana.

0

Tolentino piega Marina e resta +3 sul Porto Sant’Elpidio che batte Grottammare. Stecca Fabriano Cerreto

Capolista (al 3°successo consecutivo, il 5°interno di fila, il 6° nelle ultime 7 gare) riscatta l'eliminazione ai rigori dalla Coppa Italia Dilettanti Nazionale, battendo (1-0) montemarcianesi (al 2° ko consecutivo) e tenendo a tre lunghezze di distanza portoelpidiensi (al 5°successo nelle ultime 6 gare) vittoriosi (3-1) sui grottammaresi (al 9° ko stagionale, il 6° esterno). Scivolano invece a -6 dalla vetta fabrianesi (al 2° pari consecutivo) che impattano di nuovo 0-0, stavolta in casa col Sassoferrato (all'8° risultato utile consecutivo e senza subire reti) e vedono avvicinarsi Urbania (al 2° successo consecutivo) che sconfiggendo Pergolese è ora a -1 dal 3° posto. Bene Camerano e Portorecanati (che fa suo scontro diretto di Chiaravalle, portandosi a -1 dai play out). Montefano ed Atletico Alma pareggiano con Atletico Gallo e San Marco Servigliano, agganciando a quota 32 Porto d'Ascoli che ripiomba in zona play out.

0

Anticipo: Porto d’Ascoli raggiunge Forsempronese al fotofinish ed esce per ora dalla zona play out

Nel match del Ciarrocchi che apre 26a giornata (9a di ritorno) dell'Eccellenza Marche, portodascolani (all'11° pari stagionale, il 5° interno) raggiungono un meritato pareggio al 94' con Giorgio Valentini che ha risposto al vantaggio ospite siglato da Battisti nella 1a frazione. La squadra di Alfonsi sale a quota 32, entrando almeno per il momento in zona salvezza (diretta) staccando di un punto Montefano ed Atletico Alma che giocheranno domani, così come Grottammare impegnato a Porto Sant'Elpidio. Fossombronesi (al 5° pari stagionale, il 3° esterno) invece agganciano a quota 35 Pergolese (che domani sarà ospite dell'Urbania).

0

Coppa Italia Dilettanti: Tolentino espugna Foligno al fotofinish, ma viene eliminato ai rigori

Nel ritorno degli ottavi cremisi sfiorano l'impresa restituendo agli umbri al 94' l'1-2 (in rimonta doppietta di Minnozzi) subito all'andata, ma poi vengono sconfitti ( 4-3) dal dischetto ed eliminati dalla competizione. Fatali nella lotteria dagli 11 metri i penalty falliti da: Terriaca, Minnozzi (autore come detto di una doppietta e che col suo 2°gol al 94' aveva portato il match ai rigori) e Borghetti. All’interno tutti i risultati degli ottavi e dei Gironi Triangolari ed il programma dei quarti dove la squadra perugina affronterà la Bagnolese (Eccellenza Emilia Romagna) che si è qualificata con un doppio pareggio col Montignoso (Toscana). Qualificate ai quarti anche: Canicattì, Team Nuova Florida e Tre Pini Matese.

0

Recupero Girone B: Samb, al 15° pari, resta nona ma sale a quota 39. Ternana aggancia Vis Pesaro

Lo 0-0 del Comunale Liberati di Terni archivia 9a giornata d'andata. Rossoblu (al 2° pari consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare, il 9° esterno) eguagliano Giana Erminio con 15 pareggi e restano noni . Fere (al 10° pari stagionale, il 5° interno) invece agganciano pesaresi in 11a posizione (ma figurano al 12° posto per scontri diretti) a quota 34 (a -3 dalla zona Play Off). All'interno anche i risultati dei recuperi degli altri due Gironi A (dove capolista Entella cade a Cuneo, Siena spreca un doppio vantaggio perdendo in casa con la Pistoiese e la Pro Vercelli viene battuta in rimonta a ed agganciata dal Pisa) e C (dove termina 0-0 il match tra Viterbese e Monopoli).

0

Tolentino espugna a fatica Ascoli ed allunga in vetta. Fabriano Cerreto impatta a Grottammare. Porto d’Ascoli di nuovo ko

Capolista (al 2° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) vince (1-2) in rimonta sul campo del fanalino di coda Monticelli (al 12° ko consecutivo) portandosi a +3 sul Porto Sant'Elpidio che pareggia (1-1) a Fano e +4 sui fabrianesi che impattano 0-0 al Pirani , in casa dei grottammaresi (al 2°pari consecutivo sempre per 0-0; 7° risultato utile). Portodascolani (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) sconfitti (1-2) in casa dall'Urbania (che resta 4° a -7 dalla vetta) scivolano in zona play out, da dove invece esce Montefano. Bene Atletico Gallo che batte (2-1) ed aggancia Marina e Forsempronese vittoriosa (3-1) sulla Biagio Nazzaro (al 3° ko esterno consecutivo).