Fermano

0

Campobasso sconfitto in casa dal Cynthialbalonga, San Nicolò corsaro ad Aprilia si porta a -2

In questa 23a giornata (6a di ritorno) 3 gare (Atletico Fiuggi-Vastogirardi, Olympia Agnonese-Vastese e Real Giulianova-Porto Sant'Elpidio) rinviate per covid. Clamoroso al Nuovo Romagnoli dove la capolista (al 1°ko interno, il 3°stagionale) è stata battuta (restituito l'1-2 dell'andata) in rimonta dalla formazione laziale (al 3°successo nelle ultime 4 gare e che consolida 4a posizione) fallendo 2 rigori (uno nel 1°tempo subito rimediato, l'altro nella ripresa no). E così Notaresco (al 2°successo consecutivo, il 5°nelle ultime 6 gare, il 4°esterno di fila) vittorioso (0-1) sul campo del Racing Club è ora a due soli punti dalla vetta. Non ne approfitta invece Castelnuovo Vomano che impatta (0-0) a Montegiorgio ed è a -6. Tolentino espugna (1-2) Pineto. Giovedì nel turno pre-Pasquale al Comunale Vincenzo Savini big match (Notaresco-Campobasso).

0

Padova batte Ravenna e resta a +5 sul Sudtirol e +7 sul Perugia. Samb resta ancora 8a

Rinviata per covid Samb-Triestina. Capolista (al 3°successo consecutivo e senza subire reti, il 5°nelle ultime 6 gare) cala tris (3-0) al fanalino di coda ravennate. Tiene suo passo Alto Adige (al 3°successo nelle ultime 4 gare, il 4°interno di fila) che piega (1-0) Arezzo. Feralpi corsara (0-1) a Mantova sale in 5a posizione. Virtus Verona pareggia (2-2) al 94' a Carpi mantenendosi in zona Play Off. In coda colpaccio Legnago (al 1°successo esterno) che espugna (0-3) a sorpresa il campo del Cesena (al 2°ko consecutivo) ed è ora a -3 dalla salvezza diretta. All'interno anche i risultati degli altri due Gironi A e C (dove nel lunch match Teramo [al 3°Ko consecutivo e sempre 8°], viene sconfitto 3-1 in rimonta sul campo della Vibonese di Giorgio Roselli, al 1° successo sulla panchina calabrese; Ternana ad un solo punto dalla matematica promozione in Serie B).

0

Perugia corsaro ad Imola è per ora 2°. Fermana batte Modena nel recupero. Gubbio travolge Matelica

Tre anticipi hanno aperto 33a giornata (14a di ritorno) del Girone B. Perugini (al 2°successo consecutivo, il 3°nelle ultime 4 gare) espugnano (0-1) il campo dell'Imolese ed almeno per adesso sorpassano Sudtirol (che oggi ospiterà Arezzo), salendo al 2°posto. Egubini (al 4°successo nelle ultime 5 gare, il 3°interno consecutivo) calano tris (3-0) ai matelicesi (al 12°ko s tagionale, il 10°esterno) ed entrano per ora in zona Play Off. Canarini fermani piegano (1-0) quelli emiliani (al 4°ko esterno consecutivo) al 92' e si avvicinano alla matematica salvezza. Nel Girone A riscatto del Como capolista che sconfigge (4-2) Pontedera, Lecco espugna (0-1) Pistoia, agganciando per ora Renate a quota 55 ed Albinoleffe vittorioso (1-2) ad Olbia, sale per adesso in 7a posizione. In quello C Bari regola (2-0) Paganese e si riprende per ora 3°posto e Catania corsara (0-2) a Cava de' Tirreni sale per ora al 5°posto agganciando a quota 49 Juve Stabia.

4

Terminano entrambi a reti bianche i recuperi Feralpisalò-Cesena e Samb-Ravenna

Finiti 0-0 i 2 match che hanno archiviato 23a e 31a giornata del Girone B. Cambia poco in classifica con Feralpi che sale in 6a posizione e formazione cesenate (al 3°pari nelle ultime 4 gare) in 9a. Sambenedettese (al 2°pari consecutivo) resta invece 8a salendo a quota 47, mentre formazione ravennate è ultima a -3 dalla zona play out ed a -12 dalla salvezza diretta. Nel Girone A (dove il fanalino di coda Livorno è stato penalizzato di altri 3 punti per mancati stipendi pagati) Pergolettese espugna (2-4) in rimonta il campo della Juventus Under 23 e sale al 12°posto agganciando a quota 38 Pro Sesto e Novara e Giana Erminio batte (1-0) Pro Sesto e si porta a -2 dalla salvezza diretta. In quello C : Ternana espugna (0-2) Potenza ed ipoteca Campionato portandosi a +15 sull'Avellino e a soli 3 punti dalla matematica promozione in Serie B, mentre Catanzaro corsaro (0-1) a Cava de' Tirreni sale al 3°posto.