Società ‐ Marzo 2020

40

Coronavirus, il “Madonna del soccorso” diventa un lazzaretto. Giusto così ma dopo?

La chiusura del lungomare è un'assurdità che non merita più di quattro righe. Merita di più l'attuale situazione che ha nel Piceno, come punto di riferimento, una sola struttura con la funzione di "luogo di confinamento e d'isolamento per portatori di malattie contagiose". Una scelta naturale anche che, nello stesso luogo, non ci siano altri malati. Ma dopo l'emergenza che succederà?