Ascoli Piceno

0

Matelica corsara a Serravalle conserva un +4 sulla Vis. Primo successo Monticelli che espugna nel finale Castelfidardo

Capolista (al 2° successo consecutivo) espugna (0-2) il campo del San Marino (al 2° ko ed interno consecutivo). Pesaresi (al 5° successo esterno consecutivo) tengono il loro passo vincendo (1-2) in casa del Campobasso (al 2° ko consecutivo). Vastese perde terreno dalla vetta impattando (1-1) a Recanati. Avezzano (al 1° ko interno) sconfitto (1-2) in casa dal Pineto. Ascolani conquistano prima vittoria stagionale (ed esterna) espugnando (1-2) in rimonta all'89' il campo dei fidardensi . Bene anche L'Aquila, Agnonese e Fabriano Cerreto.

0

Porto d’Ascoli sconfitto dall’Atletico Gallo che sale per ora al 2° posto. Vincono Porto Sant’Elpidio e Ciabbino

Tre anticipi terminati tutti 1-0 hanno aperto 14a giornata dell'Eccellenza Marche. Portodascolani (al 5° ko stagionale, il 2° esterno, il 1° con Alfonsi in panchina) dopo 5 successi consecutivi cadono (1-0) a Petriano dove hanno chiuso match in 10 per l'espulsione di Minnozzi. Petrianesi (al 3° successo consecutivo, il 2° interno di fila) scavalcano Urbania balzando in 2a posizione a quota 26. Fermani (al 2° successo stagionale ed interno; non vincevano dal 14 ottobre) battono Atletico Alma (al 4° ko stagionale , il 2° nelle ultime 3 gare) che perde imbattibilità esterna. Dopo 6 ko consecutivi folignanesi tornano al successo (il 2° stagionale ed interno; non vincevano dal 7 ottobre) battendo Marina e salendo a quota 9 lasciando così almeno per stasera ultimo posto al Loreto (che domani sarà impegnato ad Urbania).

0

Matelica vince in pieno recupero. Vis Pesaro Ko. Poker Vastese. Monticelli impatta a reti bianche con l’Agnonese

Capolista (all'8° successo nelle ultime 9 gare, il 6° interno di fila) batte (1-0) al 93'Recanatese (al 5° ko consecutivo e senza segnare, il 3° esterno di fila) ed allunga in vetta portandosi a +4 sui pesaresi sconfitti (0-1) in casa dal Francavilla (al 2° successo esterno consecutivo). Restano terzi a -5 ma si avvicinano alla 2a posizione (ora a -1) vastesi (al 4° successo nelle ultime 5 gare, il 6° interno di fila; 11° risultato utile consecutivo) che travolgono (4-0) Campobasso. Continua serie positiva anche dell'Avezzano (al 4° successo consecutivo, il 3° esterno di fila; 11° risultato utile di fila) che bissa al San Marino stadium lo 0-3 di domenica scorsa a Recanati. Ascolani (al 2° pari consecutivo, l'8° stagionale, il 6° interno) ancora a secco di vittorie, pareggiano 0-0 con l'Olympia. Muove classifica anche il fanalino di coda Nerostellati (al 2°pari ed interno consecutivo, il 4° stagionale) che rimonta tre reti al San Nicolò impattando 3-3. Bene Sangiustese (al 2° successo interno consecutivo) e Castelfidardo.

0

Clamoroso al Tamburrini: Montegiorgio travolto in casa dall’Urbania che ora è a -7. Grottammare batte Ciabbino

Durantini (al 5° successo consecutivo, il 3° di fila in trasferta dove restano imbattuti) restano al 2° posto e riducono distanze dalla vetta calando un inatteso poker (0-4) sul campo della capolista (al 2° ko consecutivo e stagionale, il 1° interno) che dopo il ko di domenica scorsa a Chiaravalle, perde anche l'imbattibilità casalinga, così come la Pergolese (al 5° ko stagionale, il 1° interno) sconfitta (1-2) in rimonta dall'Atletico Gallo (al 2° successo consecutivo) ora 3° in solitario. Grottammaresi (al 6° successo stagionale, il 3° interno) battono (1-0) squadra folignanese (al 6° ko consecutivo, il 7° e di fila in trasferta dove non ha ancora raccolto punti) agganciando Forsempronese e Porto d'Ascoli in 5a posizione a quota 21. Barbara sconfigge (3-1) Tolentino.

0

Porto d’Ascoli ingrana la quinta: battuto Porto Sant’Elpidio. Vincono anche Atletico Alma (2°) e Biagio Nazzaro

Quattro anticipi aprono 13a giornata dell'Eccellenza Marche. In attesa di giocare la finale di Coppa Italia, arriva il 5° successo consecutivo (il 6° stagionale, 3° interno di fila, il 4° complessivo in casa) dei portodascolani che battono (1-0) elpidiensi con gol partita del solito Minnozzi (capocannoniere ora a quota 14) agganciando al 3° posto a quota 21 Forsempronese (al 3° pari consecutivo) che impatta (1-1) sul campo del Marina ed Urbania (che oggi sarà impegnato nel big match di Montegiorgio). Fanesi (al 3°successo di fila in trasferta dove restano imbatttuti) espugnano (1-2) il campo del Camerano (al 4° ko nelle ultime 5 gare) salendo per ora al 2° posto solitario a quota 22. Biagiotti (al 2° successo consecutivo) corsari (1-2) in casa del Loreto (al 2° ko consecutivo)

0

Matelica impatta a reti bianche a Campobasso, Vis Pesaro a -1 dalla vetta

Capolista (all' 11° risultato utile consecutivo) dopo 7 successi consecutivi, impatta 0-0 sul campo dei campobassani (al 2° pari consecutivo) fallendo anche un rigore al 61' con Magrassi. E così vissini (al 6° successo consecutivo) che calano poker (1-4) sul campo del Fabriano Cerreto si portano a quota 34, ad un solo punto dalla vetta. Vastese (al 10° risultato utile consecutivo) bloccata sul pari (1-1) a Francavilla. Avezzano (al 3° successo consecutivo, il 2° esterno di fila) corsaro (0-3) in casa della Recanatese (al 4° ko consecutivo, il 2° interno di fila; non segna da 4 gare). Bene anche Agnonese che batte (1-0) Jesina (al 2° ko consecutivo).

0

Montegiorgio perde imbattibilità a Chiaravalle. Urbania 2°. Porto d’Ascoli espugna Fano. Grottammare impatta a Fossombrone

Primo ko stagionale (ed esterno) per la capolista sconfitta (2-1) sul campo della Biagio Nazzaro. Durantini (al 4° successo consecutivo, il 2° interno di fila) battono (2-1) Barbara salendo in 2a posizione solitaria a -10 dalla vetta. Continuano a vincere e a salire portodascolani (al 4° successo consecutivo in campionato, il 5° stagionale, il 2° esterno e di fila) che dopo aver centrato la storica finale di Coppa Italia (dove il 21 dicembre affronteranno Camerano) espugnano (1-2) il campo dell'Atletico Alma agganciando al 6° posto a quota 18 Marina e grottammaresi (al 3° pari stagionale ed esterno), i quali pareggiano (1-1) all'81'in casa della Forsempronese (al 2° pari consecutivo ed ora 3a) che ha fallito un rigore sullo 0-0 . Tolentino (al 3° successo consecutivo) batte (3-2) in rimonta il fanalino di coda Ciabbino (al 5° ko consecutivo, il 6° di fila in trasferta dove finora non ha raccolto alcun punto).

0

Terminano in parità anticipi Nerostellati-Monticelli e San Nicolò-Sangiustese. Eccellenza: vincono Atletico Gallo (2°) e Camerano

I due match che aprono 14a giornata della Serie D Girone F finiscono entrambi 1-1. Grande occasione persa per ottenere primo successo stagionale dagli ascolani (al 7° pari stagionale , il 2° esterno) che anzi si sono salvati pareggiando all'80' lo svantaggio maturato ad inizio ripresa sul campo del fanalino di coda. Cambia poco in classifica. Tre invece le gare che aprono 12a giornata dell'Eccellenza Marche. Petrianesi battono (3-1) Marina (al 2° ko consecutivo, il 1°esterno) balzando almeno per ora al 2° posto a quota 20. Cameranesi approdati mercoledì in finale di Coppa Italia (dove affronteranno Porto d'Ascoli) piegano (1-0) Loreto. Mentre finisce 1-1 il match tra Porto Sant'Elpidio (al 3° pari consecutivo, il 4° nell ultime 5 gare) e Pergolese (al 2° pari consecutivo).

0

Coppa Italia: Porto d’Ascoli batte in rimonta Tolentino approdando in finale dove affronterà Camerano

La finalissima del trofeo regionale si giocherà giovedì 21 dicembre tra portodascolani (che hanno già conquistato in passato la Coppa Regionale di 1a Categoria e di Promozione) e cameranesi per entrambi sarà la 1a volta (in finale di Coppa Italia d'Eccellenza) nella loro storia. Entrambe le finaliste, nella semifinale di ritorno ribaltano i risultati dei match d'andata ed addirittura rimontano svantaggio iniziale delle gare odierne. La squadra di Alfonsi batte per 3-1 (gol decisivo di Bucchi) cremisi (che la scorsa stagione furono battuti in finale dalla Biagio Nazzaro) che erano passati in vantaggio. Mentre quella di Montenovo sotto di due gol (0-2 fino al 65') vince per 5-2 (tripletta di Mattia Santoni).

0

Matelica vince ancora ma Vis e Vastese tengono il passo. Monticelli sconfitto in casa dal Fabriano Cerreto

Capolista (al 7° successo consecutivo, il 9° nelle ultime 10 gare, l'11° stagionale, il 6° interno) batte (2-1) L'Aquila salendo a quota 31 e mantenendo un +3 sui pesaresi (al 5° successo consecutivo, il 6° nelle ultime 7 gare, il 3° interno di fila) e un +5 sui vastesi (al 3° successo consecutivo, l'8° nelle ultime 9 gare, il 5° interno di fila) vittoriosi anch'essi di misura rispettivamente con Agnonese (al 5° ko esterno consecutivo) e Castelfidardo (al 3° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare). Male ascolani (al 2° ko consecutivo, il 7° stagionale, il 2° interno; non segnano da 4 gare; ancora a secco di vittorie come Nerostellati che affronterà domenica) che sconfitti (0-1) anche dai fabrianesi (che non vincevano dalla 2a giornata) restano penultimi, ora a -4 dalla zona play out ed a -11 dalla salvezza diretta. Avezzano (al 2° successo consecutivo) cala pokerissimo (5-1) al San Nicolò agganciando Campobasso al 4° posto. Bene anche San Marino (al 2° successo consecutivo), Francavilla e Sangiustese.

0

Montegiorgio vince ancora nel recupero allungando di nuovo in vetta. Grottammare sconfitto in casa dal Tolentino

Capolista (al 4° successo consecutivo, il 10° nelle ultime 11 gare e stagionale, il 5° in casa) vince per la terza volta consecutiva dopo il 90° battendo stavolta al 93' in rimonta Atletico Gallo (al 2° ko consecutivo), portandosi così a +12 sul 2° posto ora occupato da Atletico Alma e Forsempronese che ha impattato (0-0) sul campo del Barbara (al secondo 0-0 consecutivo; non segna da 3 gare). Grottammaresi (al 4° ko stagionale, il 2° nelle ultime 3 gare e di fila in casa) battuti (1-2) in rimonta dal Tolentino (al 2° successo sempre esterno consecutivo) con una doppietta di Strano negli ultimi 5 minuti.

0

Altro pokerissimo Porto d’Ascoli che travolge Camerano. Colpi esterni per Atletico Alma ed Urbania

Prosegue momento magico dei portodascolani (al 3° successo consecutivo, il 4° stagionale, il 3° esterno; miglior attacco con 23 gol) di Alfonsi che dopo il 5-2 alla Pergolese, travolgono stavolta per 5-0 i cameranesi (al 3° ko consecutivo, il 4° nelle ultime 5 gare, il 4° esterno di fila) salendo a quota 15. Doppiette per il capocannoniere Minnozzi (alla 2a doppietta consecutiva) e Bucchi. Fanesi (al 3° successo nelle ultime 4 gare) espugnano (1-2) il campo del fanalino di coda Ciabbino (al 4° ko consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) salendo almeno per ora al 2° posto solitario a quota 19. Durantini (al 3° successo consecutivo, il 2° esterno di fila) espugnano (1-2) il campo del Marina agganciando montemarcianesi e Forsempronese a quota 18. Termina 0-0 il match tra Loreto (al 2° pari consecutivo) e Porto Sant'Elpidio (al secondo 0-0 consecutivo; non segna da 3 partite).

0

Prosegue marcia inarrestabile Matelica, ma Vis e Vastese non mollano. Campobasso perde imbattibilità interna

Capolista (al 6° successo consecutivo, l'8° nelle ultime 9 gare, il 10° stagionale, il 5° esterno) espugna (1-2) il campo del Francavilla (al 2° ko consecutivo) mantenendo un +3 sui pesaresi (al 4° successo consecutivo, il 5° nelle ultime 6 gare) corsari (1-3) a Monte San Giusto ed un +5 sui vastesi (al 2° successo consecutivo, il 7° nelle ultime 8 gare) che calano poker (0-4) in casa del Fabriano Cerreto (al 9° ko nelle ultime 10 gare, il 5° interno di fila). Molisani (al 2° ko stagionale , il 1° interno) sconfitti (0-2) in casa dall'Avezzano (all'8° risultato utile consecutivo). Bene L'Aquila, San Marino e Jesina.

0

Primo successo interno dell’Urbania. Riscatto Tolentino che cala pokerissimo a Fossombrone

Durantini conquistano prima vittoria casalinga battendo (2-1) Ciabbino (al 3° ko consecutivo, il 6° stagionale, il 5° in trasferta dove non ha ancora raccolto punti). Cremisi dopo l'esonero di Zaini si riscattano col vice Ruani in panchina (che poi è stata affidata all'ex tecnico della Samb Mosconi) espugnando il campo della Forsempronese col medesimo risultato subito (contro l'Atletico Alma) domenica scorsa in casa: 0-5. E così il Montegiorgio vittorioso nell'anticipo di Camerano allunga in testa portandosi a +10 sul 2° posto.

0

Montegiorgio espugna Camerano al fotofinish. Grottammare corsaro a Petriano. Pokerissimo Porto d’Ascoli

Quattro anticipi aprono 10a giornata d'Eccellenza Marche. Capolista (al 3° successo consecutivo, il 9° nelle ultime 10 gare e stagionale, il 5° in trasferta dove è ancora a punteggio pieno) corsara (1-2) in rimonta al 92' sul campo dei cameranesi (al 2° ko consecutivo, il 3° nelle ultime 4 gare) allunga per ora in testa portandosi a +10 sul 2° posto . Riscatto dei grottammaresi (al 5° successo stagionale, il 2° esterno) che espugnano (2-3) il campo dell'Atletico Gallo (al 3° ko stagionale, il 2° interno) agganciandolo al 4° posto a quota 17. Molto bene anche portodascolani (al 2° successo consecutivo, il 3° stagionale , il 2° interno) che travolgono per 5-2 Pergolese (al 3° ko nelle ultime 4 gare, il 4°esterno consecutivo) agganciando per ora Urbania al 7° posto a quota 12. Finisce invece 0-0 tra Porto Sant'Elpidio e Marina (al 7° risultato utile consecutivo).

0

Anticipo Girone F: San Nicolò batte all’inglese ed inguaia Monticelli

Nella gara che apre 12a giornata, sul neutro di Giulianova teramani battono 2-0 ascolani. La squadra di Campanile con questo successo (il 2°consecutivo, il 4° stagionale, il 2° interno; in casa veniva da 3 ko consecutivi) stacca Agnonese e Recanatese salendo almeno per ora al 13° posto a quota 13. Mentre la formazione di stallone con questo ko (il 4° di fila in trasferta dove finora ha raccolto un solo punto, il 6° stagionale, il 5° esterno; non segna da 3 gare) resta al penultimo (17°) posto con soli 6 punti ed ancora a secco di vittorie (così come il fanalino di coda Nerostellati)