Riviera ‐ Febbraio 2020

1

Coronavirus: Comitato Regionale Marche sospende tutti i Campionati di calcio

Il calcio marchigiano (dall'Eccellenza alla 3a Categoria, compresi i Campionati giovanili) si ferma da oggi 26 febbraio al 4 marzo (quindi compreso anche il turno del weekend 29 febbraio-1°marzo) 2020. I tornei riprenderanno con la disputa della giornata sospesa. Intanto nell'andata degli ottavi della Coppa Italia Dilettanti (all'interno tutti i risultati della partite giocate) Forsempronese ipoteca i quarti battendo per 0-2 a Città di Castello il Tiferno Lerchi.

0

Matelica batte Jesina ed aggancia in testa Notaresco, ko. Campobasso a -3 dalla vetta, Recanatese a -4

Campionato completamente riaperto. 4 squadre in corsa per la promozione. San Nicolò (al 2° ko sempre esterno, nelle ultime 3 gare; non vince da 5 partite) è stato sconfitto (2-1) a Monte San Giusto dal Porto Sant'Elpidio. E così matelicesi (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) battendo (3-0) la squadra leoncella (al 7°ko nelle ultime 8 gare, il 4°esterno di fila) fanalino di coda, raggiungono teramani al comando a quota 52. Campobassani (al 2°successo consecutivo) corsari (0-1) a Montegiorgio e leopardiani vittoriosi (3-2) in rimonta sul Chieti (che era andato in vantaggio di 2 reti; 7°ko nelle ultime 8 gare ed anche il 7°esterno di fila), si portano rispettivamente a 3 ed a 4 lunghezze dal duo capolista. Vincono anche Vastese (al 3°successo nelle ultime 4 gare), Real Giulianova e Cattolica San Marino (al 3°successo interno consecutivo).

0

Porto d’Ascoli espugna Grottammare ed è 4° a -5 dal Castelfidardo che resta primo con un +2 sull’Anconitana

Solo 2 successi e ben 6 pareggi in questa 23a giornata d'Eccellenza Marche. Per il 2° anno consecutivo il derby-piceno rivierasco del Pirani se lo aggiudicano i portodascolani (al 2°successo consecutivo; si erano imposti anche all'andata allora per 3-1), stavolta corsari per 0-2 ed ora sono quarti, mentre grottammaresi (al 2°ko consecutivo), restano 14esimi (ora a -7 dalla salvezza diretta). Capolista pareggia 0-0 ad Urbania (al 3°pari consecutivo), mantenendo 2 punti di vantaggio sull'Ancona che impatta 2-2 in casa con la Vigor Senigallia (al 3°pari esterno consecutivo) ed esonera anche Umberto Marino. Nell'anticipo del sabato Forsempronese corsara (1-2) in rimonta all'86' a Colli del Tronto sale in 5a posizione, tornando dunque in zona Play Off, dove esce invece Montefano (al 3° pari consecutivo ed ora 6°) che pareggia (1-1) a Servigliano.