Samb Today ‐ Febbraio 2021

8

Sudtirol rimane solo in testa. Un travolgente Padova secondo a -3. Samb resta quinta ma ora a -8

Rinviata per covid Cesena-Perugia. Alto Adige (al 3°successo interno consecutivo) regola (4-2) Matelica (al 2°ko consecutivo, il 3°esterno di fila) restando primo e salendo a quota 44 (+4 su Perugia e Modena). Nei 2 posticipi del giovedì padovani (che mercoledì prossimo recuperano gara interna col Carpi) annichiliscono a domicilio Mantova (al 2°ko consecutivo) calando micidiale sestina (0-6) e salgono in 2a posizione, mentre Fano (al 5°risultato utile consecutivo) travolge con un poker (4-0) Carpi (al 4°ko nelle ultime 5 gare, il 3°esterno di fila). Nell’anticipo del martedì Modena pareggia (1-1) all’85’con la Triestina. Prosegue momento magico Virtus Verona (al 4°successo consecutivo, il 3°esterno di fila) che espugna (0-1) al 90′Legnago ed è ora 6a, a-1 dalla Sambenedettese (al 6°ko stagionale, il 3°esterno), sconfitta (1-0) sul campo della Fermana, sempre 13a ma ora a quota 26 (+4 su zona play out) assieme al Gubbio corsaro (0-1) ad Arezzo. Imolese cala tris (3-0) nel 1°tempo alla Feralpisalò. Primo punto (e pareggio) esterno Ravenna (al 2°pari consecutivo) che impatta (0-0) a Pesaro. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A (dove Pro Vercelli travolge Renate e così Como vittorioso 3-0 sulla Juventus B torna in testa) e C (dove Teramo nell'anticipo del martedì pareggia 0-0 a Foggia)